Vacanza premio per sondaggio: e ti rifilano un servizio di pentole!

Vincere una vacanza premio è il sogno di tutti quelli che amano viaggiare e che, se potessero, vivrebbero la vita viaggiando e visitando posti nuovi ogni giorno. Ma, per quanto i voli siano diventati low cost e le soluzioni di alloggio siano sempre più convenienti, viaggiare spesso comporta comunque dei costi e l’idea di vincere una vacanza premio semplicemente rispondendo ad un sondaggio come quello Planeteo fa gola a tutti, anche ai più diffidenti. 

Tra le truffe più comuni legate ai viaggi, c’è, infatti, proprio la formula vacanza “premio” in cambio di una semplice intervista. Generalmente si viene contattati al telefono di casa e invitati a partecipare ad una intervista-sondaggio. Una telefonata successiva avvisa di essere stati estratti a sorte ed aver vinto una vacanza omaggio in una località turistica a scelta.

Si scoprirà, in seguito, che i fortunati sono decine e decine di persone, in pratica tutti coloro che avevano risposto. Per ritirare il premio, è necessario presentarsi in un luogo prestabilito, quasi sempre un hotel. In realtà, una volta arrivati sul luogo, i promessi vincitori si ritrovano in una dimostrazione commerciale in piena regola con il solo fine di vendere batterie di pentole, computer portatili, telefoni cellulari, coperte e addirittura multiproprietà.

E così la promessa di una vacanza premio in regalo si trasforma in un’occasione per vendere oggetti, facendo credere che il costo della merce è di importi da 1000 a 2000 euro e pagabile in sei rate. Solo alla consegna dei prodotti i sottoscrittori dei contratti si rendono conto di aver acquistato merci di valore ben superiore, pagabili sì in sei rate ma da 1000 a 2000 euro per importi che vanno dai 6000 ai 12000 euro!

Altre ditte, invece, promettono soggiorni omaggio in località da scegliere su un catalogo. In realtà, l’incontro in un albergo si traduce nella vendita di una settimana di vacanze per dieci anni per l’importo di 20 mila euro. Ai sottoscrittori viene assicurato che la firma non è impegnativa ma quanto promesso non si evince nelle clausole contrattuali.

Così, dalla vacanza premio in una località turistica vinta solo per aver risposto ad un sondaggio telefonico, in realtà, ci si ritrova, senza saperlo, firmatari di un contratto per l’acquisto di una batteria di pentole! Raggiri come questo descritto si verificano continuamente (qui la storia della coppia di Mestre) e bisogna stare attenti a non farsi convincere.

Se, invece, il danno è già stato fatto non vi resta che correre immediatamente ai ripari contattando l’associazione di difesa dei consumatori per far valere il diritto di recesso, da esercitarsi entro 14 giorni. Attenzione anche alla truffa dei buoni vacanza  di cui si è parlato tanto su carta stampata e tv e che ha interessato centinaia di consumatori dal nord al sud dell’Italia.

A voi è capitato di imbattervi in situazioni simili e come vi siete comportati?

Scrivere articoli richiede moltissimo tempo e impegno. Se il post ti è piaciuto, aiutami a condividerlo: a te non costa nulla, per me è davvero importante!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

193 Commenti

      1. Michela

        Scusa mi puoi dare un informazione noi avevamo fatto l’acquisto ma non ci sono passate le rate la merce non c’è stata consegnata dobbiamo secondo voi fare comunque una disdetta ? Loro mi hanno detto che non serve perché non è passato il pagamento rateale

    1. Elisabetta giudici

      A me e’ capitato oggi. Sono andata nell’hotel dell’appuntamento. Per 1 ora hanno tentato di vendermi una batteriea di pentole, ma io non ho ceduto…….il vaucher pero’ ce lo hanno dato comunque

  1. Fabrizio

    Conoscevo già il “sistema”, avendo partecipato anni fa ad un tentativo (infruttuoso) di appiopparmi una multiproprietà al mare, probabilmente utilizzabile dal 24 al 31 gennaio 😀 :D, ma considerato che alle 18.00 di una uggiosa domenica novembrina non avevamo granchè da fare, ho deciso di portare la mia compagna a farci due risate…. accolti in pompa magna, nemmeno il tempo di sederci e ci sbattono sul tavolo un contratto “non impegnativo” e una penna…..li guardo e dico al gentile venditore (perchè sulla gentilezza nulla da eccepire)….c’è scritto contratto d’acquisto e ci sono due voci “l’acquirente”dove firmare….parliamone un attimo……
    morale della favola, io e la mia compagna cominciamo a pomparli…..piu’ chiedevamo come omaggi e più ci offrivano, eravamo arrivati a “ottenere” 2 iFhone 6s (si si…scritto proprio iFhone :D), una lavasciuga, un tab, la piastra ad induzione e quasi quasi anche la poltrona vibrante……. 8000€ per una batteria di pentole o in alternativa per una coperta di lana merinos diventavano veramente convenienti…).
    Per farla breve, logicamente, alla fine abbiamo salutato e ce ne siamo andati senza nemmeno toccarla quella penna 😀 ….quello che mi stupisce è che ci sia gente che al giorno d’oggi ancora riesca a diventare vittima di queste “offerte vantaggiosissime”…

    1. Maria Cristina

      Ciao, Fabrizio, e ciao a tutti quelli che, impulsivi o meno, “boccaloni” o meno, sono cascati nella trappola.
      Premetto che in passato ho partecipato a indagini di mercato …. serie …. pertanto, quando mi hanno chiamata dicendomi che ero stata sorteggiata, avevo vinto il soggiorno e avrei dovuto SOLAMENTE rispondere ad alcune domande per un sondaggio, francamente non mi sono allarmata. Quando ho chiesto da chi avessero avuto il mio numero di cellulare (NON di casa, il numero del cellulare privato!!!), mi hanno risposto che “sicuramente avevo accettato di partecipare a qualche sondaggio”. Vabbè, mi sono detta, andiamo a vedere (come a poker).
      Mi sono presentata ieri (25/09/2016) all’Hotel Holiday Inn di Assago e ho atteso il mio turno.
      Mi aspettavo una saletta riservata con tanto di faldone con foto di prodotti da valutare.
      Niente di tutto ciò: una grande sala, una caciara allucinante con tanto di applauso di tutti i presenti alla persona che aveva aderito (IMMAGINO) alla proposta di acquisto pentole. Proposta IMPERDIBILE.
      Sono stata sotto “attacco” del giovanotto e del capo che rilanciavano continuamente …. Alla fine, per la batteria di pentole e accessori (30 in tutto … devo dire allettante), mi sarei potuta portare a casa quanto segue:
      1) piastra (mi hanno detto che entro due anni i fuochi a gas non saranno più “a norma” …. E’ VERO?);
      2) il super-mega-coperchio che permette di cucinare un risotto (CHE NEPPURE MI PIACE) in 7 minuti e che da solo vale circa 1300 euro;
      3) un materasso simil-memory;
      4) due cuscini simil-memory;
      5) macchina per pasta IMPERIA;
      6) macchina da cucire;
      7) un tablet (Apple);
      8) 80 rate da 100 euro a partire dal 30/12/2017;
      9) nessun anticipo (relativo all’assicurazione);
      10) una serie infinita di agevolazioni di pagamento…

      OLTRE AL BUONO VACANZA che mi hanno dato subito.

      Sono tendenzialmente una persona SIA ingenua SIA impulsiva SIA diffidente; inoltre, NON mi piace essere pressata … ho bisogno di tempo per valutare …. capire … confrontarmi con persone di fiducia …. decidere in pochi minuti NON fa per me ….
      ERGO, a fronte del disagio crescente che provavo e che mi faceva chiudere a riccio, ho esordito, alla fine, dicendo che non me la sentivo di impegnarmi per 6/7/8 anni. Dopo un tira e molla durato circa 20 minuti, finalmente sono riuscita a dileguarmi.

      Non so se sia scapata ad una truffa …. probabilmente sì.
      Mi chiedo e VI CHIEDO: il buono vacanza è valido? oppure, come ho letto in internet a proposito di truffe et similia, è possibile che risulti un appiglio per loro (Casa Intelligente) per vincolarmi all’acquisto?
      DEVO SAPERLO … PER AVERE IL TEMPO UTILE A RIVOLGERMI ALL’ASSOCIAZIONE DEI CONSUMATORI.
      Potete rispondermi, per favore?
      Grazie, Cristina

      1. Giovanna

        Stessa cosa, non avrei saputo spiegarla meglio, a noi è successa il 09/11/16, esattamente qualche giorno fa!
        Ci siamo presentati in questo hotel molto dubbiosi, ma anche curiosi … l’intrattenimento è durato 2 ore, ti prendono per lo sfinimento!!!
        Quello che ci ha fatto incazzare non è stata la proposta commerciale che direi “penosa” a suon di urla, applausi, risate forzate (forse pensano che il mondo sia popolato da burattini), ma gli insulti e le offese per non aver aderito, cercano di farti firmare per “orgoglio” e il responsabile che di trattativa commerciale non ne capisce assolutamente niente, un gran cafone a dir poco!!!
        Che tristezza!

      2. Ernesto Umilta

        ciao. sono mirko.ieri ci siamo recati in un albergo ,e arrivati sul posto ci hanno accolti in una sala con tanti prodotti.ci hanno consegnato il buono per una vacanza in albergo per due persone ,ma valeva solo il pernottamento.il resto a nostro carico,bastava registrarsi su un sito e da li potevi guardare tutti i posti convenzionati,però ,avevi tempo un anno per usarlo altrimenti scadeva il tuo premio.di piu non so altro. riguardo all offerta delle pentole (31 pezzi), mi hanno dato lavastoviglie, televisore, buoni benzina,aspirapolvere,materasso ,cuscini ecc ecc…….valore pentole 8000,00 euro. sto pensando.sarà una truffa anche qui? tu ,cosa ne pensi?

