Cosa vedere ad Ajaccio in un giorno: itinerario a piedi e luoghi da visitare

La prima cosa che mi viene in mente quando penso ad Ajaccio è la sua assurda pronuncia francese. Eh già perché anche se noi italiani la pronunciamo semplicemente come si legge, molto simile al corso “Aiacciu”, in francese la pronuncia di Ajaccio è una sorta di “ajacsiò” con la “j” che si legge “g” e non “j”, come da alfabetico fonetico francese. Tutta questa introduzione per dirvi cosa vedere ad Ajaccio in un giorno? No, ma per introdurvi alla storia della Corsica, legata, suo malgrado, a quella Francia ma da sempre in lotta per l’indipendenza.

Il tempo che ho trascorso sull’isola corsa mi ha permesso di ammirare cose meravigliose, paesaggi naturali di una grande intensità e profonda spiritualità, una natura autentica non meno autentica di quella della Sardegna, ricca di tradizioni e di città interessanti da visitare, tra cui la capitale Ajaccio, famosa per aver dato i natali a Napoleone. Ed è proprio di lei che voglio parlarvi con questo elenco su cosa da vedere ad Ajaccio in un giorno, sperando di incoraggiarvi a visitarla, anche se avete poche ore a disposizione.

Ajaccio in un giorno: itinerario a piedi

Cosa vedere ad Ajaccio in un giorno

Place Foch

Il punto di partenza ideale di un itinerario su cosa vedere ad Ajaccio in un giorno non può che essere la piazza principale, Place Foch dove si trova una statua di Napoleone, cittadino illustre della capitale corsa. Iniziamo subito il giro della città magari dopo un buon croissant in uno dei tanto caffè di cui la piazza è piena, insieme a ristoranti e localini, e lanciamoci alla scoperta di Ajaccio. Nei dintorni della piazza, ci sono i luoghi principali da visitare ad Ajaccio come il Municipio di Ajaccio e la Casa di Napoleone.

Casa di Napoleone

Tra le cose da vedere ad Ajaccio in un giorno, non può di certo mancare la Casa Napoleon, casa natale del più famoso dei Bonaparte, Napoleone Bonaparte, oggi visitabile come museo. Napoleone nacque infatti ad Ajaccio il 15 agosto del 1769 e ci restò fino all’età di 9 anni per poi farvi ritorno un’ultima volta nel 1799, 30 anni dopo. In realtà, nonostante il legame di nascita, non ci fu mai un vero rapporto d’amore con la Corsica e anzi da imperatore Napoleone cercò sempre di soffocare il desiderio di indipendenza dei suoi connazionali.

Cittadella di Ajaccio

Dalla casa natale di Napoleone, possiamo adesso spostarci verso un’altra tappa molto interessante da vedere ad Ajaccio in un giorno, la Cittadella, situata sul lungomare di Ajaccio dove in passato sorgevano le fortificazioni cittadine. Non può di certo mancare un giro mentre siete da queste parti, non solo per l’atmosfera d’altri tempi che si respira passeggiando da queste parti ma anche per il meraviglioso panorama sul golfo di Ajaccio e sul porto turistico “Tino Rossi” che si apre davanti ai nostri occhi.

Il Porto Turistico

Proprio a ridosso della Cittadella di Ajaccio, troverete il bellissimo porto turistico, intitolato nel 1993 a Tino Rossi, in omaggio al celebre cantante corso del XX secolo. Famoso ben oltre i confini della Corsica, per i numerosi successi e dischi (oltre 500 milioni venduti in 50 anni di carriera), tra cui ad esempio “Petit Papa Noël” che gli valse il disco d’oro nel 1949, Tino Rossi è, dopo Napoleone, uno dei personaggi simbolo di Ajaccio, motivo di orgoglio per i cittadini di Ajaccio e di tutta la Corsica.

Place de Gaulle

Tra le piazze più belle e frequentate di Ajaccio, merita una visita, dopo Place Foch, anche la più moderna Place de Gaulle in cui sorge un’enorme statua equestre di Napoleone con i suoi quattro fratelli commissionata da Napoleone III nel 1865. Certo, è solo una piazza e forse definirla “attrazione turistica” è successivo ma è considerata da molti uno dei migliori punti panoramici di Ajaccio da cui è possibile godere un’eccezionale vista sul mare e sulla spiaggia sottostante per cui vale la pena farci un salto.

Spiaggia di Saint François

Da Place de Gaulle, scendendo Boulevard Pascal Rossini arriverete in pochi minuti alla spiaggia di Saint François, la prima spiaggia pubblica di Ajaccio che si incontra arrivando dal centro. Non è sicuramente la più bella di Ajaccio e della Corsica, tuttavia, è il tratto di mare più vicino e più comodo per potersi stendere al sole e avendo più tempo a disposizione, tuffarsi per un bel bagno rigenerante oppure semplicemente per concludere in bellezza la lista di cosa fare ad Ajaccio in un giorno con una passeggiata rilassante in riva al mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.