Cosa vedere a Scalea tra centro, spiagge e dintorni

Scalea, splendida località sulla costa tirrenica della Calabria incanta i visitatori con il suo mix unico di storia, cultura e paesaggi mozzafiato e che per me ha un significato speciale. Sì, perché dopo molti anni, ho deciso di tornarci per una gita mentre ero in vacanza a Praia a Mare, distante solo pochi chilometri di distanza e sono pronta a raccontarvi cosa vedere a Scalea.

Ricordo ancora il primo viaggio, con la mia famiglia, quando ero solo una ragazzina. Ero rimasta affascinata dalle ampie spiagge e il mare cristallino ma non ero riuscita a visitare il centro storico. Quindi, stavolta, ho deciso di farvi ritorno e scoprire tutto ciò che mi ero persa. E devo dire che non sono rimasta delusa!

Situata tra il mare cristallino e le maestose montagne dell’Appennino, questa affascinante cittadina, tra le località più belle della Calabria, offre una varietà di esperienze indimenticabili. In questo post vi guiderò attraverso le imperdibili attrazioni di Scalea e vi darò suggerimenti su cosa fare nei dintorni. Per voi cosa vedere a Scalea in un giorno fuori stagione o durante le vacanze estive.

Scalea: una storia ricca di fascino e tradizioni

Scalea è una località con una storia antica e affascinante. Le prime tracce di insediamenti umani nella zona risalgono all’età del Bronzo, ma fu durante l’epoca romana che Scalea cominciò ad assumere un ruolo significativo.

Nel I secolo a.C., Scalea era parte integrante della regione romana della Calabria e rappresentava un importante centro commerciale e di scambio lungo la costa tirrenica. Durante questo periodo, furono costruiti diversi edifici e infrastrutture, tra cui una strada romana che collegava Scalea ad altre città della regione.

Durante il Medioevo, Scalea passò sotto il controllo di diverse dinastie e famiglie nobiliari, tra cui i Normanni, gli Svevi e gli Aragonesi. La presenza di queste influenze storiche si riflette nell’architettura e nell’urbanistica del centro storico di Scalea, caratterizzato da strette stradine e antiche case in pietra.

Negli ultimi decenni, Scalea ha visto un notevole sviluppo turistico grazie alle sue belle spiagge, al patrimonio storico e alla pittoresca atmosfera del centro storico. Oggi, Scalea è una meta turistica popolare, apprezzata sia per le sue spiagge che per la sua ricca storia e cultura.

Veduta di Scalea
Veduta di Scalea

Cosa vedere a Scalea

Centro storico di Scalea

Scalea non è solo una splendida meta balneare. Le strade acciottolate, le case antiche e gli scorci suggestivi mi hanno trasportato in un’altra epoca. Era come camminare in un piccolo presepe vivente, circondata da storia e cultura.

Mi sono persa tra le stradine, salendo e scendendo per scale e scalinate, la caratteristica principale del centro storico di Scalea e ho scoperto scorci e piazzette davvero suggestive tra gli antichi palazzi, le chiese e le piazze affascinanti.

Scalinata centro storico di Scalea
Centro storico Scalea

Da vedere nel centro storico di Scalea:

  • Palazzo dei Principi Spinelli
  • Chiesa di Santa Maria d’Episcopio
  • Chiesa di S. Nicola in Plateis
  • Ruderi del Castello Normanno
  • Antiquarium Torre Cimalonga
Centro storico Scalea
Centro storico Scalea

Piazza Caloprese

E dopo aver affrontato tutte queste scale, non c’è niente di meglio che concedersi una pausa in Piazza Caloprese, una delle piazze principali di Scalea, per gustare un bel gelato o prendere un caffè, circondata da edifici storici e affacciata sul mare Tirreno. La piazza prende il nome dalla famiglia Caloprese, una delle famiglie nobiliari di Scalea.

Questa piazza è un luogo d’incontro animato e vivace, specialmente durante la stagione estiva, quando ospita eventi, spettacoli e mercatini. La posizione strategica di Piazza Caloprese, a pochi passi dalle spiagge e dalle principali attrazioni di Scalea, la rende un punto di partenza ideale per esplorare la città e godersi tutto ciò che ha da offrire, piatti tipici calabresi compresi.

Piazza Caloprese
Piazza Caloprese

Museo archeologico nazionale di Scalea

Se siete interessati alla storia antica della regione, visitate questo museo che espone reperti archeologici provenienti dalla zona circostante. Potrete ammirare manufatti greci, romani e medievali che testimoniano la ricchezza storica della zona.

Torre Talao

Questa storica torre di difesa, situata sulla collina sopra il centro storico di Scalea, offre una vista panoramica spettacolare sulla città e sul mare circostante. Salendo sulla torre, potrete ammirare il panorama mozzafiato e scattare foto indimenticabili.