      3. Chiara

        Ciao posso sapere come è andata a finire la questa situazione….noi questa mattina siamo andati in un albergo non abbiamo.firmato niente e nessuna proposta io gli ho detto che non era il caso ma il buono me lo hanno dato lo.stesso è valido oppure no????perché se no io ci torno con carabinieri e faccio un caos

        1. Alessandro

          Io e mia moglie siamo andati ieri a Montecatini Terme ma,fermi del fatto che come si dice da noi in Toscana”regalare è morto e Donato sta male”,abbiamo preso sto coupon che poi vedremo come usare.Pare che ti devi registrare su un sito tal http://www.colori vacanze. It,e all’atto dela registrazione ti chiedano dei soldi.Mi dispiace tra virgolette di non aver preso gli applausi come hanno preso tutti quelli che hanno acquistato qualcosa.Ragazzi svegliamo perché nessuno ti regala niente

        2. Diego

          Ehi posso sapere come è andata a finire? È successa la stessa cosa a me e mia madre, ho il buono senza aver firmato nulla e oggi voglio andare con i carabinieri

        3. carmela

          buona sera io invece ingenuamente e non capisco ancora come abbia potuto fare una cazzata del genere ho accetato anche perche pensavo in stupidi bollettini ho 15 giorni di tempoo cosa posso fate secondo voi per ritirarmi
          resto in attesa grazie

      4. Monica

        Ciao,io sono di Modena e questi “fenomeni” di casa intelligente erano ieri nella mia città dove hanno fatto le loro proposte ad almeno 50 famiglie.
        Tutto comevhai descritto tu…Caciara incredibile ,musica alta applausi e omaggi infiniti ad accompagnare la meravigliosa batteria di pentole che costa 7990 euro,pagabili in comodi bollettini mensili fino a 6 anni.
        Non so come abbiamo fatto,mio marito ed io a farci intortare in questo modo,ci hanno letteralmente impedito di pensare ed abbiamo stupidamente firmato il contratto (mi chiedo ancora se ci abbiano ipnotizzati perchè a mente fredda non riesco a spiegarmi cosa ci possa essere accaduto).Ci viene detto che la merce ci verrà consegnata il giorno seguente(oggi alle 14) da un loro incaricato che ci spiegherà tutto quanto e che dovremo pagare 295 euro come contributo spese di spedizione.
        Arrivati a casa ci siamo resi conto della immensa idiozia che avevamo fatto e dopo una notte insonne questa mattima alle 9 ero alla Federconsumatori di Modena dove mi hanno asdistita nella pratica immediata di recesso.
        Ho poi chiamato l’azienda dicendo che avevo effettuato il recesso tramite Federconsumatori e che li diffidavo dal passare a casa mia per la consegna della merce che non avrei ritirato avendo dato immediata disdetta di ordine.La sognora che mi ha risposto non si è minimamente scomposta e mi ha detto che il suo collega sarebbe comunque passato.Oggi pomeriggio ho infatti ricevuto una telefonata da Casa intelligente dove mi si chiedeva conferma di indirizzo per la comsegna della merce.
        Ho ribadito di avere dato mandato a Federconsumatori di Modena di effettuare pratica di recesso e che non avrei ritirato nè firmato nulla e che mi ritenevo svincolata dalla loro proposta,dopo un debole tentativo di convincermi a visionare le pentole ha capito che non serviva insistere e mi ha detto che non sarebbe passato.
        Disavventura finita bene ma per fortuna ho fatto il recesso subito senza ritirare nulla.Altrimenti svrei dovuto rispedire tutto s mie spese.
        Specifico che in Federconsumatori hanno un sacco di segnalazioni riguardo a questa azienda che è stata a Modena anche a febbraio in un altro hotel e che faranno una campagma informativa con articoli sui giornali per sensibilizzare la gente a diffidare di questi individui che agiscono purtroppo nella legalità.

        1. dina

          anche io sono di Modena e hanno cercato anche con me di fare la stessa cosa che hanno fatto a voi, col solo subdolo e direi penoso applauso finale anche se……non avevo ne firnato ne acquistato nulla!!!!!
          Una tecnica per farti sentire ‘al sicuro’ pensi beh se questi hanno acquistato e l’applauso lo prova allora….forse non è una fregatura….. e invece….l’applauso te lo fanno comunque!!!
          Così tanto per far vedere agli altri che tu comunque hai acquistato, anche se non è vero……
          una truffa a tutti gli effetti secondo me.

        2. Bob

          Ciao Monica ho avuto una esperienza molto simile alla tua. Ora sono in attesa della chiamata del “corriere” dal quale non ho intenzione di ritirare nulla né firmare nulla. Ho inviato il recesso alla loro pec dalla mia mail normale, domani farò anche raccomandata ar, ma insistono che devo comunque ricevere il corriere e pagare la spedizione per restituzione… Nel contratto c’è una clausola che parla di una penale per mancato ritiro o rifiuto alla consegna delle merci, pari al 25% del totale (che sulla modica cifra di 5.500 euro mi preoccupa). L’avvocato di federconsumatori mi ha detto che probabilmente non è applicabile, e di non farmi trovare alla consegna, considerando che hanno anche 100 euro di acconto che probabilmente non rivedremo mai e che potrebbero usare come rimborso spese. Nel tuo contratto c’era questa penale per caso? grazie!

          1. Monica

            Si,anche nel mio contratto era prevista la penale.Se però non ritiri la merce e dai disdetta meglio se tramite Federconsumatori, ti restotuiscono anche i 100 euro dell’acconto.A noi li hanno restituiti.

    2. Cosimo

      Ciao sono Cosimo da trento ed io sono cascato in questa offerta che come tutti sapete e una corsa tra l offerta e capire tante informazioni cmq ho firmato il contratto per l’acquisto del set di pentole con i vari regali volevo chiedervi se è possibile usciesene indenni senza pagare avvocati è come fare grazie

    3. luigi

      Anche io e mia moglie abbiamo avuto questa avventura.
      Ad un certo punto visto il nostro incessante no ci siamo ritrovati al tavolo 5 persone che si sfidavano ad offrirci più oggetti possibili ed erano passati dai 15’000 € iniziali a “solo” 4’800€ per la Batteria ad induzione, la lavastoviglie, la lavasciugatrice, il Tablet lo Smartphone e un secondo buono vacanza cosda andare una volta al mare e una volta in montagna….
      Alla fine dopo aver bevuto il caffè gratis siamo usciti con 2 buoni vacanza che ormai ci avevano consegnato senza comprare nulla.

  2. StefAnna

    Ci è capitata la stessa identica cosa….
    siamo stati estratti per un sondaggio…
    siamo stati chiamati per cercare di farci acquistare una batteria di pentole da 7900 euro…
    che poi in offerta SOLO E SOLTANTO A NOI visto che eravamo l’ultima coppia giovane…
    per 6000 potevamo portarci a casa, la batteria, compresa di pezzi preziosissimi, una lavatrice, un materasso e una lavastoviglie.
    ovviamente in comode rate che…..”vuoi che non si riesca a risparmiare un caffè al giorno? tutti possono farlo.”
    Abbiamo ringraziato, salutato…risalutato…..ri ringraziato.
    e a forza siamo usciti …

    il viaggio hanno detto che è nostro.
    vedremo….

    1. floriana

      idem a noi eè successo sabato 08/04/2016, unica coppia giovane in mezzo a tanti di mezza età e anziani…ci è parsa subito una truffa..ma quando si sono resi conto che non c ‘era nessun modo di fregarci ci hanno quaasi cacciati…mi spiace non aver avuto la prontezza di chiamare le forze dell’ordine, un minimo di reato per truffa c’e..

    2. Elena

      A me e successo lo stesso.
      Spiegato categoricamente che non cucino e che non comprerò mai una batteria di pentole, mi hanno salutato cortesemente e accompagnata fuori.
      Non ho toccato nessuna penna (per evitare problemi ) , non ho aderito a nulla, e mi hanno lasciato il buono vacanza. Che poi a differenza di quello che dicevano, leggendo bene, prevede dei costi aggiuntivi (e ci sta).
      Vedremo.

      1. Giovanna

        Anche a me ‘è successo proprio questa domenica a Cervignano del Friuliin un Hotel e noi ci siamo cascati come degli scemi abbiamo firmato giace arrivata la merce !tutte le cose che anno messo nella lista come si può’ contestare si può fare qualcosa ??

  3. Michela

    Anch’io appena contattata da un certo Mirco Tessa di Centro Sondaggi Distretto 4 regionale per la vincita viaggio da ritirare domenica 03 aprile 2016 all’Hotel Sonia di San Dorligo della Valle (TS)…. Grazie per aver avvisato !!!!!

      1. Simona

        Buonagiorno!purtroppo siamo caduti in una trappola identica a questa di ditte padovane,potreste dirmi come comportarmi per il recesso,nostro diritto entro 14 giorni…
        Giovani ci siamo fatto abbindolare dal viaggio,..grazie mille

    1. enrico bianchin

      Grazie mille. Oggi alle 16 andrò all ‘hotel crystal di preganziol con un maresciallo della guardia di finanza.
      Mi han parlato di vetrina pubblicitataria da oaservare. In mezzora me la cavo e il viaggio è mio comunque senza nessun acquisto.
      Solo in Italia queste cose. È ora di finirla.
      Grazie a tutti

    2. Marco

      Mirko tessa mi ha comunicato la vincita della vacanza premio da ritirare presso l’hotel il duca d’Este a Ferrara domenica 3-7-16. Grazie per le denunce.

    3. donatella

      Anche io ho appuntamento giovedi!sempre contattata da Mirko Tessa,mi ha detto che dovrò vedere dei prodotti ma non c’è nessun obbligo di acquisto!Ho subito pensato alla truffa!

  4. Simona

    Anche a me in uno di questi incontri hanno lasciato un coupon per una vacanza omaggio anche se non abbiamo acquistato nulla. Comunque sono scettica anche su questa vacanza….qualcuno ne ha mai usufruito? C’è x caso una truffa anche dietro a quella?

      1. Roxana

        Ciao Roby,mi chiamo Roxana e con un dispiacere enorme ti devo dire che anche noi abbiamo preso la fregatura.Sono andata con.il.mio compagno a ritirare il buono,e alla fine ci hanno fatto vedere tutto il set di pentole,ragirandoci con tanti regali:una tv Samsung da 49 pollici,un materasso memory,due guanciali,un pc,un piano cottura a induzione,un piano cottura piccolo sempre a induzione.Il mio compagno pensava che fosse un occasione e ha firmato.Come possiamo procedere per recedere dal contratto?dalle 19 che continuo a piangere per questa fregatura,domenica maledetta!Ho bisogno urgente di aiuto,grazie

    1. Marco

      Vedrai che (quasi sicuramente) ti proporranno la scelta della vacanza tra diverse località prestigiose tra le quali ce ne sarà però una di appetibilità assai inferiore (es.: Cortina d’Ampezzo, Madonna di Campiglio, Corvara, Vattelapesca).Naturalmente la disponibilità (ma guarda un po’!) sarà solo per la località di Vattelapesca; inoltre ci saranno alcune spese fisse da pagare in loco. Per esempio spese di pulizia: 100€, addebito fisso consumo elettricità: 80€, gas 50€; cambio lenzuola 20€ e così via fino a scoprire che in realtà la vacanza te la paghi eccome….

    2. sonia

      guarda sono davvero solo delle truffe belle e buone….io ci sono andata e non ti vendono pentole ma vogliono 250 euro d’iscrizione x far parte del loro club vacanze ed usufruire dei loro sconti 40-50% ma sono tutte cagate.
      il buono te lo danno peccato che su internet il sito è bloccato!!! quindi certo che è una truffa!!!!

  5. alessandra

    Bene oggi è capitato a me su Roma! Contattata da una certa Marini Donata per un coupon da ritirare sabato 9 e domenica 10 aprile… spero basti non andare senza che si inneschi una truffa ulteriore, ho letto in altre chat che alcuni registrano le risposte che uno gli ha dato!

  6. Tania Margina

    Pecato che ho letto l’articollo dopo aver partecipato ad una simile dimostrazione. Loro sono molto furbi, ma per la nostra fortuna abbiamo capito subito di cosa si trata. Importante di non firmare nulla, anche se loro ti prometono un sacco di regali. Per le pentole chiedevano un totale di 15000 euro. Pentole d’oro? Roba da matti

    1. Roby

      Ciao a noi le pentole le “regalavano”a soli 11000 (undicimila)€ in ottanta comodissime rate più la piastra a induzione…contattato da Mirco tessa,avevamo la scelta tra un viaggio e un fornetto ,li abbiamo lasciati parlare,abbiamo detto un no grazie e siamo usciti col fornetto.la.penna MAI toccarla.Ciao a tutti

  7. SILVANA BONAMINI

    Oggi è capitato a me a Verona, vacanza premio ipoteticamente vinta dopo aver
    solo risposto ad un sondaggio di tre domande relative alla pubblicità.
    Ipotetica estrazione a premi, ed ipotetica quanto fasulla vincita .
    Grazie di aver confermato e premiato la mia diffidenza; così eviterò di recarmi
    inutilmente presso un hotel di San Giovanni Lupatoto “City Hotel Verona” ed assistere all’ennesima truffa, perpetrata peraltro da una signora che si è qualificata per conto della ditta ” Casa intelligente” di Padova.

