10 attività autunnali da fare con i bambini

Quando arriva l’autunno per me è sempre una festa. Ci sono un sacco di attività autunnali da fare per godersi l’autunno con i bambini e in famiglia. Le foglie colorate che cadono dagli alberi, il profumo delle castagne arrostite per strada, e l’aria fresca che inizia a farsi sentire…

Questa stagione ha un fascino tutto suo e offre la possibilità di divertirsi con un sacco di attività autunnali da fare con i più piccoli, regalando loro esperienze indimenticabili in mezzo alla natura.

In questo articolo vi racconto 10 cose da fare in autunno con i bambini, per rendere questa stagione ancora più magica e speciale per tutta la famiglia. Sono sicura che vorrete farle tutte!

Autunno con i bambini: 10 belle attività autunnali

1. Raccogliere castagne e mele

Andare a raccogliere castagne, ghiande, mele è un’attività perfetta per l’autunno, che offre un’occasione ideale per connettersi con la natura e divertirsi all’aria aperta con i bambini.

Potete optare per un bosco vicino, un parco locale o una zona rurale, dove sono presenti alberi di castagno e alberi di mele. Noi, ad inizio ottobre abbiamo partecipato alla raccolta di mele al Frutteto del Parco e ci siamo divertiti tantissimo!

Prima di partire, date ai bambini alcune semplici istruzioni. Ad esempio, potete insegnare loro a riconoscere le castagne o le mele in buone condizioni, evitando quelle marce o danneggiate, stando attenti a non scivolare. E non dimenticate cesti, sacchetti e guanti!

Raccogliere i frutti dell'autunno
Raccolta di castagne

2. Passeggiare tra le foglie cadute

Fare una passeggiata tra le foglie cadute è uno dei modi più suggestivi per vivere l’autunno con i bambini amano questa attività. Immagina una fresca mattina autunnale, il suolo coperto da un tappeto di foglie rosse, gialle e arancioni – è un’esperienza magica per tutta la famiglia.

Durante la passeggiata, incoraggiate i bambini a esplorare la bellezza della stagione autunnale. Potrebbero raccogliere foglie interessanti, rami secchi o semplicemente ascoltare il suono rilassante delle foglie sotto i piedi.

E quando avete finito la passeggiata, perché non tornare a casa e realizzare qualche lavoretto o inventare delle attività creative con i bambini, utilizzando le foglie raccolte, seguite da una bella tazza di cioccolata calda?

Passeggiare in autunno tra le foglie
Passeggiare in autunno tra le foglie

3. Fare visita ad una fattoria

La visita a una fattoria è un’esperienza educativa e divertente per i bambini e le famiglie che offre l’opportunità di entrare in contatto con gli animali e imparare come vengono coltivati i prodotti che finiscono sulle nostre tavole.

Molte fattorie aprono le loro porte al pubblico, soprattutto in autunno, quando è tempo di raccolta. Una volta arrivati, i bambini avranno l’opportunità di vedere da vicino gli animali della fattoria. Possono nutrire le mucche, le pecore, i maialini e interagire con i coniglietti e le galline.

Oltre agli animali, le fattorie spesso coltivano una varietà di prodotti agricoli. I bambini possono partecipare alla raccolta di frutta e verdura di stagione, come mele, zucche o mais, a seconda della stagione.

Fattoria in autunno con i bambini
Visita fattoria con animali

4. Andare in un pumpkin patch

Andare in un pumpkin patch è un’esperienza autunnale che incanta bambini e adulti. È un’occasione perfetta per trascorrere una giornata all’aperto, immergendosi nella stagione autunnale e festeggiare Halloween con i bambini.

Le fattorie e le aziende agricole spesso aprono i loro campi di zucche per consentire alle persone di raccogliere le zucche direttamente dal terreno. I pumpkin patch solitamente offrono molte attività divertenti oltre alla raccolta delle zucche.

Ci potrebbero essere attività collaterali, passeggiate a cavallo, giochi per bambini e stand di cibo e bevande autunnali, laboratori di intaglio di zucche per creare lanterne spaventose per Halloween.

Ecco dove trovare i migliori pumpkin patch in Italia!

