Porto Sant'Elpidio: 5 cose da fare e vedere tra mare e centro storico

Porto Sant’Elpidio: 5 cose da fare e vedere tra mare e centro storico

Porto Sant’Elpidio, grazioso borgo marinaro, in provincia di Fermo, nelle Marche, adagiato sulla costa dell’Adriatico, è famosa per il suo litorale lungo 7km, perfetto per una vacanza in famiglia grazie ad un mare trasparente e spiaggia ampia di sabbia e sassolini.

Che siate amanti delle spiagge, appassionati di storia o viaggiatori curiosi, Porto Sant’Elpidio offre qualcosa per tutti. Scopriamo insieme le sue gemme nascoste e le attrazioni più interessanti che rendono questa località così affascinante.

In questo post, vi racconto 5 cose da fare e vedere a Porto Sant’Elpidio, affascinante cittadina costiera, dal mare, la spiaggia al lungomare fino al centro storico con le sue attrazioni.

Porto Sant’Elpidio: cosa vedere e cosa fare nelle Marche

Godersi il mare e la spiaggia

La prima cosa che vale la pena di fare a Porto Sant’Elpidio è godersi il mare e le sue belle spiagge. Ed è infatti la prima cosa che ho fatto io, appena arrivata. Il mare era calmo, tranquillo che super cristallino. Idem per la spiaggia ampia e pulita, dove abbiamo trascorso tanto tempo a goderci il sole di settembre e a giocare con i bambini.

Proprio al lato della spiaggia, da non perdere un salto in pineta che d’estate è una vera fonte di frescura ed è perfetta anche per fare due passi o stare a contatto con la natura, restando a due passi dal mare. Se siete fortunati, può capitare di incontrare anche qualche simpatico scoiattolino!

Passeggiare sul lungomare

Tra i posti più belli da vedere a Porto Sant’Elpidio c’è, poi, sicuramente il suo lungomare davvero ampio, spazioso, pieno di verde, che costeggia il mare ed è l’ideale per fare passeggiate rilassanti, godersi il panorama e magari fermarsi in uno dei caffè lungo la costa.

Il lungomare è dotato sia di un marciapiede per pedoni che di una pista ciclabile per cui ideale anche per chi vuole andare in bici. Dall’altro lato invece, trovate zone verdi con panchine e bellissime aree giochi, un vero paradiso per i bambini.

Aree giochi, Lungomare Porto Sant'Elpidio
Aree giochi, Lungomare Porto Sant’Elpidio

Fare due passi nel centro storico

Il primo luogo di interesse che si incontra nel centro storico di Porto Sant’Elpidio è Piazza Garibaldi, il cuore della città. Una piazza chr ha subito un recente restyling e si presenta oggi moderna con una grande fontana a pavimento. Qui sorgono la Biblioteca Comunale “Carlo Cuini” e l’Ex Cineteatro “Beniamino Gigli”, ospitati all’interno di un nuovo edificio, anch’esso recentemente ristrutturato.

Piazza Garibaldi, Porto Sant’Elpidio
Piazza Garibaldi, Porto Sant’Elpidio

Poco più avanti trovate anche l’antica Chiesa di Maria Santissima Annunziata, eretta nel XI secolo che conserva al suo interno numerose opere di artisti locali.

Chiesa di Maria Santissima Annunziata, Porto Sant’Elpidio
Chiesa di Maria Santissima Annunziata, Porto Sant’Elpidio

Dall’altra parte della strada troviamo, invece, la Torre dell’Orologio, costruita nel 1355 da Geraldino di Sallopidio. Lo scopo della torre era quello di rafforzare la struttura difensiva della città costiera dagli attacchi dei nemici. Oggi, la Torre dell’Orologio ospita l’Ufficio del Turismo di Porto Sant’Elpidio.

Per info, ecco il sito della città di Porto Sant’Elpidio: Comune Porto S. Elpidio

Torre dell’Orologio, Porto Sant’Elpidio
Torre dell’Orologio, Porto Sant’Elpidio

Scoprire ville e parchi storici

Un’altra cosa da fare a Porto Sant’Elpidio è andare alla scoperta di parchi e ville storiche. Tra le ville merita una menzione speciale Villa Murri, a due passi dal centro storico di Porto Sant’Elpidio, storica dimora dei conti Sinibaldi, oggi sede del Municipio.

Villa Murri, Porto Sant’Elpidio
Villa Murri, Porto Sant’Elpidio

Uno dei parchi più belli è, poi, sicuramente quello di Villa Baruchello alle spalle della pineta, entrato a far parte dei parchi più belli d’Italia.

Esplorare i dintorni di Porto Sant’Elpidio

Porto Sant’Elpidio è un punto di partenza ideale per esplorare le Marche e le sue città più importanti come Ancona, Macerata, Fermo oppure la regione del Conero con le affascinanti città costiere di Numana e Sirolo, situate lungo la Riviera del Conero e i suggestivi ai borghi dell’entroterra, ricchi di storia, cultura e tradizioni come Loreto, Recanati, Osimo, Castelfidardo. Senza dimenticare, per un’immersione nella natura, il Parco Regionale del Conero, un’area naturale protetta con sentieri escursionistici e vedute panoramiche sulla costa.

Dormire all’Holiday Family Village

Sant’Elpidio è una meta ideale per le famiglie com bambini grazie alla vasta scelta di hotel e alloggi family friendly. Se è questo che state cercando per le vostre vacanze, vi consiglio l’Holiday Family village, situato proprio a Porto Sant’Elpidio. Ci sono stata e mi è piaciuto tantissimo! Un villaggio vacanze per famiglie fronte mare, con spiaggia privata e piscine bellissime con tanti scivoli colorati per tutte le età. Anche per i bimbi più piccoli.

Noi ci siamo divertiti tanto, è stata una bellissima scoperta. Tanto spazio. Tanto verde. Tanto divertimento. Tra i servizi offerti, inoltre, è compreso il servizio spiaggia con ombrellone e due lettini, l’animazione per adulti e bambini e il miniclub dalle 10-12 e dalle 16-18 a partire dai 4 anni per far divertire i più piccoli con tante attività e giochi divertenti mentre vi rilassate in piscina. Date un’occhiata agli sconti su Booking.com!

Piscina con scivoli Holiday Family Village, Sant’Elpidio

Nell’articolo vi ho raccontato le cose da fare e vedere a Porto Sant’elpidio durante una vacanza in questa vivace località di mare marchigiana. Io ci tornerò sicuramente per tuffarmi nelle sue acque, fare una passeggiata sul Lungomare e andare alla scoperta di altri posticini nelle vicinanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.