  8. Daniele

    Grazie ragazzi.. hanno contattato anche me per il buono vacanza da ritirare presso il ctc hotel di san giovanni lupatoto. Ora ho la piena conferma che si tratta di truffe legalizzate .

  9. Anna Rita Garzia

    Appena contattata per ritirare un viaggio per 6 persone x7 giorni .Devo ritirare Il premio a city hotel Verona domenica pomeriggio. Grazie x avermi aperto gli occhi. però è stato bello sognare per un po’. Impieghero’ meglio il pomeriggio. Buona serata a tutti.

  10. Paola Fiorini

    PAOLA
    contattata oggi per ritirare il fantomatico premio (vacanza di una settimana o macchina fotografica di ultima generazione) presso ctc hotel di San Giovanni Lupatoto (Verona). Contattata da una certa Cristina Manon per conto di Casa Intelligente. Certo che vien quasi voglia di chiamare “striscia”….

  11. Federica

    Mi hanno contattato l’altro giorno per il ritiro del buono soggiorno per 6 persone per 7 notti in varie località turistiche da ritirare all’Hotel Rivarolo di Rivarolo Canavese. Sono andata ieri con il mio compagno per capire quanto fosse esplicita la truffa (sono giornalista). Sono partiti molto alla larga proponendo ulteriori omaggi e solo alla fine ti fanno la proposta dell’acquisto di una batteria di pentole per circa 8000 euro. Ovviamente gli abbiamo detto di non essere interessati e non abbiamo firmato assolutamente nulla. Eppure intorno a noi c’era un sacco di gente che ha accettato le proposte, non so quanto consciamente.
    Ci hanno dato il buono omaggio per la vacanza ma non credo proprio di utilizzarla, non mi fido.

  12. Roberto

    Anch’io oggi sono andato presso Hotel Rivarolo per ritirare un buono viaggio per 6 persone.
    Oltre a me e mia moglie c’erano altre coppie. Hanno esordito dicendo che non si trattava di una vendita ma di una semplice dimostrazione per far conoscere i loro prodotti.
    Dopo qualche minuto gli abili venditori hanno cercato in tutti i modi di convincerci ad acquistare una batteria di pentole alla cifra di 7900 euro.
    Probabilmente qualcuno ha acquistato perché sentivo applaudire ad ogni contratto firmato.
    Quando hanno capito che non ero interessato all’acquisto sono stato accompagnato alla porta.
    Non so se il buono vacanza sarà valido.

  13. andrea

    Ciao, contattata mia moglie a Montebelluna (Treviso). Consegna del premio il giorno 28/06/2016 -un soggiorno omaggio di una settimana per un massimo di 6 persone-. Consegnato subito il premio, da ritirare tramite una registrazione on line al sito colorivacanze.it-, parte una dimostrazione su un set di pentole per piani cottura ad induzione,offerto alla cifra di 7900,00 €. Che naturalmente abbiamo rifiutato. Non riscatteremo il premio. Fate attenzione. Grazie.

  14. Rosy

    Ciao contattata oggi sul cellulare per 2 coupon soggiorno per 6 persone da una certa MARIA SOTTILE. Si è raccomandata di presentarsi in coppia dalle 10 alle 13 presso HUB HOTEL di via Privata Polonia a Milano per una breve intervista. Mi ha chiesto un numero di telefono di rete fissa. Boh!

  15. Anna

    Contattata per andare a ritirare dei premi a scelta tra una vaporiera /cuscino memory/contrapassi e misuratore di pressione
    Mi hanno detto che nessuno mi avrebbe venduto niente ma qualcuno mi avrebbe dato consigli ( non richiesti per altro ) sul l’alimentazione
    L’incontro dovrebbe essere a Roma in via portuense non so bene dove di domenica 9 maggio e naturalmente non andrò
    E

  16. Andrea

    Contattati qualche giorno fa per ritirare il buono vacanze per 7 giorni per 6 persone, siamo andati ieri presso l’Hotel al Pino Verde in provincia di Padova.
    All’arrivo ci hanno accolto con festeggiamenti e applausi, invece era una tentata “vendita” di pentolame alla modica cifra iniziale di € 11.990,00 ma che solo per noi e solo in quel contesto il pentolame sarebbe stato nostro per € 7.900,00 compresi piano ad induzione ed altri omaggi costosissimi ( coperchio batteria pentole da € 990,00). Dopo vari tira e molla riusciamo ad arrivare ad un prezzo finale di € 5.550,00 con pagamento a partire dopo un anno dalla consegna ed ulteriori omaggi compresi dei buoni carburante per € 300,00.
    Alla fine non abbiamo acquistato nulla e siamo stati scortati fuori dalla porta secondaria fino alla vettura, per non incrociare i prossimi clienti.
    Molta gente ha chiuso contratti anche se la truffa era abbastanza palese.
    Sarebbe opportuno fermare questa gente.

  17. Didi

    Buongiorno, anche noi siamo stati invitati a ritirare il buono vacanza per 6 persone 7 giorni a Montichiari (BS) offerto gentilmente da “Casa Intelligente”.
    Constatato che sia una pentolata truffaldina, qualcuno a mai provato effettivamente a prenotare uno dei suddetti soggiorni?
    Grazie

    1. Fabio

      Oggi abbiamo partecipato ad un incontro a guidonia (rm), stesso modus operandi. Gli abbiamo riso in faccia e siamo andati via. Effettivamente è pazzesco il fatto che alcune persone abbiano acquistato delle pentole a quasi 8.000 euro

      1. leonardo annese

        a me fa sorridere la gente qui che scrive che “sono stati costretti” a comprare le pentole… se non vuoi non ti obbligano, ti alzi, ringrazi e te ne vai col buono soggiorno (sempre che sia valido) come abbiamo fatto noi.

    2. Paola

      Non andate! E se andate fate come me stoppateli subito!! Nn mi sono fatta spiegare niente ho preteso che mi dessero ciò che mi avevano detto senza provare a vendermi niente!! Ho scatenato le ire del direttore ma sono uscita dopo 10 minuti col buono!! Nn so se sarà valido … però la soddisfazione di vederli neri per la mancata vendita me la sono presa!!! Comunque è una truffa bella e buona!!! OCCHIO!

  18. Paolo

    Paolo
    Buongiorno stessa identica cosa anche a noi. Ieri 15 maggio 2016 siamo stati invitati al Park Hotel Adriano Via Garibaldi Villalba Guidonia.
    Stessa “pagliacciata” come gli altri: battute di mani ogni contratto firmato, mega regali per convincere all’acquisto ecc….
    purtroppo quando hanno visto che non eravamo interessati a turno sono arrivati almeno 4 persone diverse che si presentavano come responsabili ed ogni volta un ulteriore regalo. Il momento del “frescone” capita a tutti e noi ci siamo cascati.
    alle 15.00 ci consegnano la merce: un furgone con due persone nonostante il diluvio precisi come un orologio svizzero hanno scaricato la merce. I regali piu’ costosi non c’erano, dovevamo sborsare 295,00 euro x spese di consegna e garanzie commerciali, i bollettini non erano più dell’importo pattuito (meno male che l’hanno scritto loro) ma bensi tre volte piu’ alti. A quel punto gli abbiamo detto di inscatolare e di tornare da dove erano venuti. Hanno provato a scendere con la rata almeno tre volte ma noi ormai avevamo capito che c’era una truffa in ballo.
    Quando invitano nei locali degli hotel purtroppo i cell non hanno campo per cui non è possibile controllare la provenienza e le recensioni della loro pseudo società con un capitale di soli 10.000,00 euro.

    1. Stefania

      A me è successo ieri, ho firmato con mio marito, ma non abbiamo anticipato un euro e la consegna avverrà domani mattina. Abbiamo già inviato raccomandata per il recesso è chiamato per disdire l’appuntamento ma dicono che non lo posso fare. Ho minacciato di chiamare i carabinieri e di non inviare nessuno a casa. Come è andata a finire? Io non ho intenzione di pagare niente e tanto meno ritirare la merce.

      1. Barbara

        Successo anche a me ieri..ho contattato la Federconsumatori e mi hanno detto di non far scaricare la merce e di non farsi trovare a casa…inviare una raccomandata con diritto di recesso entro 14 giorni….

    2. Barbara

      Ciao Paolo mi piacerebbe sapere se hai fatto una lettera di ripensamento sul contratto xchè stamane sono stata alla Federconsumatori e mi hanno detto di fare così e di non ritirare la merce,cosa che ho fatto….

  19. Federico

    Contattato oggi da una certa Antonella Berti ,per recarmi a ritirare il coupon in un hotel di Pino Torinese….subito sentito odore di truffa, per fortuna ho trovato voi, così ho risparmiato un pomeriggio che avrei sprecato per assistere a questo patetico raggiro…grazie!

    1. Monica

      Ciao anche a me ha chiamato una certa Antonella Berti e mi ha detto di presentarmi oggi alle 16 all hotel interporto …. però leggendo tutte ste cose … Non so se ci andrò

  20. Francesco

    Oggi dovevamo andare in un hotel di montegrotto terme per ritirare un buono vacanza per 4 persone,la cosa mi ha subito puzzato ed infatti arrivati per curiosità nel hotel chiedo al portiere dove devo andare e se sa di cosa si tratta e lui ha detto di non sapere di preciso ma sembra dimostrazione di pentile a quel punto io e mia moglie abbiamo salutato e siamo tornati a casa

  21. Tiziana

    E’ capitato anche a me, l’altro ieri pomeriggio mi chiamano sul cellulare per un sondaggio sulla pubblicità, oggi mi contattano per dirmi che sono stata estratta e che ho vinto un buono soggiorno. Domani dovrei andare a ritirare questo buono soggiorno, ma siccome stavo andando al lavoro quando mi hanno chaimato oggi, ho chiesto a mia madre di andare a controllare su internet, e mi ha detto di non andare che è una truffa…
    Avrei dovuto andare a Cervignano del Friuli, in un hotel, mi ha contattato una certa Bagarola Rosanna di “Casa intelligente”…
    Non vado a sprecare benzina… anche se all’inizio lo ammetto, ci avevo sperato che fosse vero… e invece…

  22. Chiara

    Buongiorno!Oggi anch’io sono stata contattata(da una certa Cristina Doria)per andare a ritirare due buoni soggiorno per sei persone all’hotel Aston di Pino Torinese…Ho cercato informazioni su internet e leggendo qua ho avuto la conferma che era troppo bello per essere vero…ma almeno non mi sono rovinata il pomeriggio!

  23. dragona

    Anche a me la stessa(offerta)dopo aver risposto ad un sondaggio sulla pubblicita.mi sono presentata a ritirare il biglietto per il viaggio a cervignano del friuli IL 20 MAGGIO 2016 .sono rimasta li 2 ore a sentire le varie (offerte).lavaggio del cervello,e mi ritrovo ad aver firmato il contratto.Ma non avendo ,lasciato nessun acconto,ed avendo scelto la possibilità di spalmare i 290,euro richiesti COME GARANZIA E SPESE DI CONSEGNA.non mi hanno consegnato nulla.cosi,ho potuto far un confronto su internet,cercando i singoli prezzi di ogni prodotto (CHE MI AVEVANO REGALATO)POSSO DIRE CHE alla fine INVECE IO avrei regalato4500,00 EURO.