Gita al pumpkin patch in autunno con i bambini
Gita al pumpkin patch

5. Salire su un treno panoramico

Fare un percorso panoramico in treno è un’esperienza straordinaria per tutta la famiglia. I bambini, in particolare, saranno affascinati dalla novità di viaggiare su rotaia anziché in auto, e se scegliete un percorso con viste mozzafiato, renderete il viaggio ancora più memorabile.

Ci sono diverse linee ferroviarie panoramiche in giro per il mondo che offrono paesaggi spettacolari. Ecco alcune opzioni da considerare:

Trenino Rosso del Bernina, Svizzera: Questa linea ferroviaria svizzera è famosa per le sue viste panoramiche mozzafiato sulle Alpi svizzere e italiane. Il percorso attraversa ponti vertiginosi e attraversa paesaggi montani spettacolari. Biglietto per il Trenino Rosso del Bernina

Trenino delle Centovalli, Italia e Svizzera: Questa linea si snoda attraverso centinaia di valli tra la Svizzera e l’Italia, offrendo panorami incredibili sulle montagne, i fiumi e i villaggi pittoreschi. Per maggiori info, visita il sito ufficiale

Transiberiana d’Italia (Sulmona – Isernia): Questa linea, conosciuta anche come la Transiberiana d’Italia, attraversa la suggestiva campagna italiana dell’Abruzzo e del Molise. È un viaggio ideale per coloro che desiderano esplorare l’autentica Italia rurale. Per maggiori info, visita il sito ufficiale

Treno dei Sapori, Italia: Questo treno offre diversi itinerari per scoprire la deliziosa regione della Franciacorta e il suggestivo lago d’Iseo. È un’opportunità perfetta per apprezzare i sapori locali e i vigneti. Per maggiori info, visita il sito ufficiale

Trenino del Renon, Italia: Questa linea ferroviaria porta da Collalbo a Santa Maria, attraverso i meravigliosi paesaggi delle Dolomiti. Le carrozze d’epoca aggiungono un tocco di fascino nostalgico al viaggio. Per maggiori info, visita il sito ufficiale

Treno panoramico in autunno con i bambini
Treno panoramico in autunno con i bambini

6. Partecipare alla festa del miele

Il miele è davvero un tesoro della natura, versatile e prezioso sotto molti aspetti. Non a caso Winnie The Pooh lo definisce “miracolo della natura e della vita“. Il suo ruolo nelle coltivazioni alimentari e nell’ecosistema è fondamentale, e ciò ci ricorda quanto sia importante proteggere le api e il loro habitat.

Tra l’autunno e l’inverno si tengono in molte regioni d’Italia numerosi eventi dedicati alle api, legati alla rete di territori che valorizza i mieli italiani, Città del Miele e ad iniziative di apicoltori e produttori di miele. Queste iniziative permettono a grandi e piccoli di conoscere meglio e più da vicino il mondo delle api.

E si impara tantissimo sul ruolo dell’ape nell’ecosistema, su come il miele viene prodotto, sul lavoro dell’apicoltore. In questo modo, i bambini sviluppano un rispetto per la natura e per il questi preziosi insetti, essenziali per il nostro pianeta. Io di recente ho partecipato a questo workshop sulle api ed è stata una bellissima esperienza!

Viaggio nel mondo delle api e del miele con Apicoltura Urbana
Laboratorio api e miele con Apicoltura Urbana

7. Viaggiare in una meta autunnale

Trascorrere un weekend fuori porta in autunno con i bambini, magari privilegiando le mete naturalistiche, é sicuramente un’ottima idea. In questa stagione, infatti, la natura offre una tavolozza di colori vivaci e molte opportunità per l’apprendimento e il divertimento.

Durante il viaggio, coinvolgete i bambini nei processi di osservazione del fall foliage. Fate attenzione alla fauna, ai cambiamenti nei colori delle foglie e alla diversità degli alberi.

Io sono stata al Parco Giardino Sigurtà, a Valeggio sul Mincio e al Parco Pallavicino, a Stresa, proprio in autunno ed è stato bellissimo. Ma vi segnalo altre mete da visitare in Italia, che spaziano dalle montagne e i laghi ai borghi, perfette per questa stagione.

