Poter visitare New York a Natale è un privilegio che, prima o poi, tutti sperano di avere. Il motivo è semplice: nessuna città è bella come New York in questo periodo dell’anno dove tutto è illuminato a festa, le decorazioni natalizie sono realizzate in grande stile e tutto, dalle vetrine dei negozi alle facciate delle casa, sembra voler dire “Merry Christmas”. Se avete deciso di trascorrere le festività natalizie nella Grande Mela sicuramente qualche buon consiglio sulle attività da svolgere potrà tornarvi utile. In questo post, ho stilato un elenco di 10 cose da fare a New York a Natale per aiutarvi nella scelta e nella programmazione del vostro viaggio. Pronti a scoprire quali sono? Let’s go then!


In cerca di una sistemazione? Gli Hotel più belli di New York 


New York a Natale: cosa fare e vedere

1. Visita ai mercatini di Natale

Tra le cose da fare a New York a Natale è d’obbligo una visita ai principali mercatini natalizi, come sempre il modo migliore per entrare nello spirito di questo allegro periodo di feste. Oltre ad ammirare luci e allestimento, visitare i mercatini può essere utile per trovare regali unici da fare ad amici e parenti, che spaziano dai prodotti artigianali e oggetti d’arte realizzati a mano fino a souvenir e indumenti invernali molto originali. Se vuoi conoscere i migliori mercatini di New Yorke e saperne un po’ di più sulla loro storia, puoi partecipare ad un tour. Avrai a tua disposizione una guida che ti condurrà attraverso le luci invernali delle zone più belle città. Durante il tour ovviamente avrai tempo per delle soste, non solo da dedicare agli acquisti ma anche all’assaggio di prelibatezze tradizionali e bevande calde, accompagnato dalle affascinanti decorazioni natalizie che incontrerai durante il percorso.

Vuoi fare un tour dei mercatini più belli? Clicca qui

2. Tour dei film di Natale a NY

Se sei un appassionato di cinema e conosci bene i film di Natale ambientati a New York, non puoi non approfittarne per andare a scoprire dal vivo alcune delle location dove sono stati girati. Puoi farlo in autonomia, a piedi, oppure prendendo parte ad un comodo tour guidato in autobus che ti porterà alla scoperta dei luoghi di New York in cui sono stati girati alcuni dei film più famosi di sempre e vivere un’esperienza unica, insolita e divertente. Goditi le luci e le decorazioni festive di Manhattan e ammirale mentre brillano nel cielo delle vacanze, avvista i luoghi iconici e le gemme nascoste della città. Resterai senza fiato quando vedrai dal vivo il famoso albero di Natale al Rockefeller Center, dove Macaulay Culkin si riunì con la sua famiglia in “Mamma ho perso l’aereo 2” oppure le finestre addobbate a festa di Bloomingdale, Lord e Taylor e quelle di Macy in “Miracolo nella 34esima strada”. Ti ritroverai esattamente dove Bill Murray scoprì che il suo tassista era il Fantasma del Natale passato in “S.O.S Fantasmi” e, a Central Park, rivivrai il momento in cui John Cusack e Kate Beckinsale si incontrano a Wollman Rink in “Serendipity.”

Prenota qui il tour dei film di natale a New York

3. Christmas Spectacular

Se c’è una cosa da vedere a New York a Natale che merita di essere assolutamente in questa lista, è lo spettacolo imperdibile che si tiene ogni anno al famoso Radio City Music Hall. Questo spettacolo annuale, famoso come Christmas Spectacular, trasforma il palco del Radio City Music Hall in una magica e gigantesca tela dipinta, mettendo in scena le Rockettes, Babbo Natale e i Toy Soldiers e regala un’esperienza natalizia davvero memorabile. Alcune delle scene più leggendarie sono la Parata dei Soldati di Legno, il magico viaggio di Babbo Natale fino al suo laboratorio al Polo Nord, dove le bambole di pezza prendono vita, e la rievocazione del primo Natale della Natività Vivente. Puoi prenotare il biglietto direttamente online ed è compreso un giro per ammirare le vetrine decorate dei grandi magazzini sulla Fifth Avenue e l’albero di Natale del Rockefeller Center, ormai una tradizione dal 1933; le luci si accendono il martedì dopo il giorno del Ringraziamento, il 28 novembre, fino al 7 gennaio 2019.