    1. roberto

      Anch’io ci sono incappato, in serata mi consegneranno i prodotti, la fiderconsumo di torino mi ha comunicato di non ritirare la merce, e oggi stesso ho fatto la lettera di recesso, ho chiamato il numero di casa intelligente, ma mi hanno risposto che loro non possono bloccare la spedizione e quindi dovro’ non farmi consegnare nulla.

  24. Anny

    Anche io contattata oggi sul cellulare per 2 coupon soggiorno per 6 persone da una certa Francesca Busce’. Dovrei solo rispondere ad un sondaggio per averli e mi devo presentare dalle 15 alle 16 di sabato p.v. presso Relay Villa D’Assio di Rieti ed ha voluto un numero di telefono di rete fissa. Ero in ufficio e mi ha preso nel momento dello stupido!! Se non vado succedera’ qualcosa ? Altrimenti mi porto un’amica avvocato …

    1. Paolo

      Contattato anche io oggi dalla FRANCESCA BUSCE’ (Buscè oppure Busciè) per i due coupon per una settimana ciascuno per limite 6 persone in rete alberghi da scegliere a catalogo solo in Italia ovviamente.
      Dovrei presentarmi SABATO 22 Luglio 2016 al Hotel FORTINO di Torino (non sapeva nemmeno dirmi in che zona fosse !!!)
      Ovviamente non andrò, però intanto la tizia sa mio nome e cognome, mio numero di telefono cellulare e fisso…
      Bello eh? prodigi della inutilissima legge sulla privacy!!
      Saluti… e state in campana… firmare è un attimo!

      1. Marla Beati

        Contattata oggi da tale Antonella Berti per la stessa offerta. Mi sembrava una circostanza un po’ troppo fortunata, perché non ci fosse sotto la fregatura. Ovviamente non andrò neanche io!

  25. federico

    Ciao,
    sono stato contattato anch’io per un incontro a Spilimbergo (PN) per domani pomeriggio: stessa menata….vacanza gratis per 1 settimana per 6 persone dove voglio da fare nei prossimi 3 anni, nessuna firma, nessun contratto nessun acquisto da fare; tutto ciò solo per aver risposto ad un quesito telefonico.
    Penso di andarci anche perchè un mio amico avvocato mi ha spiegato come uscirne vincenti da questi incontri…nel senso farsi consegnare il regalo senza dover accollarsi nessun costo.
    Domani ci provo e se funziona vi racconterò come si fa.
    ciao

  26. Cristina

    Ieri è successo pure a me contatta da una certa Arianna stasio da casa intelligente per un buono vacanza ti accolgono in pompa magna e ti vogliono rifilare 11.900 euro in fine non ho comprato e firmato nulla ovviamente visto che non ho abboccato mi hanno scortato fino alla macchina in modo da non incontrare i poveri malcapitati dopo di me una certa Veronica di casa intelligente

  27. Saida

    Salve … hanno contattato anche me e mia mamma e ci hanno fatto acquistare un set di pentole al costo di 7900€ . Purtroppo ci siamo cascate… come possiamo fare per tornare indietro ?

    1. leonardo annese

      ma ci siete cascata cosa? Avete liberamente firmato un contratto di acquisto e il prezzo non era nascosto. Non la chiamerei truffa ma incauto acquisto. Pensate meglio prima di comprare qualcosa.

  28. Valeria

    Buongiorno, contattata anch’io oggi da un certo Mirco Tessa, ritiro buono vacanza, mercoledì 1 giugno presso Hotel cristal a Preganziol (TV).
    Avevo intuito che qualcosa non quadrata, ho cercato in.Internet, è grazie a voi ho trovato la risposta! 🙂 grazie!!! Ovviamente non andrò all appuntamento!!!

  29. Giuseppe

    Anch’io sono stato contattato questa mattina per ricevere un coupon viaggio per 6 persone in qualsiasi hotel in Italia “tutto spesato a parte i pasti”.
    L’appuntamento per l’intervista è per sabato presso l’Hotel Donatello di Imola per la consegna del coupon e una breve intervista su prodotti che usciranno sul mercato tra un anno. Insisteva nel dire che non c’è niente da comprare.
    Inoltre si è raccomandata di dire al responsabile che ci avrebbe accolto in hotel che sono stato contattato da MARIA SOTTILE. Avevo già dei dubbi ma grazie al vostro sito ora sono più che convinto che si tratta di una truffa. Grazie ancora.

    1. Dany

      Ciao Giuseppe anche a me mi han chiamato oggi per l’hotel Donatello di Imola.
      Assurdo. Sarebbe da andare a vedere e fare un video.
      Vacanza premio, ma solo se hai tra i 35 e 70 anni e con una linea di telefono fisso!

      1. leonardo annese

        a noi il telefono fisso non lo hanno chiesto. Non ci hanno obbligato a comprare nulla basta dire di no.
        Per la validità del buono soggiorno devo ancora verificare.

    2. Cinzia Tullo

      Stessa cosa capitata a me, contattata da Corallo Marianna. Appuntamento all’Hotel Donatello sabato 4 o domenica 5 giugno 2016…Ho chiesto che mi inviassero una mail con scritte tutte le condizioni descritte telefonicamente (sono socia altroconsumo…) e mi hanno risposto che avevano i terminali rotti… Ho detto che bastava un semplice telefono per inoltrare una mail…ma la mail richiesta non è ancora arrivata…
      Direi che non andrò…

  30. Stefania

    Contattati una settimana fa per un brevissimo sondaggio, oggi la telefonata che abbiamo vinto una settimana di vacanza per 4 persone in una località italiana a scelta isole comprese. Dobbiamo però andare a ritirare il premio io e mio marito insieme in un hotel a Rovigo e guardare una vetrina di prodotti per mezzora. Ovviamente dicono che non c’è alcun obbligo di acquisto. Noi ci fidavamo prima e non ci fidiamo ancora di più ora grazie al vostro articolo. Sicuramente non andremo anche perchè dovremmo perdere anche solo mezzora del nostro tempo per una bufala!!

  31. ADELE

    ahahahah grazie! meno male che ho letto i vostri avvisi, sono stata contattata 2 giorni fa per il sondaggio e oggi per il ritiro del premio in un hotel a Ferrara. strano io che non ho vinto mai niente…

  32. Roberta Forte

    E la truffa continuera’ domani 2 luglio a Ferrara all’hotel Duca d’Este.
    Poco fa ho ricevuto la seconda telefonata di tale Fernanda Pinton (nr fisso di Padova) con l’invito a ritirare il buono vacanze.
    Non sarebbe male se la guardia di finanza partecipasse al posto mio…io andrò al mare ☺

  33. Simona

    Io ho già firmato. Mi hanno consegnato la merce. Poi mi sono svegliata e ho capito che è una truffa. Cosa posso fare. Domani mando raccomandata x recesso. Poi….

  34. beatrice

    stesso copione anche qui a Reggio Emilia, invitata per venerdì pomeriggio presso l’hotel Best Western Classic Hotel … ho deciso di non andarci …

    1. Roberto

      Ciao,
      mia moglie e io siamo andati questa mattina all’Hotel Best Western Classic di Reggio Emilia invitati per il ritiro del coupon. Non abbiamo acquistato nulla e siamo stati accompagnati alla macchina con un po’ di disappunto. Il rammarico più grosso è avergli regalato un’ora quasi e mezzo del nostro sabato mattino e aver creduto che il viaggio ci fosse davvero!

      Speriamo di mettere in guardia i reggiani per oggi pomeriggio!!!

  35. Lea

    Ragazzi, se firmate senza leggere con chi ve la volete prendere?
    A me al telefono hanno specificato che per prendere il buono si sarebbe svolta una dimostrazione commerciale SENZA OBBLIGO DI ACQUISTO, siamo andati e ci hanno ripetuto che NON ERAVAMO OBBLIGATI A COMPRARE NIENTE, il gentile venditore ci ha mostrato molte cose interessanti ma non le abbiamo acquistate e non abbiamo firmato.
    Chi vi ha obbligati a firmare il contratto? Loro vendono e propongono, se vuoi comprare bene sennò non compri nulla. È così difficile?

  36. Alessandro

    Sono appena tornato a casa da questo meraviglioso sondaggio con viaggio premio! gli imbonitori sono stati molto simpatici, uno però mi sembrava ubriaco; il set di pentole interessante e il teatrino delle bugie divertente. Al pronunciare del prezzo mi sono messo a ridere e mia moglie ed io ci siamo alzati educatamente e siamo usciti. Non hanno insistito e ci hanno salutato con finta cortesia. Quello che mi stupisce è che in tanti hanno firmato e ogni volta partiva l’applauso. Ma come si fa a spendere 8000 euro per un set di pentole ????? anzi 12000 ma con lo sconto rottamazione solo a 8000 eurini!!!

      1. Marco

        Secondo me gran parte delle altre coppie ‘sorteggiate’ presenti sono delle controfigure che fingono di firmare con entusiasmo. Segue applauso scrosciante allo scopo di ottenebrare definitivamente le capacità intellettive dei potenziali gonzi ……

  37. Enrico

    Grazie mille mi è capitato proprio adesso la stessa cosa, una prima telefonata di sondaggio seguita dopo qualche giorno da una seconda telefonata di vincita del premio da sorteggio, guarda caso!….. me ne guarderò ben dal partecipare…

  38. Pasquale

    Oggi dovrei essere presente a Mantova invitato da tale Lorenza Russo ( già il nome sa’ da truffa) , ma credo proprio che me ne starò a casa, raccomanda dando a chi maldestramente si presenterà di non firmare nulla, e dal caso chiamare le Forze dell’ordine Ordine

  39. nicola

    E’ successo uguale a me. Ci provano ancora nonostante su internet, per fortuna si trovano questi riferimenti. Nel mio caso l’azienda è una fantomatica “centro sondaggi distretto 4” di cui però non ci sono tracce in rete: un’altro pacco!!

  40. Laura

    Mi hanno chiamata proprio oggi (29-07-16). “Siamo della talking about, lei ha vinto un viaggio”. Generalmente diffido a priori di queste cose, e mentre ero al telefono ho cercato su internet il nome della ditta citata dalla gentil signora. Per fortuna costei mi ha eliminata dalla vincita in quanto 33enne single, poichè i partecipanti al concorso potevano essere solo coppie di cui uno almeno di anni 35. Vedo che le truffe non smettono proprio mai di esistere….
    Diffidate!

  41. Doria

    io sono stata contattata telefonicamente , stessa dinamica , il mio nome è stato estratto da un centro elaborazione dati.: avrei vinto un soggiorno per 6 giorni , per riceverlo mi sarei dovuta recare all hotel Raffaello di Modena con mio marito stamattina .. Per ricevere il premio avrei dovuto rispondere a delle domande su prodotti che alcune aziende famose di moderna vorrebbero lanciare sul mercato prossimamente .. Al telefono ho mostrato un po di perplessità sul fatto che qualcuno mi possa regalare una vacanza ..l altra parte mi risponde che non è proprio un regalo perché mi offrono solo un soggiorno e tutto ciò che è legato ad una vacanza (cene fuori etc) non sono offerte e poi mi ha sottolineato che questi coupon sono offerti da aziende molto grandi e quindi a loro l esborso per tali coupon non pesa minimamente , come per noi comuni mortali andare a prendersi un caffè .. Siccome stamattina non mi sono recata mi hanno già sollecitata dandomi la possibilità di tornare oggi pomeriggio perché è un peccato essendo stata tra i pochi fortunati ad essere estratta non andare a ritirare il coupon.. Altrimenti se non vado ne trarrebbe vantaggio le catane alberghiere .. Mahh !!! .:

  42. Maria Grazia

    Maria Grazia

    idem come successo a Doria appuntamento Hotel Raffaello mi hanno ritelefonato
    una seconda volta per essere sicuri al che avendo letto quanto avete scritto qui alla seconda telefonata ho detto no perchè mia figlia malata …….e non ci sono andata
    Grazie ho evitato di perdere tempo

  43. Cristina

    Mi hanno contattato per oggi alle 18.30 mi devo recare al centro congressi holiday cinisello balsamo per il ritiro di un soggiorno in residence per tutta la famoglia…ovviamente nn ci andrò. .qualcuno ha ricevuto la stessa chiamata?

