San Nicola Arcella: cosa vedere nel borgo calabrese dell'Arcomagno

San Nicola Arcella: cosa vedere nel borgo calabrese dell’Arcomagno

Gioiello incastonato sulla costa della Calabria, San Nicola Arcella è noto per la sua bellezza naturale e la spiaggia dell’Arcomagno. Questo incantevole angolo di paradiso vi accoglie con panorami mozzafiato, acque cristalline e un’atmosfera tranquilla che vi farà dimenticare il trambusto della vita quotidiana.

La sua collocazione geografica è di particolare interesse, poiché si trova nella provincia di Cosenza, nella Calabria settentrionale, a poca distanza da Maratea, in Basilicata ma, in realtà, dal punto di vista geografico, San Nicola Arcella si inserisce con eleganza nella suggestiva Riviera dei Cedri.

Un viaggio a San Nicola Arcella vi porterà a scoprire siti storici, spiagge idilliache, sentieri panoramici e l’irresistibile fascino di un autentico villaggio costiero italiano. In questo articolo, vi racconto cosa vedere a San Nicola Arcella in un giorno e cosa fare nei dintorni.

San Nicola Arcella: cosa vedere in un giorno

Trascorrere una giornata a San Nicola Arcella vi permetterà di scoprire alcune delle sue gemme più preziose. Nonostante il poco tempo a disposizione, potrete godere di panorami spettacolari, godervi le spiagge, in particolare la spiaggia dell’Arcomagno e rilassarvi sal mare per concludere la giornata in bellezza con una passeggiata al centro.

Spiaggia di Arcomagno

Iniziate la giornata a San Nicola Arcella con la visita alla Spiaggia di Arcomagno, uno dei gioielli naturali di questo borgo calabrese, così chiamato per la presenza di un imponente arco naturale scolpito nella roccia, che si staglia nell’acqua. Caratterizzata da un mare cristallino, pareti rocciose e una piccola insenatura sabbiosa, la Spiaggia dell’Arcomagno è un luogo perfetto per qualche ora di relax e immersione nella natura.

Spiaggia di Arcomagno, San Nicola Arcella
Spiaggia di Arcomagno, San Nicola Arcella

Le acque di questa spiaggia sono trasparenti e di un blu intenso, creando un contrasto affascinante con le rocce circostanti. Sono ideali per nuotare e rinfrescarsi durante le calde giornate estive. L’accesso alla Spiaggia dell’Arcomagno è possibile solo via mare o attraverso un sentiero panoramico che richiede un percorso a piedi. Questo la rende ancora più speciale e lontana dalla folla, preservando la sua tranquillità e bellezza naturale.

Centro storico di San Nicola Arcella

Tra le cose da vedere a San Nicola Arcella non può mancare una visita al centro storico, un vero e proprio museo a cielo aperto. Il merito è dell’artista Angelo Rago e del suo progetto artistico chiamato Sinapsi Urbane che attraverso gli affreschi realizzati sui muri esterni delle case, narrare la storia di questa piccola parte di Magna Grecia in Calabria. Da non perdere Piazza Gloria, con il suo enorme cerchio dipinto in terra.

Centro storico di San Nicola Arcella
Centro storico di San Nicola Arcella

La Chiesa di San Nicola da Tolentino, situata nel cuore di San Nicola Arcella, rappresenta un prezioso tesoro storico e artistico per la comunità locale. La sua storia affonda le radici nel XVII secolo, quando venne inizialmente costruita come cappella dedicata alla Visitazione della Beata Vergine. Nel corso degli anni, la chiesa è stata oggetto di trasformazioni e ampliamenti, diventando il punto focale della vita religiosa e culturale della città.

Panorama dalla Piazzetta Belvedere

Il punto panoramico più suggestivo di San Nicola Arcella è senza dubbio il Belvedere di Corso Umberto I. Da questa terrazza privilegiata, si può godere di una vista spettacolare che abbraccia tutto il Golfo di Policastro fino alla costa di Maratea. È un vero e proprio regalo per gli occhi, che consente di ammirare una serie di incredibili scenari in un unico sguardo, soprattutto all’ora del tramonto.

Panorama dalla Piazzetta Belvedere, San Nicola Arcella
Panorama dalla Piazzetta Belvedere, San Nicola Arcella

La vista è dominata dalla maestosa presenza dell’Isola di Dino, verso Praia a Mare, che si erge dall’azzurro del mare Tirreno con la sua bellezza imponente. Da questa terrazza privilegiata è possibile contemplare la splendida spiaggia della Marinella con le sue acque cristalline e le forme sinuose di una natura incontaminata e non va dimenticata la e la spiaggia del porto di San Nicola Arcella, con la sua torre saracena che si erge con fierezza, testimone silenzioso di storie e tradizioni antiche.