Parco Giardino Sigurtà, Valeggio sul Mincio
Parco Giardino Sigurtà in autunno, Valeggio sul Mincio

8. Divertirsi in un parco a tema

Divertirsi in un parco a tema è un’esperienza indimenticabile per i bambini e per tutta la famiglia. Questi parchi offrono una vasta gamma di attrazioni e spettacoli pensati per intrattenere e sorprendere i visitatori di tutte le età.

I parchi a tema spesso offrono anche spettacoli dal vivo, spettacoli teatrali e possibilità di incontrare i personaggi preferiti dei bambini. In Italia, ci sono parchi a tema che offrono esperienze autunnali per il weekend di Halloween. Ecco alcuni esempi:

Gardaland (Lago di Garda): Gardaland ospita l’evento “Magic Halloween” durante il periodo autunnale, trasformando il parco in un luogo pieno di decorazioni spaventose, spettacoli a tema e attrazioni emozionanti per tutta la famiglia. È un’opportunità per vivere l’atmosfera di Halloween in un ambiente divertente e sicuro. Biglietto per Gardaland

Rainbow MagicLand (Valmontone): Questo parco a tema offre “Halloween Horror Nights” un evento con labirinti horror, case infestate e spettacoli a tema. È l’occasione perfetta per gli amanti dell’adrenalina e dell’horror. Biglietto per Rainbow MagicLand

Mirabilandia (Ravenna): Mirabilandia celebra Halloween con il “Mirabilandia Horror Festival” che include labirinti spaventosi, show horror e decorazioni a tema. È un’esperienza che metterà alla prova il coraggio dei visitatori. Biglietto per Mirabilandia

Cinecittà World (Roma): Durante il periodo autunnale, Cinecittà World presenta “Halloween Horror Party” un evento con labirinti horror, spettacoli tematici e altre attrazioni spaventose. È un’opportunità per immergersi nell’atmosfera del cinema horror. Biglietto per Cinecittà World

Leolandia (Capriate San Gervasio): Leolandia offre l’evento “Halloween Leolandia” che include decorazioni autunnali, personaggi spaventosi e attività per i bambini. È un’opzione ideale per le famiglie che desiderano trascorrere una giornata divertente durante Halloween. Biglietto per Leolandia

Halloween a Leolandia - Capriate San Gervasio
Halloween a Leolandia – Capriate San Gervasio

9. Visitare un museo con i bambini

E se piove? Non lasciamoci scoraggiare e puntiamo sulla visita di un museo. In Italia ne abbiamo tanti da nord a sud da visitare con i bambini. Tra i migliori a Milano troviamo il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, il più grande del suo genere in Italia e il MUBA, il museo dei bambini.

Ma abbiamo anche il Museo dei Bambini a Roma, progettato specificamente per i bambini che offre una varietà di attività educative e interattive, consentendo loro di esplorare il mondo attraverso il gioco. E ancora: il Museo del Mare a Genova con mostre e attività legate al mondo marino.

La lista potrebbe continuare all’infinito. Scegliete quello che vi attira di più e che si trova vicino a casa vostra, e non dimenticate di approfittare dell’iniziativa #domenicaalmuseo per entrare gratuitamente la prima domenica del mese in molti musei statali o a tariffa ridotta.

MUBA, Museo dei bambini - Milano
MUBA, Museo dei bambini – Milano

10. Organizzare attività in casa

L’autunno è la stagione perfetta per preparare deliziose ricette casalinghe. Coinvolgere i bambini nella cucina può essere educativo e divertente. Potete preparare gustose zuppe, torte di zucca, muffin alle mele o biscotti alle spezie. Far parte del processo di cucina aiuterà i bambini a sviluppare abilità culinarie e gustative.

Un’altra cosa da fare con i bambini nel periodo autunnale è dedicarsi alla lettura o vedere un film a tema. Trovate libri e film per bambini a tema autunnale che raccontano storie legate alla stagione, alle foglie che cambiano colore o a Halloween. Un’occasione preziosa per imparare, divertendosi.

E per finire si può decorare la casa per l’autunno tutti insieme creare ghirlande con foglie secche, realizzare decorazioni a tema Halloween, con colori autunnali oppure organizzare giochi, lavoretti ed attività autunnali per stimolare la creatività.

Attività da fare a casa in autunno con i bambini
Attività creative da fare con i bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.