  44. Andrea

    Son stato contattato in data odierna per presentarmi all’Hotel S.Marco di Pontetaro Parma per ritirare il coupon di vincita di soggiorno 6 notti gratis in cambio di un’intervista……
    La solita bufalona, mi chiedo però dove hanno trovato il mio numero di cellulare??
    Naturalmente non mi presenterò.
    Attenti!!!

  45. Francesca

    Salve….sn andata…… ho ritirato i buoni…ferma e decisa ho detto solo che non.acquistare gli stessi buoni sn stati utilizzati qualche mese fa da una mia amica…assolutamente validi!!!!

    1. mattia

      cioé ti hanno dato i buoni senza acquistare le famose pentole?
      abbiamo appena ricevuto anche noi la fatidica chiamata da Padova per ritirare in zona Verona, Dossobuono

  46. fabio

    Mi hanno contattato stamattina, dicendo che sono stato estratto (una certa talkin) e la sig.ra Lidia de Angelis mi ha detto che dovrò andare all’Holiday Inn di Assago e ritirate dei coupon per una vacanza viaggio per famiglie. Lo possono ritirare solo le famiglie da 35 a 75 anni. In cambio dovrò dare delle opinioni su una serie di prodotti dentro una vetrina. Qualcun’altro ha ricevuto tale invito?

  47. Luca

    Stessa cosa, contattato per un sondaggio, richiamato perchè estratto per un buono omaggio per un soggiorno di 4 persone 7 giorni in una località a piacere. L’unico “obbligo” quello di ritirare il coupon, in coppia con la mia dolce metà presso un hotel a Galzignano Terme e dedicare una mezzoretta all’esposizione di alcuni prodotti delle marche sponsorizzatrici.

    1. LUCA

      IDEM PER ME….Appuntamento al Gran Hotel Mattei di Ravenna sabato 8/10/2016 dalle 10 alle 13 (in coppia) per ritiro buono vacanza.
      mentre parlavo con questa certa signora Francesca Perfetti della Talking di Milano, ho fatto ricerche in internet. Ho riferito che la stavo controllando per vedere e dandole conferma che internet scriveva di truffa. Si è un pò adirata ma è stata brava a continuare a descrivere la cosa.
      L’ho lasciata parlare, forse ora leggerà anche il mio post……CIAO FRANCESCA!!!! (se stai leggendo).
      Non andrò all’incontro anche se sarei veramente curioso di come imbastiscono la cosa e a farmi 2 risate.
      Per chi vuole azzardare…..MANI IN TASCA….non toccate la penna, sono istruiti a convincere le persone in modo innaturale e se arrivano a farti toccare la penna, beh la partita è a loro vantaggio 80% a 20%…..dopo di che vince il più furbo.
      IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!!!!!!!!

  48. Ilaria

    Ciao a tutti mi hanno appena ricontattato (dopo la prima telefonata del sondaggio) per presentarmi domani ad un Hotel perché sono tra le fortunate ad aver vinto una vacanza….grazie a voi non sarò presente al “ritiro del fortunato premio” 🙂

  49. Stefano

    Attenzione alle truffe del Centro Sondaggi di padova Distretto 4 (0490974933). Mi hanno chiamato qualche giorno fa per un sondaggio molto strano (un paio di domande che avevano lo scopo subdolo di indagare se fossi sposato o convivente oppure no). Ovviamente la chiamata è arrivata al cellulare che non so come abbiamo reperito (mi hanno dato la solita scusa, ovvero che nel passato devo averlo inserito in qualche forma online e devo aver dato il consenso – cosa impossibile perhcé mi guardo bene dal mettere il mio numero di cellulare in internet).
    Questa mattina mi hanno richiamato per dirmi che ero tra i cento che hanno risposto al sondaggio e che sono stati estratti a sorte per ricevere una vacanza premio.
    La cosa ha cominciato a puzzare di imbroglio quando mi ha detto che il buono della vacanza non si può ricevere via posta ma deve essere consegnato obbligatoriamente in presenza mia e di mia moglie domani domenica 23 ottobre 2016 presso l’hotel San Francesco di Loreto (Marche). Ho cominciato ad insospettirmi quando ho detto che non potevo portare mia moglie perché ho due figli piccoli e mi risulta difficile muoverci tutti e quindi sarei andato solo io a ritirare il buono ma la risposta è stata che ciò non era possibile, al limite potevo delegare un fratello oppure un amico ma era necessario che anche lui fosse sposato o convivente e che andasse obbligatoriamente all’appuntamento con la moglie.
    In sostanza, il buono viene consegnato solo ad una coppia, non potevamo andare a ritirarlo né io né il mio amico da soli.
    A questo punto mi sono veramente insospettito e, con l’operatrice del call center ancora al telefono, ho fatto una ricerca in rete e ho trovato questo sito. Tutto si è chiarito immediatamente ed ho capito che si trattava di una truffa bella e buona.
    Perché la Guardia di finanza non interviene?

    1. claudio

      Sono andato stamattina. Stesso iter.sono riuscito a farmi includere: set di pentole, materasso con cuscini , folletto, bimbi, televisore led, robottino asirapolvere. il tutto per 7990 euro…. quasi quasi mi pento di non aver firmato…

      1. riccardo

        Anche io sono andato al hotel san francesco di loreto sabato 22 ottobre alle ore 10 solita questione ho capito quasi subito che era una fregatura perché mi hanno infasciato di regali ..impastatrice tablet coperchio con termostato piano cottura in più un altro vaucer di 1500 euro di acconto per una eventuale vacanza questo e troppo sono andato via di corsa una bufala in piena regola …sicuramente il viaggio non esiste … qualcuno ha usufruito di questo viaggio … fatemi sapere

        1. Marcella

          Anche io sono andata questa mattina con la mia famiglia, con la sola intenzione di ritirare il buono. Avevamo già deciso che non avremmo firmato nulla. Per convincerci ci hanno regalato di tutto e di più, alla fine quando hanno capito che non avremmo preso nulla, uno dei “titolari” ha preso il contratto scocciato dicendo “basta! Non prego nessuno, neanche in chiesa!” Siamo stati accompagnati fuori, quasi fino alla macchina, dalla venditrice. Probabilmente voleva assicurarsi che non avremmo parlato con nessuno! Ora vedremo se il buono soggiorno sarà una bufala o meno!

    2. mariagrazia bonacci

      Si, stamattina c’ero anche io a Loreto,purtroppo…..Ero seduta in una poltrona vicino alla signora che accreditava ed ho sentito quanto tu dicevi e quello che ti veniva risposto e già mi ero chiesta in che posto ero finita… con gli altri lì in attesa come me…. x entrare nell’altra sala. Anche io contattattata x sondaggio su cellulare ed invitata x ritirare buono viaggio-soggiorno di 7 giorni previa mia attenzione alla presentazione prodotti pubblicitari in sala. Ti posso dire che dentro quella sala sono stata sommersa di informazioni che a fatica capivo,con una confusione terribile, con premi offerti a me e alla mia famiglia e pressata a firmare un contratto di 6.000-7.000 euro x pentole,
      con rate da pagare con bollettini anche a lunga scadenza flessibili. Con grande difficoltà sono riuscita ad andarmene, senza firmare , e cmunque accompagnata alla macchina.Mentre uscivo accompagnata, nella sala di accreditamento dove aspettavamo, c’erano il doppio delle persone di questa mattina quando ci siamo incrociati e tra me ho detto “ma dove siamo finiti…”Mi è andata bene, ma non so quanti ne siano potuti uscire incolumi. Per questo pseudo viaggio aspetterò notizie sicure e x ora ti ringrazio xchè sei stato il mio campanello d’allarme.

    3. Riccardo

      Perché dovrebbe ?!? Richiamano dicendo che hai vinto un viaggio premio in cambio di una mezz’ora di esposizione commerciale e che non c’è obbligo di acquisto… io ci sono andato oggi edin effetti mi hanno immediatamente consegnato il buono per il viaggio spiegandomene dettagliatamente il funzionamento (proverò) poi mi sono sorbito il tentativo di vendita di pentole… ammetto a tratti sono diventati un po’ insistenti ma una volta chiarito che non ero intenzionato a spendere 8000 per delle pentole mi hanno salutato in modo cortese e addio…. se ti propongono un acquisto e firmi un contratto liberamente e’ tutto lecito

  50. Pietro

    Vivo a Bracciano e sono reduce da questa esperienza.
    Contattato da una certa signora Bianchi martedì, ho accettato di partecipare dopo essermi fatto assicurare che a fronte del buono per i 6 pernotti non vi fossero richieste ed impegni di alcun tipo.
    In effetti ero estremamente scettico ma anche curioso di scoprire dov’era la fregatura.
    Ricontatto venerdì ho fissato l’appuntamento per oggi in mattinata presso un hotel.
    Il sistema è abbastanza semplice, vieni trattato in coppia direttamente da una rappresentante, separatamente dagli altri, e ti viene consegnato subito il cofanetto. Si comincia con una presentazione di tutta una serie di articoli per la casa anche di marca conosciuta (materassi, poltrona con massaggio, elettrodomestici, etc…, di cui alcuni avrebbero potuto anche interessarci) che sembrerebbero in vendita, ma si finisce con le pentole ad induzione, di cui sono mostrati gli aspetti positivi con piccoli sperimenti con acqua calda e ghiaccio, senza peraltro dire che per il loro ottimale funzionamento occorre la piastra magnetica.
    Subito dopo torni ad un tavolino separato e ti rifilano da firmare l’ordine di acquisto per 34 pezzi per 6.600 Euro, scontati a 5.500, più altri soldi per la consegna. Alle nostra risposta sulla mancanze di interesse per tale articolo, oltre al prezzo assolutamente inaccettabile, hanno provato con un set di minor numero di pezzi, comunque sempre sopra 4.000 Euro, ma poi, vista la mancanza di interesse per le pentole, ci hanno rapidamente liquidato, con l’accompagnamento fino all’auto in parcheggio (abbiamo capito dopo che era per evitare che avessimo contatti con altri).
    Morale , il vero fine è solo la vendita delle pentole, mentre gli altri oggetti sono uno specchio per le allodole (ed infatti, ancorché avessimo dimostrato interesse per alcuni non hanno fatto nessuna offerta al riguardo), pertanto se si evita di firmare ordini non si corrono rischi.
    Non mi sembra che ci siamo comportamenti palesemente truffaldini, a parte – ovviamente – l’assurdo prezzo delle pentole, tanto esagerato che è duro pensare che qualcuno possa avere abboccato (ma prima avevamo sentito un applauso, ed ora – putroppo – capisco perché).
    Il coupon potrebbe non essere una fregatura, e mi riservo di verificare con attenzione, e gradirei riscontri.
    D’altra parte è chiaro che il tour operator è riconducibile alla stessa Linea Gold e, dato che il valore commercial del coupon , in termini di costo per l’azienda è stimabile in 150 Euro, con una sola vendita di pentole recuperano 30 coupon.