Torre Crawford

Uno dei gioielli di San Nicola Arcella è senza dubbio la magnifica torre costiera, un’affascinante testimonianza del passato che affonda le sue radici nel XVI secolo. Questa torre, imponente e maestosa, posizionata davanti all’isola di Dino, presenta una pianta quadrangolare e angolari puntoni che ne aumentano l’imponenza. Situata sulla piccola penisola rocciosa nota come Punta di Dino, la torre costituisce un punto di riferimento iconico nel panorama di San Nicola Arcella.

Torre Crawford, San Nicola Arcella
Torre Crawford, San Nicola Arcella

Chiamata anche Torre Crawford, prende il nome da uno dei suoi illustri proprietari, il celebre scrittore americano Francis Marion Crawford. Questi, attratto dalla bellezza senza tempo dei paesaggi circostanti, si fermò in questo luogo incantevole e ne rimase conquistato. A San Nicola Arcella ambientò il suo racconto dell’orrore For the Blood is the life, che ha come protagonista una donna trasformata in vampiro.

Altre spiagge di San Nicola Arcella

Ecco un elenco delle meraviglie naturali di San Nicola Arcella:

  • Spiaggia di Canalgrande: Una spiaggia incantevole affiancata da una grotta e circondata da maestose pareti rocciose, offrendo uno spettacolo visivo unico.
  • Arco di Enea: Questa grotta, a pochi passi dall’Arcomagno, evoca un’atmosfera ancestrale e incontaminata, regalando un paesaggio suggestivo che incanterà i vostri occhi.
  • Spiaggia del Prete: Accessibile attraverso un tunnel scavato nella roccia dalla Grotta di Enea, questa spiaggia offre una vista spettacolare dello Scoglio dello Scorzone e del suo vicino.
  • Scoglio dello Scorzone: Un’imponente formazione rocciosa situata a poche decine di metri dalla riva, visibile dalla Spiaggia del Prete.
  • Spiaggia della Marinella: Trovandosi nella frazione di Arcomagno, questa spiaggia offre scenari da sogno e una vista emozionante dal Belvedere.
  • Spiaggia del Carpino: Una piccola insenatura naturale circondata dalla macchia mediterranea, offrendo un’oasi di tranquillità e bellezza.
Spiaggia San Nicola Arcella
Spiaggia San Nicola Arcella

San Nicola Arcella: cosa vedere nei dintorni

Nei dintorni di San Nicola Arcella, vi sono diverse altre destinazioni e attrazioni che meritano una visita. Ecco alcuni luoghi interessanti da esplorare:

Praia a Mare: Questa località costiera, situata nelle vicinanze di San Nicola Arcella, è famosa per le sue spiagge sabbiose, le acque cristalline e le attività acquatiche. Praia a Mare anche un punto di partenza per escursioni alle Isole Dino, un gruppo di isole e scogli al largo della costa.

Diamante: Conosciuta come “la città dei murales”, Diamante è famosa per le sue pareti dipinte che raccontano storie e tradizioni locali. Qui potrete passeggiare per le strade decorate e ammirare l’arte murale unica.

Maratea: Situata a breve distanza da San Nicola Arcella, Maratea è una destinazione popolare per le sue belle spiagge, il centro storico affascinante e la famosa statua del Cristo Redentore, che si erge su una collina con vista panoramica sul mare.

Scalea: Situata lungo la costa, Scalea è una località balneare famosa per le sue spiagge sabbiose e le acque cristalline. Il centro storico di Scalea, con le sue strette stradine e antiche architetture, offre un’atmosfera affascinante. Da non perdere è anche l’imponente Torre Talao, una torre costiera risalente al XIII secolo.

Sapri: Questa pittoresca cittadina costiera è caratterizzata da strade strette e tortuose, che si snodano tra case colorate e affacciano sul mare. Sapri offre un’atmosfera autentica e tranquilla, ideale per una passeggiata lungo la spiaggia o per gustare piatti tradizionali di pesce nei suoi ristoranti.

Isola Dino, Praia a Mare - Calabria
Isola Dino, Praia a Mare – Calabria

Spero che questi consigli su Cosa vedere a San Nicola Arcella vi siano stati utili per conoscere e visitare il borgo calabrese dell’Arcomagno, una tappa imperdibile per chi ha in programma una vacanza sulla Riviera dei Cedri. Sono sicura che resterete catturati dal fascino e dalla magia di questo luogo, carico di poesia e romanticismo.

Dove dormire a San Nicola Arcella

Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.