Una giornata tra i sapori dell’Umbria ospite all’Eco B&B Villa Eleiva

Ci è voluto l’invito della mia collega blogger Cristiana per permettermi di visitare finalmente un pezzettino di Umbria, meravigliosa regione green in cui desideravo di andare da tanto tempo. Poco male che questa prima (e sicuramente non ultima) volta in terra umbra sia stata breve perché me la sono goduta davvero tanto, ospite di una struttura molto speciale, l’Eco B&B Villa Eleiva gestito da Daniela e Massimo, toscana lei, milanese lui che hanno deciso di lasciare le loro città e trasferirsi nella campagna umbra per amore della natura.

Villa Eleiva si trova a Montecchio, grazioso borgo medievale in provincia di Terni, raggiungibile in pochi minuti a piedi ed è un posto davvero piacevole in cui trascorrere un weekend o qualche giorno infrasettimanale per staccare la spina dai ritmi affannosi della quotidianità e rigenerarsi a contatto con un ambiente naturale silenzioso e accogliente. Considerata da molti “il cuore verde d’Italia“, l’Umbria è un terra in cui questo diventa possibile anche grazie ad uno stile di vita salutare che si basa su un’alimentazione corretta e genuina.

E genuino e sano quello che abbiamo mangiato e bevuto durante la nostra giornata di blog tour che è iniziato con una bella colazione molto gustosa a base di frutta fresca, torta di ricotta, biscotti, succo di albicocca e marmellate tutto completamente preparato in casa da Daniela, appassionata di cibo e cucina oltre che di natura. Alla colazione è seguita una piacevole visita all’incantevole borgo di Montecchio, completamente circondato dalla verde campagna umbra e un’interessante lezione di cucina!

Ovviamente, protagonista della lezione di cucina non poteva che essere una ricetta umbra e la scelta è ricaduta su quella del Panpepato, un dolce tipico natalizio a base di (tanta) frutta secca, miele, cioccolato e ovviamente pepe. Vi sembrerà una stranezza mettere del pepe nella ricetta di un dolce e, invece, vi assicuro che la combinazione di sapori non delude affatto il palato e mettere le pani in pasta e collaborare tutti insieme alla realizzazione di questo insolito dolce è stato molto divertente ed istruttivo.

L’altra bella occasione conviviale è arrivata subito dopo, all’ora di pranzo che è stato organizzato tra gli alberi di ulivo della Villa, approfittando della bella giornata di sole. Ognuno di noi si è caricato in spalla chi cestini e bicchieri, chi sedie da campeggio, chi tovaglia e posate e dopo aver scalato una piccola collinetta ci siamo sistemati sotto gli alberi e abbiamo mangiato, in stile “scampagnata”. E nella nostra di scampagnata non poteva mancare la mitica bruschetta inzuppata in olio EVO locale, una vera delizia.

Il tempo di gustare, conversare e riportare tutto in cucina ed eccoci già al pomeriggio che abbiamo trascorso raccogliendo prugnoli. Voi direte “sarebbero!?”. Beh, provo a spiegare perché ne ho scoperto l’esistenza da poco anche io. In pratica, i prugnoli sono delle piante spinose che producono dei frutti simili ai mirtilli ma con un sapore acidulo e vengono utilizzati in molte parti del mondo per preparare liquori. Nel giardino dell’Eco B&B Villa Eleiva di queste piante ne crescono davvero tante e Daniela ne ha sperimentato l’utilizzo anche nella preparazione di marmellate, dolci e altri piatti

Ma la nostra giornata di blog tour tra i sapori dell’Umbria non sarebbe stata completa senza una degustazione di olio guidata da Massimo durante la quale abbiamo imparato a conoscere e riconoscere il sapore dell’olio EVO di qualità che deve essere essenzialmente amarognolo e piccante. Ma anche l’assaggio per essere corretto ha dei requisiti: ad esempio, non bisognerebbe bere nelle ore precedenti bevande come il caffè né mangiare cibi come il finocchio o il cioccolato che altererebbero tutti gli altri sapori.

Ormai siamo alla conclusione della nostra avventura ma non prima di aver gustato i piatti della cucina di Daniela che per cena ci ha deliziati con zuppa di lenticchie, melanzane grigliate, tortelli di patata e polpette di zucca accompagnati da diversi tipi di olio EVO e vini di produzione locale. La perfetta conclusione per una giornata trascorsa in mezzo alla natura assaporando i prodotti tipici e genuini del territorio. Avete voglia di viverne una così anche voi? Scegliete l’Eco B&B Villa Eleiva, Daniela e Massimo vi aspettano!

Scrivere articoli richiede moltissimo tempo e impegno. Se il post ti è piaciuto, aiutami a condividerlo: a te non costa nulla, per me è davvero importante!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *