Dintorni di Oslo: una giornata nella foresta Nordmarka

Nei dintorni di Oslo e del suo centro urbano, sono tante le location che meritano una visita. Tra questi luoghi interessanti uno dei miei preferiti è la Foresta di Nordmarka che rappresenta il centro geografico della capitale della Norvegia, l’unica capitale al mondo ad avere una foresta nel cuore della città. Ci sono andata durante il mio viaggio ad Oslo per alternare le visite di musei e attrazioni cittadine ad una giornata nella natura e ne è valsa la pena perché è un posto che in Italia possiamo solo sognare!

foresta_oslo_nordmarka_primavera

La Foresta di Nordmarka è una delle location più amate e conosciute della zona, soprattutto dai locali, che la frequentano molto spesso sia d’estate che d’inverno essendo a pochi chilometri di distanza da Oslo. Situata a soli 20 minuti dal centro, infatti, la Foresta Nordmarka è facilmente raggiungibile e ben servita anche dai mezzi pubblici. Inoltre, questa grande distesa di verde incontaminato rappresenta una fonte di benessere e di vita all’aria aperta irrinunciabile per i norvegesi, da sempre abituati al contatto con la natura, anche quella più selvaggia dei boschi e delle isole, come l’isola di Hovedoya.

Per chi ama gli spazi verdi ed il trekking, un’escursione nella Nordmarka è, quindi, imperdibile. Questi boschi a nord dell’Holmenkollen, il famoso trampolino di salto con gli sci, sono perfetti per fare passeggiate ed escursioni a piedi oppure per andare in slitta o in mountain bike. Sentieri e percorsi sono ben segnati, ma vi consiglio di mettere in borsa una cartina ed una bussola se non volete perdervi, cosa che, invece, è successa a me e marito: dopotutto, ci siamo solo inoltrati nella foresta innevata per chilometri senza sapere dove stessimo andando, che geni!

Dintorni_Oslo_foresta_Nordmarka_Norvegia

Presso l’Ufficio Informazioni Turistiche potete trovare le cartine gratuite semplificate di tutta la zona e scegliere il percorso che vi interessa. Andateci perché la foresta Nordmarka è bellissima e, dopo averla visitata, non mi meraviglia che i norvegesi la frequentino così spesso. Avendo più tempo a disposizione, ci sarei tornata volentieri! D’altronde nella Foresta Nordmarka, c’è posto anche per i più pigri. Chi preferisce starsene in relax, può comunque approfittare di questi spazi immensi, circondati da alberi e corsi d’acqua per riposarsi, leggere, fotografare.

lago_Skjærsjøen_norvegia_oslo_nordmarka

In primavera e durante la stagione estiva, se avete tempo e voglia, vi suggerisco di fare bella camminata a piedi fino a Frognerseteren, che sarà allietata da un suggestivo itinerario naturalistico lungo circa 2,4 km. Da qui potete prendere la metro e tornare indietro senza difficoltà. Noi, appena arrivati, abbiamo esplorato prima l’area intorno al lago Sognsvann, il percorso principale e più frequentato. Da qui partono diversi sentieri che permettono di raggiungere anche laghi più lontani e zone, probabilmente, più impervie.

Ne abbiamo scelto uno a caso e, dopo aver camminato per ore senza incontrare un’anima viva ed esserci inoltrati nella foresta sempre più bianca e più fredda, siamo stati inaspettatamente ripagati da un panorama spettacolare sul lago Skjærsjøen che fornisce acqua al Maridalsvannet, il lago più grande della regione di Oslo. Nonostante il vagabondare senza meta, la stanchezza e qualche scampato pericolo, infatti, abbiamo potuto ammirare magnifici scorci naturali e godere di una fantastica vista panoramica della città, rendendo la nostra una giornata impossibile da dimenticare!

Per la gallery completa, segui l’hashtag #osloviaggiando sul mio profilo Instagram!

4 Commenti

  1. Doriano

    Ciao…la Norvegia e’ stupenda.
    La crociera e’ stata fantastica, ma ci torno in macchina.
    Voglio i fiordi da un’altra prospettiva e voglio transitare sull’autostrada dell’oceano.
    10 giorni partendo con l’auto dall’aeroporto di
    Oslo.
    Proponi un itinerario da circa 200 km al giorno passando per i paesaggi più’ mozzafiato.
    Doriano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.