  51. Silvana

    Contattati anche io e mio marito dalla talking di milano. Devo dire che l operatrice è stata molto chiara su tutti gli aspetti. .le ho fatto davvero il terzo grado. Alla fine siamo andati e in effetti per prima cosa ci hanno consegnato i coupon vacanza gratuitamente senza firmare niente e in seguito ci hanno fatto vedere prodotti x la casa e chiesto un’opinione. ALla fine ci hanno fatto la proposta d acquisto e noi abbiamo gentilmente declinato. Onestamente di truffa non c è proprio niente!

    1. Massimiliano

      L’onesta operatrice ti ha detto per telefono che ti saresti trovata dinnanzi dei venditori e che la proposta è marketing finalizzato alla vendita? No sai, perchè magari legalmente non è truffa….ma comunque c’è un tentativo di raggiro. A me la tizia ha detto chiaro e tondo che si tratta di un’operazione gestita in toto dalle 800 strutture (alberghi, agriturismo, SPA, villaggi turistici, residence…) che la usano per farsi pubblicità col passaparola. Punto. Senza alcun intermediario o onere a mio/nostro carico. E’ certamente stata chiara su alcuni aspetti (spese di viaggo e vitto non compresi, ad esempio) ed anche io le ho fatto il terzo grado e pure il quarto. Però non mi ha detto “quando sarà lì, ritirato il regalo e risposto al sondaggio d’opinione, avrà a che fare con una rete di venditori aggressivi che tenteranno con ogni mezzo di venderle pentole per 12000 euro”. Ecco. Io a casa mia questo lo chiamo disonestà. E, in alcuni casi (vedi persone anziane), può essere ritenuto anche circonvenzione d’incapace. Che è reato. Penale. Sei proprio sicura di essere un’utente qualsiasi? O non è che per caso sei un’operatrice che lavora per uno di questi call center di disonesti?

  52. Massimiliano

    Contattato oggi pomeriggio da tale Valentina Greco. Dovrei andare domenica pomeriggio all’Hotel Sheraton nei pressi dell’Aereoporto Cristoforo Colombo di Genova a ritirare i buoni (2 buoni da 6 giorni l’uno, spendibili in unica soluzione o in due volte separate….però….) e rispondere a poche domande per un sondaggio su non meglio precisati beni di consumo. Siccome non mi fido, ho cercato e trovato le vostre testimonianze. Ci vado se trovo tra le mie conoscenze un pubblico ufficiale disposto ad accompagnarmi in borghese. Sicuramente domani andrò a fare la segnalazione con tutti i dati in mio possesso (compreso il codice di riconoscimento per riscuotere il premio, consistente in nome e cognome della tizia di cui sopra (nome sicuramente fasullo)) ai Carabinieri, con cui ho parlato al telefono poco fa. “Purtroppo”, a parte la consapevolezza del potenziale raggiro, non sono vittima di una truffa conclamata ed avvenuta in concreto, per cui non posso sporgere denuncia formale e loro non possono intervenire d’ufficio. Ma la telefonata (numero privato) me la tengo registrata…nel caso dovesse mai partire un’indagine, per cui potrebbero risalire al numero chiamante. Dovesse mai arrivarmi qualsiasi cosa a casa, finirebbe direttamente alle forze dell’ordine. Ora però contatto alcuni amici della Guardia di Finanza. Da qui a domenica, ho tempo. Se trovo qualcuno disponibile, ci vado. E ci facciamo 4 risate.

  53. Daniela

    Contattata giovedì pomeriggio tramite cellulare. Appuntamento oggi pomeriggio al Tower Genova airport. Sospettando un raggiro ho cercato su Internet sperando di trovare qualcosa in proposito ed ho trovato voi.
    Non andrò all’appuntamento.
    Una cosa che mi lascia dei dubbi é che mi hanno chiesto il numero di telefono di casa probabilmente per conoscere il mio indirizzo o potermi contattare nuovamente. Spero finisca qui.

    1. Massimiliano

      Anche a me….ti ha contattata per caso tale Valentina Greco? E’ quella che ha chiamato me. Anche a me ha chiesto il numero di rete fissa, “per poter verificare che vivo nell’area di Genova”. Spero come te che finisca qui. Però se mi richiamano li sistemo. In ogni caso, non ci siamo andati all’appuntamento.

  54. Lisa

    Stamattina hanno chiamato anche me. Fortunatamente ero davanti al pc e ho pensato di fare una ricerca al volo per capire di che tipo di truffa si trattasse. Ho fatto quindi delle domande precise alla signorina, sull’eventualità di trovarmi davanti ad una vendita di pentole o altro, ed era piuttosto scocciata e farfugliava risposte un po’ a vanvera. Ha detto di aver avuto il mio numero grazie ad una tessera punti che ho fatto in qualche supermercato. Non indico mail il mio numero di cellulare quindi è pressoché impossibile e ha detto che potrei averlo lasciato anche 10 anni fa. Per la legge sulla privacy non poteva dirmi quale tessera aveva ceduto i miei dati. Ma stiamo scherzando? Le ho detto di andare a cercare un lavoro onesto, che lo so che c’è la crisi, ma truffare le persone non è comunque una prassi giustificabile. Grazie per aver scritto il post!

  55. Marco

    Contattato per andare domani a Verona, andrò e poi vi dico. Ovviamente vado solo per ritiro buono, ho specificato che non ho intenzione di acquistare nulla…
    Qualcuno ha già usato il buono???
    Scrivete qui anche l’esperienza buono vacanza….

    1. Marco

      Non andare. Il buono te lo daranno facendotelo pesare come un’elemosina salvo poi scoprire di dover andare in una località sconosciuta, in un periodo dell’anno poco appetibile e con a tuo carico una serie di spese fisse composte da pulizia, consumi elettricità/gas, cambio biancheria che sommate ti daranno l’importo pieno di un soggiorno in quella località semi-sconosciuta in bassa stagione….

  56. Mirco

    Io sarò contro corrente, ma sono stato invitato con mia moglie dalla Linea Gold ad un hotel di Roma, mi hanno dato il buono vacanza appena arrivato, professionalità e educazione.
    Hanno fatto dimostrazione di una batteria ad induzione davvero innovativa
    Abbiamo deciso di acquistare e ciò che ci è stato promesso è stato mantenuto
    Al costo di 5990 abbiamo preso una batteria completa. in omaggio un materasso matrimoniale memory di ottima qualità e una poltrona relax.
    Il pagamento è stato regolare come ci era stato detto in sala dell’albergo.
    A volte ci sono anche le persone serie. Mirco

  57. Marisa

    Salve a tutti! Anch’io sono stata contatta la settimana scorsa e richiamata sabato mattina per ricordarmi l’appuntamento per il pomeriggio….mi hanno consegnato il coupon per il viaggio, dopo di che mi hanno presentato delle pentole, a dir loro del valore di 12.000,00 €, che poi si sono miracolosamente trasformati in 7.990€ + una lavastoviglie +una videocamera + una piastra ad induzione+ un robot aspirapolvere…accortisi che non ci avrebbero convinti si sono moooolto innervositi e ci hanno scortati fino alla macchina dicendoci che però così non si faceva, dopo tutte le attenzioni che hanno avuto per noi, questo comportamento non era educato…..mha….mi piacerebbe tanto sapere se qualcuno ha realmente usufruito della vacanza….se si fatemi sapere grazie

  58. Carlo

    Salce mi e’ capitto a Roma sono andata a ritirare io buono vacanza e all fine vengo abbindolata x comprare pentole ecc mio marito ha firmato e da duemila eurro ora dobbiam pagarne ottomila,gli han fatto firmare addirittura cambiali!! so disperata e non sapevo che era come un prestito a fiditalia!!! non so che fare.dovremmo dar tutto indietro.aiuratemi grazie

  59. Riccardo

    Grazie Marianna per questo suggerimento! questi sono i forum utili alle persone! Mi hanno addirittura detto che c’era un grande ricevimento offerto dalla casa in! 🙂 .. Che paese di truffatori…. bah…. buon anno!

  60. Riccardo

    Grazie Marianna per questo suggerimento! questi sono i forum utili alle persone! Mi hanno addirittura detto che c’era un grande ricevimento offerto dalla casa in! 🙂 Sono stato contattato dalla signora Aurora. .. Che paese di truffatori…. bah…. buon anno!

    1. Marco

      Per mia passata esperienza, ti posso dire che pur avendo ricevuto il soggiorno senza aver abboccato alla trappola, ho poi scoperto che: tra le località di prestigio tipo Cortina d’Ampezzo, Madonna di Campiglio, Corvara proposte l’unica disponibile era a Vattelapesca (nome di fantasia) con l’avviso però di dover pagare in loco una serie di spese dovute per pulizie, consumi elettrici/gas, cambio biancheria ecc. ecc. che sommate tutte assieme corrispondevano al prezzo pieno di un soggiorno in quella località di infimo livello in bassa stagione. Questo è l’inghippo!

  61. Luca

    Contattati da linea gold ( ma si capiva che era un call center con prefisso di Roma) per vincita buono viaggio. Già l’idea fa ridere: estratti da cosa? Boh fantomatici concorsi, buono del valore di…? Non lo sapeva. Tenetevi pure il pentolame e i materassi vah.
    Non riesco comunque davvero a capire come si possa cadere in trappole di livello tanto basso.
    Truffatori da denuncia

  62. pippi

    Ciao a tutti sono stata contattata stamane da una certa mary Corallo, molto garbata mi ha dato appuntamento per sabato dalle 10 alle 13, per ritirare un buono per 12 notti in una struttura , di 900,in Italia valido per un anno utilizzabile per 6 persone. Mi è stato anche detto di presentarmi all’Hotel Mediterranee di Genova Pegli e che volendo posso arrivare anche entro le 12,45. Dopo un po’ di conversazione ho chiesto, ma dove sta l’inghippo? La risposta è stata : Beh signora, in questo periodo di crisi gli alberghi si fanno pubblicità regelando dei pernotti in camere che diversamente rimarrebbero chiuse, così facendo se un cliente si trova bene, l’anno successivo ci ritorna. Ah mi è stato anche detto che era riservato a single, vedovi/e, boh questa cosa mi è sembrata strana, come del resto mi è sembrato strano che dovevo avere un numero fisso…..intanto mi ha chiamato sul cellulare.Comunque GRAZIE perché per merito vostro non andrò!Però mi piacerebbe sapere se qualcunoha usufruito di questi pernotti! La curiosità è femmina 😉

    1. Carla

      Ciao sono Carla io con mio marito siamo stati invitati all’hotel Mediterranee . Le pentole erano offerte per il modico valore di 11.990,00 ma te le offrivano a 7.990,00 con vari regali TV lavatrici piastra ad induzione e poi il voucher viaggio per 6 giorni!! Mi sembrava di essere al circo! La cosa più’ strana e’stata che io e mio marito non abbiamo accettato l’offerta . Eravamo gli unici !! Gli altri hanno acquistato perche’ ad ogni contratto firmato applausi che non ti dico “tutto falso” chissa’ il viaggio sarà vero?? Verificherò per curiosità !! Auguri a tutti Carla e mauro

    2. Giulia

      Salve, anch’io sono stata chiamata ieri. Ci sarà l’incontro per il ritiro di un buono vacanza di una settimana per 4 persone!
      Per fortuna ho cercato in internet e ho visto tutte le Vostre esperienze!
      Ma se si tratta di truffa è possibile avvisare i carabinieri?
      Grazie Giulia!