Radio City Music Hall + Fifth Avenue

4. Grand Central Station

Uno dei luoghi da vedere assolutamente a New York a Natale è la Grand Central Station, la principale stazione ferroviaria della città e, con le sue 44 banchine e 67 binari, la più grande al mondo. Qui, durante le feste, troverete decorazioni, musica dal vivo e anche dei bellissimi mercatini, al coperto. Perciò, se allo spettacolo Christmas Spectacular del Radio City Music Hall, vuoi abbinare un tour con audioguida, ci sono in rete dei pacchetti molto convenienti che lo includono. Il tour può essere utilizzato in qualsiasi momento durante il tuo soggiorno a New York questo inverno ed è disponibile anche in lingua italiana.

Christmas Spectacular  + Grand Central Station

5. Times Square il 25 Dicembre

Tra le cose da fare a New York a Natale non può di certo mancare l’iconica piazza di Times Square di cui ho parlato qui. Il giorno di Natale ma ancheii giorni immediatamente precedenti sono davvero bellissimi, animati, pieni di vita, magia e caos. Appena arrivati, sarà difficile non farsi coinvolgere dall’atmosfera di festa che si respira, tipicamente natalizia peraltro, grazie ai led luminosi, alle scritte colorate che lampeggiano sui grattacieli e l’infinita di negozi di giocattoli ma anche di caramelle e di personaggi famosi, in carne ed ossa e di cera (mi riferisco alle statue del famoso museo Madame Tussuads). A proposito, quale migliore occasione del Natale per concedersi un selfie con i vostri idolo del cinema?

New York: biglietti Silver per il Madame Tussauds

6. Crociera natalizia a Manhattan

Che ne diresti di una crociera a tema? Una delle cose da fare a New York a Natale potrebbe essere questa: una crociera a bordo di uno yacht a motore in stile vintage. La vista a 360 gradi di Manhattan è davvero magnifica e da questa postazione speciale potrai avvistare l’Upper West Side, il ponte George Washington, Battery Park, South Street Seaport, il Financial District, Governor’s Island, la Statua della Libertà, Ellis Island, il World Trade One, l’Isola Roosevelt, il Palazzo delle Nazioni Unite e i ponti di Williamsburg, Manhattan e Brooklyn sull’East River e passare sotto tutti i 18 ponti. Spesso, le crociere sono inclusive di un brunch a buffet, in cui si trovano di solito bagel, muffin, pasticcini alla mela e cannella, frutta di stagione, insalata mista di cavolo verza, mini frittate, waffle senza glutine al pan di zenzero, salsiccia o pancetta, patatine fritte, speziati Bloody Marys, Mimosa, succhi, caffè e tè.

Prenota qui la crociera natalizia sullo yacht

7. Pattinaggio sul ghiaccio

Durante le festività natalizie, pattinare sul ghiaccio è una delle attività più amate da newyorkesi e turisti per cui, tra le cose da fare non può di certo mancare. Sicuramente una delle piste di pattinaggio più gettonate è, come abbiamo detto, quella del Rockfeller Center ma, se preferite un’ambientazione più naturalistica i parchi, Bryant Park e Central Park sono l’alternativa ideale. Bryant Park a Natale diventa, infatti, uno dei luoghi più belli e magici della Grande Mela e lo stesso vale per Central Park, da cui potrai anche ammirare una delle viste più belle di New York. Puoi prenotare direttamente da qui la tua sessione di pattinaggio a Central Park, completa di tour. Central Park è immenso e non è una cattiva idea avere una guida che ti mostri e ti spieghi le sue attrazioni principali in poco tempo.