Durante il periodo normanno, Scalea divenne un importante centro fortificato e fu costruita come torre di avvistamento, su uno scoglio che domina la costa. La torre, che ancora oggi è uno dei simboli di Scalea, aveva la funzione di proteggere il territorio dai pirati e dalle incursioni nemiche.

Torre Talao - Veduta dal basso
Torre Talao

Spiagge di Scalea

Dedicate del tempo per rilassarti sulle bellissime spiagge di Scalea. Scegliete tra la spiaggia di Scalea, una tra le più amate di questo tratto di costa, che si estende per ben 8 chilometri tra l’Ajnella e Cirella di Diamante, con il suo lungomare animato e i servizi turistici.

La spiaggia di Scalea è un’ampia distesa sabbiosa intervallata da ciottoli. Inoltre, a metà della spiaggia sorge un grande scoglio che ospita la Torre Talao, simbolo della città di cui ho appena parlato. Il mare che bagna questa spiaggia è cristallino, caratterizzato da tonalità di azzurro mozzafiato. Il fondale sabbioso è basso e digrada dolcemente, rendendo questa spiaggia perfetta per le famiglie con bambini.

Spiaggia di Scalea
Spiaggia di Scalea

Le altre spiagge più famose di Scalea sono:

  • Lungomare Ruggiero, nella parte più settentrionale con la presenza di grotte e baie. Questa zona è caratterizzata da una grande spiaggia di sabbia, perfetta per rilassarsi e godersi il mare.
  • Spiaggia di Via Tirreno, da Torre Talao lungo l’omonima via. Questo tratto di spiaggia è composto da sabbia fine, offrendo un’ottima opportunità per prendere il sole e fare una nuotata nelle acque cristalline.
  • Spiaggia di Corso Mediterraneo, verso la parte più meridionale, che si estende per circa 5 chilometri fino alla foce del fiume Lao. Qui si possono trovare anche alcune piccole porzioni di spiaggia libera, dove è possibile stendersi sulla sabbia e godersi il panorama.

Cosa fare nei dintorni di Scalea

Nei dintorni di Scalea ci sono diverse attività interessanti da fare, attrazioni, luoghi da visitare e alcuni dei borghi sul mare calabresi, più belli di sempre. Ecco alcune idee su cosa fare durante la tua visita nei dintorni di Scalea:

Diamante, a 15 chilometri a nord di Scalea, una pittoresca cittadina costiera famosa per i suoi murales che decorano le pareti delle sue strade. Fai una passeggiata lungo il lungomare, visita il Museo del Peperoncino e assapora la cucina locale nei ristoranti che offrono deliziosi piatti a base di pesce.

Praia a Mare, località balneare, situata a circa 12 chilometri a nord di Scalea, con splendide spiagge, acque cristalline e una vista spettacolare sull’Isola di Dino, una piccola isola con grotte marine uniche. Puoi fare una gita in barca per esplorare le grotte e fare snorkeling nelle acque trasparenti. ➔ Cosa vedere a Praia a Mare

Borgo di Aieta, nel suggestivo Parco Nazionale del Pollino, noto per la sua straordinaria bellezza naturale e per essere inserito tra i “Borghi più belli d’Italia. Aieta conserva ancora il suo fascino medievale, con stradine lastricate e antiche case in pietra che si arrampicano sul pendio della collina, rivelando scorci pittoreschi e angoli suggestivi. Si trova a circa 20 chilometri da Scalea

San Nicola Arcella, una splendida località costiera situata a circa 10 chilometri a nord di Scalea. È famosa per le sue spiagge incantevoli, le calette nascoste e le spettacolari formazioni rocciose che emergono dal mare. Una delle principali attrazioni di San Nicola Arcella è l’Arco Magno, una maestosa arcata di roccia che si erge davanti al mare. Puoi ammirare questa meraviglia naturale durante una passeggiata lungo il lungomare o partecipando a un’escursione in barca che ti permette di avvicinarti e ammirare l’arco da vicino.

Maratea, a circa 40 chilometri a sud di Scalea, Maratea è una splendida cittadina costiera, perla del Golfo di Policastro nota per le sue spiagge, le sue scogliere e le statue di Cristo Redentore che dominano il panorama. Esplora il centro storico di Maratea, passeggiando per le sue stradine pittoresche e goditi la bellezza del mare e delle spiagge circostanti.

Maratea - Panorama
Maratea

Dove dormire a Scalea

Booking.com

Queste sono le attrazioni di Scalea e i principali punti di interesse. Questa città che ha saputo preservare la sua autenticità e il suo fascino nel corso del tempo. Se vi capita di andarci non fermatevi alle spiagge e al mare. Andate in esplorazione del centro e dei suoi tesori. Vi sorprenderanno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.