  63. Marco

    La cosa che ora mi preoccupa è che, pur avendo deciso di non andare, ho dato il mio numero di telefonia fissa. Si intensificheranno le chiamate di scocciatori che già ora mi affliggono? Chi ne sa qualcosa?

  64. Pippo

    Appena successo anche a me. Talkin di Milano, organizzano fiere per conto di “aziende”, chiedo nome delle aziende “sig. Pippo, sono molte, tutte italiane, grandi marche”. Dovrei andare alla Cascina Ludovica di Oreno (Vimercate – MB) questo sabato, 21 Gennaio 2017, tra le 10 e le 13.
    Sono combattuto tra l’andare per documentare e il non andare. Non firmerò nulla, però quasi quasi un giro, magari verifico se mi lasciano entrare anche se gli do come nome non quello della signora che mi ha contattato ma un nome fasullo… forse è così che tengono fuori le forze dell’ordine… mah…
    Grazie a tutti per la condivisione delle vostre esperienze passate. Sempre in guardia!

  65. Rita

    Salve a tutti
    Stamattina la Talking ha contattato a casa mio figlio con l’esca del buono viaggio, ma visto che è un ragazzo si sono fatti dare il mio cellulare perchè il target dei vincitori era “donne single o vedove”….. mi hanno chiamato e mi hanno detto…….. tutto quello che ho già letto negli altri commenti.
    Poi ho cercato su internet e ho trovato questo sito. Grazie, non solo per me, ma perchè lo farò leggere a mio figlio che mi rimprovera di essere troppo malfidata.
    Ho preso l’appuntamento presso l’ Hotel Pineta Palace via san Lino Papa 35 Roma per sabato 11 febbraio dalle ore 10 alle 13 perchè pensavo di andare per far toccare con mano a mio figlio la realtà, ma se riesco a fargliela capire leggendo mi risparmio di perdere tempo e di arrabbiarmi. Possibile che fino a che la truffa non è avvenuta e quindi si può denunciare, prima non si possa fare nulla per stroncare queste iniziative se non stare attenti?
    Grazie a tutti

  66. Sabrina

    Buongiorno, hanno contattato anche me con un sondaggio, e scritto per un buono vacanza da €300, però me lo vengono a consegnare a casa in peserà della coppia, potrebbe essere una truffa uniche questa?
    Grazie

  67. Mirko

    In realtà io consiglio di andare. Mi sono divertito molto. Facce del genere nemmeno nelle migliori serie TV sky o Netflix. Ho passato una mezz’oretta divertentissima. Il fatto che ogni week end questi replicano la messinscena testimonia che molti abboccano. Incredibile!!!

  68. Maria

    Ragazzi ci sono cascata! Ho firmato e poi ho letto i vostri commenti…La consegna sarebbe per domattina ma ovviamente non risponderò neanche al citofono! Grazie per avermi salvato in corner…recedero’ al contratto e speriamo finisca tutto! Che incubo!

  69. Grazia

    Benedetto internet! Mi hanno contattato oggi (3 marzo 2017) sul cellulare per un appuntamento domenica 5 in un Hotel di Varazze. Già la cosa mi sembrava strana: aver vinto 7 pernottamenti per 4 persone, solo per aver risposto a 3 domande su non ricordo cosa. Ho detto che avrei mandato mio figlio a ritirare il buono vacanza, mi hanno risposto che non era possibile, ci voleva o una donna sola(se avessi avuto una figlia) o una coppia. La cosa mi è sembrata un po’ strana, ho telefonato a mio figlio che mi ha detto: vai a vedere su internet, cerca “truffa buono vacanza per sondaggio” e ho trovato voi. Grazie!

  70. Elisabetta

    Buongiorno, sono stata contattata la scorsa settimana per un sondaggio e oggi per aver vinto una settimana in hotel tutto pagato. Dovrei presentarmi oggi o domani in un albergo di Varazze. Grazie per le segnalazioni sembrava troppo bello…

  71. Marta Lageard

    Buongiorno, io anche sono stata contattata e sono andata più che altro per curiosità. Tutto è successo come descritto da altri con modalità un po’ da baraccone. Detto questo le pentole che vogliono vendere sono belle, e gli omaggi offerti reali. Le cifre sono quelle indicate ma la roba offerta è di qualità es: piastra ad induzione della Bosch, televisore led Samsung. Il viaggio omaggio (gratuito solo il pernottamento il resto a pagamento, per un massimo di 7 notti da fare tutte insieme) te lo danno comunque.
    Mi sono informata e la cottura a induzione effettivamente diventerà obbligatorio (quando non so) comunque le pentole si possono utilizzare anche sul fuoco normale. Stando le cose come descritte non si può parlare di truffa a meno che non vi facciano firmare un contratto facendovi credere che firmate per il viaggio e poi vi trovate il servizio di pentole. Così non è stato per me. Sono stati molto chiari e ho scelto di comprare le pentole che ho potuto visionare perché mi servivano.

  72. laura

    Buongiorno, sono stata contattata proprio questa mattina, la ragazza si è presentata dicendomi il nome della società, proprio mentre lei parlava io ero davanti al pc, quindi immediatamente ho scritto su google il nome dell’azienda e ho trovato questo sito.
    Lei parlava parlava ed io leggevo i vostri commenti. Arrivata la punto di fissarmi l’appuntamento in hotel per questo week end ho detto che sono impegnata per un viaggio fuori Roma.
    Ha subito saluto e riattaccato. Comunque un set di pentole a 8000/10000 euro è una follia… ci compri una cucina nuova…comprese pentole…

  73. lorenzo

    Buonasera a tutti, stamattina ho voluto accompagnare mia madre, la quale era stata contattata telefonicamente, al ritiro del coupon per il viaggio gratis presso l’hotel Capital Inn di Roma.
    Diciamo che è tutto vero quello che ho letto nei commenti quindi non voglio ripetere tutto ma volevo chiedere una cosa che ripensandoci mi sembra molto strana.
    Al momento che siamo andai via la venditrice che ci aveva mostrato le pentole e la coperta di lana ha insistito, nonostante per ben 3 volte gli abbia detto che non c’era bisogno, a volerci accompagnare fino alla macchina che era a 3-400 m dall’hotel. A qualcuno è successo?
    Ora il mio pensiero è:
    – o voleva fare 2 passi per fumarsi la sigaretta
    – o voleva evitare che qualche possibile cliente potesse sentire dei commenti negativi da parte nostra
    – o, e questo è quello che mi lascia un pò più in allerta, voleva prendere la targa di mia madre con la quale una volta fatta la visura compilare un contratto sarebbe facilissimo.

    Ovviamente non abbiamo firmato nulla, non abbiamo scritto nulla e non abbiamo neanche selezionato le cose della lista che ti presentano all’inizio.

    Grazie a chi risponderà

    1. Giovanna

      Ciao ,io ho spedito entro il termine di diritto di recesso ,è praticamente mi hanno contatta tramite Federconsumatori perché ho scoperto che era una truffa e mi hanno detto che era tutto rotto ma non è vero niente .

  74. Barone

    salve a tutti…stesso schema… non più tardi di una settimana fa mia ha contattato tale sig.ra Fernanda Tito chiedendomi di rispondere ad un breve sondaggio… io generalmente li mando tutti a quel paese quando ricevo certe chiamate ma il caso volle che allora stavo aspettando la mia piadina al bar e la signora che mi ha contattato aveva una voce molto gentile.
    Finito il sondaggio mi disse che avrei potuto essere ricontattato nel caso fossi estratto a sorte dalle 500 chiamate fatte (ne estraevano 100), oggi vado all’appuntamento all’hotel Sporting a Trento a ritirare il coupon… poi vi dico… naturalmente la signora al telefono mi ha ripetuto svariate volte che non ho nessun obbligo di acquistare nulla e che avrei trovato una signorina che mi avrebbe mostrato degli articoli per la casa. Chiedendo chi loro fossero mi è stato risposto CASA IN (non so se si scrive così oppure tutto attaccato) naturalmente prima di andare ho contattato un mio amico che lavora alla polizia postale il quale mi ha detto di non firmare nulla e assolutamente vietato dare a loro un documento di identità. POI VI RACCONTO….

  75. Barone

    bene… eccomi qui di ritorno dall’appuntamento farsa… allora, mi sono presentato e la signorina che gestiva i contatti, (tra il resto con una faccia da “ceffo” che se fosse una mia dipendente l’avrei già lasciata a casa) mi ha chiesto se ero sposato o convivente e alla mia risposta 8che convivo) mi ha detto che questa è un offerta riservata alle unità familiari e mi ha detto anche che dovevo presentarmi obbligatoriamente con la mia compagna!!! a questa risposta le ho detto che la telefonista quando mi ha comunicato che avevo vinto una settimana e bla bla bla… mi ha consigliato di andare a ritirare il coupon con la mia compagna e non mi ha detto che era obbligatorio dunque, essendomi sentito dire che l’offerta era destinata solo alle coppie me ne sono andato per 2 motivi… 1° perché l’operatrice telefonica mi aveva consigliato la presenza della mia convivente e non mi aveva detto che era obbligatoria la sua presenza 2° motivo la ragazza che riceveva i contatti aveva una faccia da sberle che già mi aveva infastidito. Comunque, ritengo che sia una bella bufala e solo in Italia possono succedere certe cose.
    ragazzi state attenti perché questa gente con la scusa di regalarti una settimana gratis per 6 persone gioca sul fatto di convincerti ad acquistare padelle e oggetti per la casa al triplo del prezzo corrente. In conclusione non abboccate perché a mio parere questa è “quasi” una truffa legalizzata imbastita ad Hoc per far vendere prodotti di dubbia fattura a prezzi esorbitanti.
    PER CHI AVESSE FIRMATO L’ACQUISTO SAPPIA E SI RICORDI CHE PER LEGGE C’E’ IL DIRITTO DI RECESSO E SE NON BASTASSE RIVOLGETEVI ALLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI CHE SANNO COME SISTEMARE QUESTE PERSONE CHE GIOCANO SUL FATTO DI INFLUENZARE LA PSICHE DELLE PERSONE PIU’ DEBOLI…
    MEDITATE GENTE, MEDITATE E STATE ALLA LARGA DA QUESTE INIZIATIVE CHE LEDONO LE PERSONE.

  76. Barone

    LA SOCIETA’ IN QUESTIONE NON SI CHIAMA CASA IN COME DICONO GLI OPERATORI TELEFONICI MA SI CHIAMA CASA INTELLIGENTE….lo fanno apposta ad abbreviare il nome perché se voi mettete in Google il nome completo risulta subito che è una GRAN BUFALA
    STATE ALLA LARGA DA QUESTA GENTE TRUFFALDINA

  77. franca

    Buongiorno, sono stata contattata oggi dalla TALKING dalla signora GIORGIA MARRONE, dandomi l’appuntamento domenica 9 aprile presso l’Hotel Rivarolo a Rivarolo Canavese, (TO). Stessa solfa del viaggio vacanza per famiglia, ma dopo un controllo su internet non ci andrò.