 tour a piedi e pattinaggio a Central Park

8. Dyker Heights e Bay Ridge

Il Natale a New York diventa un abbagliante spettacolo di luci festose per cui nell’elenco delle cose da fare a New York a Natale non possono mancare loro, i quartieri di Dyker Heights e Bay Ridge a Brooklyn, dove è tradizione decorare le case con migliaia di luci, soldatini, Babbi Natale, renne e tanto altro. Qui infatti, troverai strade fiancheggiate da alberi e splendide residenze private decorate per il periodo natalizio. Da anni esiste la tradizione di illuminare le case con migliaia di luci e simboli natalizi, tanto da scatenare una sana competizione tra gli abitanti dei quartieri. Non ammirerai solo le luci, però, ma attraverserai i quartieri in compagnia di una guida che ti racconterà i principali aneddoti riguardanti questo divertente evento che attira qui migliaia di persone ogni anno. Potresti persino incontrare qualche abitante fiero delle due decorazioni natalizie, felice di darti qualche consiglio per illuminare a festa anche la tua casa.

Prenota il tuo Tour di Dyker Heights

9. Concerto Gospel 24-25 dicembre

Assistere ad un concerto Gospel durante la visita di Harlem è stata per me una delle esperienze più belle vissute durante il mio viaggio a New York che vi consiglio assolutamente di provare. Di solito basta entrare in una chiesa, sedersi e ascoltare, senza pagare niente. Tuttavia, se vi interessa assistere all’esibizione di un coro gospel per la Vigilia o il Natale, una prenotazione potrebbe essere necessaria. Ho fatto un po’ di ricerche e ho trovato, al costo di 20 euro, questo concerto che saprà sicuramente coinvolgerti e magari finirai per cantare anche tu al ritmo appassionato della musica gospel che riempirà la chiesa in questi 2 giorni. Il concerto musicale delle feste sarà una gioia per il cuore e per l’anima e sarà un giorno che ricorderai per sempre.

10. Tour sul Big Bus hop-on hop-off

Gli autubus hop-on hop-off non sono di certo una novità e ovviamente anche New York ha i suoi. Ma perché metterli tra le cose da fare a New York a Natale? Perché, soprattutto se il tempo a disposizione è poco e/o fa molto freddo, ammirare monumenti e luoghi d’interesse, dall’Empire State Building a Times Square, passando per il celebre ponte di Brooklyn, comodamente seduti, al caldo, è un’opzione da tenere in considerazione. L’itinerario dell’autobus hop-on hop-off prevede oltre 40 fermate nei principali punti d’interesse della Grande Mela e, come già sai, è consentito salire e scendere a qualsiasi fermata per creare il tuo itinerario personalizzato.

Puoi scegliere tra 3 diversi tipi di biglietto:

1. Il biglietto classico garantisce l’accesso illimitato ai percorsi Explore Uptown ed Explore Downtown per 1 giorno.
2. Il biglietto premium prevede l’accesso illimitato per 2 giorni ai percorsi Explore Uptown, Explore Downtown, Explore Brooklyn, Explore Harlem e il tour serale.
3. Il biglietto deluxe include l’accesso illimitato per 2 giorni ai percorsi Explore Uptown, Explore Downtown, Explore Brooklyn, Explore Harlem, il tour serale, la crociera di 1 ora e l’ingresso all’Empire State Building.

per prenotare il tour in bus clicca qui

Scritto da:

Marianna Norillo

Viaggio, scrivo, sogno. E poi ricomincio. Perché viaggiare è come vivere più vite in un solo corpo. Scrivere significa viaggiare anche quando il viaggio finisce. Sognare dà forma a nuovi viaggi e nuovi racconti e, viaggio dopo viaggio, racconto dopo racconto, il mondo cambia.