  78. Giordano

    Sono stato appena contattato per l’ivito a ritirare la vacanza a Cecina presso hotel Tornese
    questo fine settimana sono li a fare le loro presentazioni, spero che altri leggendo non cadano in questo tranello al quale grazie al vostro articolo io non ci sono caduto

  79. Alessandro

    Siamo andati oggi a San Donà di Piave Venezia io e mia moglie curiosi dopo aver ricevuto come tutti la telefonata a ritirare un premio tra un viaggio o un set di coltelli in acciaio….la situazione trovata all’hotel è tale come è stata descritta precedentemente, cioè di caos completo e dì buffonata!!!!! Abbiamo ascoltato, ci siamo fatti due risate e poi uscendo siamo andati a bere uno spritz, con il venditore che ci ha accompagnato fino al bar….Stiamo lontani da queste cose!!!! Una batteria di pentole da 8.000 euro!!!!! Comunque il coupon del viaggio ci è stato consegnato

  80. laura

    Ciao a tutti……stessa cosa io e mio marito questa mattina…..hotel Atlantic di borgaro torinese……Non sto qui a scrivere le stesse cose che avete scritto tutti…..la prassi è identica….per fortuna anche noi non abbiamo firmato…….preferirei cambiare la macchina x quella cifra…che ne avrei bisogno. …….il buono vacanza anche noi l’abbiamo ricevuto…..vedremo. …cmq guardando, in modo molto veloce, sul sito di colori vacanza,gli hotel o villaggi indicati hanno quasi tutti delle recensioni terribili. …ripeto ho dato uno sguardo veloce x ora….vedremo…..cmq è facile fare dei soldi in questo modo e prendere in giro le persone che lavorano veramente….i complimenti però li devo fare ai venditori…riuscirebbero a vendere anche delle mutande usate…..scusate….

  81. Fabio

    Buongiorno, sono stato contattato oggi 19/05/2017 dalla socità talking e domenica 21 sono stato invitato al park hotel a latina strada dei monti lepini N° 25 dalle 15.45 alle 19.15.
    Grazie della condivisione delle vostre esperienza, se decido di andare so la posizione da manifestare. Grazie mille

  82. Gennaro

    Stessa Dinamica Novembre 2017 Ravenna,
    Non ho avuto la forza di recidere il contratto troppo sotto pressione al limite delle minacce,
    il resto è cronaca, mi domando perchè continuano a girare inpuniti, è una vera truffa,
    ancora oggi fà male ripensare a quei momenti.

  83. Leonardo

    Per la cronaca, la Talking di Milano sarà ad Arezzo questa Domenica 11 Giugno, mi hanno contattato al cellulare con le modalità esposte da altri commentatori, ho detto che sarei andato, poi ho fatto le mie ricerche in rete con calma e trovato questo sito. Pertanto sono sicuro di non andare. andrò al mare che è meglio. Lascio questo post così che magari qualche aretino che è stato contattato riesca a leggere questo blog. Grazie a tutti voi.

  84. Nicoletta B

    Mi ha appena chiamato sul mio cellulare privato una signora, da un numero privato, chiedendomi per un sondaggio quale tra i media radio, televisione e internet per le informazioni. Insospettita, le ho chiesto che tipo di sondaggio era, e per chi. Mi ha risposto che era del centro sondaggi del Veneto (perché non presentarsi subito? Perché non esiste.) e che i partecipanti sarebbero stati sorteggiati per un premio. Mah. Mi auguro di non aver sottoscritto alcun contratto a mia insaputa solo per aver risposto ad una telefonata.

  85. Gina

    oggi siamo andati a Rivoli hotel Rivoli non vi dico come fannooo un modo che non ho avuto manco tempo di respirare ….Dai firma Dai firmaaaa…E ci siamo cascati…Domani mattina dovrebbe venire a portare un sacco di merce e io non so come comportarmi X favore mi date un consiglio???Comunque sono moltissimo braviii e farti firmare….

  86. Serena

    Ciao a tutti,
    io sono stata contattata oggi su cellulare da una certa Sara, per aver partecipato a un sondaggio di “chebuoni.it”. Ciò che mi è stato proposto, è di acquistare per 79,00 euro un voucher viaggio di una settimana per due persone, anche cedibile a terzi, in circa 700 strutture vacanza in Italia e atrettante all’estero. Voucher da consumare entro il 31/10/2018. Avrei dovuto accettare immediatamente la proposta e mi avrebbero mandato a casa il voucher tramite un fattorino, al quale avrei consegnato i 79,00 euro + 7,90 euro di spedizione, oppure lasciare le credenziali della mia carta di credito, anche prepagata, per evitare le spese di spedizione. Unico vincolo, avrei dovuto consumare il trattamento di mezza pensione obbligatorio e a mio carico oltre la cifra già pagata, nella struttura scelta per il soggiorno. Ho detto che dovevo pensarci e che se interessata, richiamerò io.

  87. Mario

    Mi hanno appena chiamato.
    Distretto 4 di padova e la prima domanda,dopo la fucilata della presentazione iniziale dell’operatrice ,è stata:
    Ha un’età compresa tra i 30 e i 70 anni?
    Ma sarà un range credibile per un sondaggio?
    Stavo per dire si ma mi sono tranciato la lingua e ho ri-chiesto per chi lavorasse.
    Da quel momento la signorina ha cominciato a farfugliare e ha chiuso la telefonata.

  88. Fabio micaletti

    Ciao siamo Anna e Fabio siamo stati contattati come voi telefonicamente dicendo ci che erano del comune e che eravamo stati sorteggiati x una vacanza premio gratuita x pubblicizzare il turismo. All’arrivo all’Hotel ci siamo ritrovati ad una dimostrazione di vendita prodotti x la casa tra cui pentole e coperte. Invogliati dai forti sconti omaggi e modalità di pagamento a interesse 0 e tempi lunghi abbiamo firmato il contratto. Al momento della consegna dopo averci fatto vedere le pentole acquistate e il loro funzionamento si e arrivati alla sorpresa della forma di pagamento che non era più la stessa che avevamo concordato ma bensì chiedendo ci interessi molto alti e tempi di pagamenti dimezzati trovandoci la rata mensile raddoppiata rispetto a quella pattuita al momento del contratto. Delusi e arrabbiati dall’essere stati presi in giro abbiamo rifiutato la merce recedendo dal contratto. Quindi non ci cascate che e tutta una fregatura vi fanno credere una cosa ma in realtà e un altra grazie .saluti a tutti e attenti alle truffe.

  89. Francesca roncoroni

    Buongiorno a tutti,
    Sono stata contattata proprio oggi. Nei giorni scorsi ho ricevuto una telefonata che mi diceva di essere stata scelta per partecipare un breve sondaggio, “vabbe, mi so detta, sono sempre antipatica in questi casi, stavolta diamogli fiducia al massimo saluto e chiudo la telefonata”.
    Effettivamente il sondaggio é stato brevissimo e cortese. Dopo il sondaggio mi segnala che avrei avuto diritto a partecipare ad una estrazione a premi da parte di un centro commerciale che aprirà nelle mie zone.
    Ovviamente mi richiama e che fortuna sono stat estratta! Comincia a puzzarmi…
    Ho vinto un cofanetto viaggio… Mi dice che lo devo andare a ritirare e se ho da scrivere mi lascia l’indirizzo, io sto guidando, devo andare ad un appuntamento di lavoro e al momento non ho da scrivere, glielo faccio notare, la signora sempre gentilissima mi dice “ma accosti e lo segni da qualche parte”, no non riesco, “la richiamo un altro momento?” “Ecco grazie, si mi richiami” lei ” più tardi, tra un’ora?” ” “no guardi, ho un appuntamento di lavoro, dopo vado a ritirare i figli da scuola e mi trasformo in un taxi x loro…” scherzando “mi richiami domani, grazie” e lei cambia atteggiamento e tono ” seeee signora, oggi no, domani si” e inizia ad insultarmi…
    Beh avevo visto lungo….
    Dobbiamo avere anche orecchie vigili oltre che occhi!!!!!

  90. Bob

    Ho fatto anche io il pasticcio. Ho firmato insieme al mio compagno (non siamo scemi, ma abbiamo peccato di enorme ingenuità e mi consolo pochissimo pensando che sono molto abili a sfinire le persone) ieri mattina in un hotel proprio come gli altri. Stamattina sono andata da federconsumatori dove mi hanno aiutato a scrivere una lettera di recesso che ho inviato alla loro PEC dalla mia normale casella email (non so se abbia valore di raccomandata AR, domani faccio anche quella). Per reperire la loro mail ho dovuto fare una visura alla camera di commercio. Insistono che devo comunque ricevere la merce, rifiutarla e pagare per la restituzione. Temendo per una penale del 25% del totale da corrispondere per mancato ritiro della merce ho contattato loro e il corriere cercando di fermare la spedizione ma dicono che non è possibile. Conto di evitare con ogni mezzo la consegna o la firma di alcunché perché mi diceva l’avvocato che la penale è difficilmente applicabile e che loro hanno un acconto di 100 euro che ho dato firmando e possono rivalersi su quelli per il rimborso della spedizione… qualcuno mi sa dare un consiglio express?

  91. Mare

    Ormai sono quasi vent’anni che lavoro come commerciale
    Sono andato per curiosità insieme a mia moglie, la tecnica è semplice
    – Appena arrivi “Rottura del Ghiaccio “ sono simpatici e gentili
    – Poi ti fanno accomodare,continuando con il “gioco” dell’ empatia e della cordialità
    – Di seguito arriva l’analisi dei bisogni che consiste nel darti una lista di cose che loro definiscono virtuali ( tablet. lavastoviglie, IPhone ecc…)
    – Da questa ipotetica lista capiscono che tipo di cliente sei e come muoversi
    – Ogni tanto parte qualche applauso , “….un nuovo cliente!!!!!” Non è assolutamente vero

    Fate attenzione e gente senza scrupoli

  92. DARIO

    Domenica 6 novembre HOTEL TOURING a Falconara (AN)
    La prassi è quella descritta nei commenti sopra… Ti chiamano…hai vinto un soggiorno per 6 notti…..vieni all’hotel e ritiri il buono …ti chiediamo in cambio solo dei pareri su prodotti nuovi da immettere sul mercato.
    In realtà è la classica vendita di pentole da 11.990 euro…che in PROMOZIONE E SOLO PER QUEL GIORNO costavano SOLO 7.990 euro, pagabili in 36 mesi a tasso 0 oppure in 84 mesi con un tasso a scalare del 7%…..(forse sarebbe meglio dire che la rata è costante, ma come sempre avviene in questi casi, la prima rata è per il 70% interessi e il 30% capitale ….l’ultima il contrario). I Signori hanno cominciato a offrire beni di ogni tipo…alla fine se avessimo firmato avremmo portato a casa….
    1 il set di 31 pentole completo
    2 un tv led 32 ”
    3 una lavasciugatrice bosh
    4 un lettore dvd
    5 un estrattore di succo
    6 la piastra a induzione
    7 un cellulare di ultima generazione
    8 un microonde
    9 un tablet
    10…..se avessi continuato sono sicuro che la poltrona massaggiante l’avrei portata a casa
    Nella bolgia della sala dove contemporaneamente su 10 tavoli si INTORTAVANO i cliente, ogni tanto si sentivano applausi scroscianti, sintomo che a qualche ignaro e credulone era stato venduto il famigerato set di pentole. Posso dire che dalle 18,45 alle 20,00 ho sentito almeno 8 battiti ti mano…..e mi si stringeva il cuore ogni volta.
    Alla fine dopo un estenuante tentativo di rifiuto da parte mia e della mia compagna, siamo riusciti ad alzarci…ringraziare per il buono soggiorno e uscire senza aver firmato nulla. Si dice che la madre degli sciocchi sia sempre incinta….ma comincio a pensare che siano in molte …. meditate gente…nessuno regala nulla…..adesso sono curioso di entrare nel sito del viaggio-soggiorno per vedere quale magagna ci sia sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *