Viaggio di nozze in Thailandia: quanto costa, quando andare e perché sceglierlo

Scegliere un viaggio di nozze in Thailandia significa vivere un’esperienza davvero unica e speciale. Ma tutto è ovvio dopo che ci sei arrivato e mi rendo conto che prendere una decisione definitiva sulla destinazione della luna di miele può essere molto stressante. È pur sempre uno dei viaggi più romantici della propria vita. Le domande che vi verranno in testa sono sicuramente infinite. Quanto costa? Quando andare? Cosa vedere? 

E queste sono solo alcune delle tante che viene da farsi prima di una scelta simile. Come molti di voi me le sono poste anch’io mentre fantasticavo sulle possibili destinazioni del viaggio di nozze ma, dubbi a parte, io e la mia metà condividevamo una certezza importante: un viaggio dall’altra parte del mondo in un paese con tradizioni e cultura diverse dalle nostre, scoprire, ammirare e immergerci nelle sue bellezze senza dover rinunciare a qualche momento di relax.

Perché scegliere l’Asia

Prima di decidere di fare un viaggio di nozze in Thailandia, nella rosa delle destinazioni che avevamo in mente c’erano in ordine di priorità: Africa, Asia e Australia. Dopo varie riflessioni, abbiamo scelto l’Asia, sicuri che la sua storia e cultura millenaria ci avrebbero condotto in un’avventura favolosa alla scoperta di miti e leggende appassionanti, emozioni e sensazioni del tutto nuove.

nozze_viaggio_thailandia_estate

Perché un viaggio di nozze in Thailandia

Ma in Asia dove? Questa ennesima scelta ci ha tenuti impegnati ancora un bel po’ prima di dire “si va in viaggio di nozze in Thailandia”! Andare in Oriente significa entrare in una dimensione dell’esistenza completamente diversa e sconosciuta ma bisognava chiarirsi le idee e iniziare a scegliere una destinazione specifica. Così, dopo varie considerazioni e ripensamenti, abbiamo scelto di andare in viaggio di nozze in Thailandia, nel “Paese del Sorriso“.Ci avevano convinto la facilità dei collegamenti e la possibilità di un viaggio che comprendesse visite culturali e relax al mare.

Itinerario del viaggio di nozze in Thailandia

Al tour delle antiche capitali che ci ha condotto fino al punto più al nord del paese, il Triangolo d’oro, infatti, abbiamo aggiunto qualche giorno di mare nell’isola di Koh Samui, rendendo il nostro viaggio di nozze in Thailandia davvero ricco e completo. Qui trovate l’itinerario di due settimane del nostro viaggio di nozze in Thailandia con tutte le tappe.

Costi di un viaggio di nozze in Thailandia

Impossibile darvi un solo costo per un viaggio di nozze in Thailandia perché dipende da diversi fattori che possono incidere in maniera più o meno importante sul prezzo finale. Orientativamente il costo di un viaggio di nozze in Thailandia è compreso tra i 3000 e 6000 euro a coppia, tutto incluso. La differenza così ampia dipende dalla durata, il periodo e dall’itinerario che può essere semplice e limitarsi a Bangkok + estensione mare oppure includere anche un tour del paese a vostra scelta, di diversa durata.

Un’altra variabile che fa la differenza è la tipologia di hotel scelta. Gli alloggi di fascia alta in suite di lusso faranno ovviamente aumentare il costo del viaggio. Al contrario potrete risparmiare alternandoli ad esempio durante il tour ad un buon 4 stelle. In tal caso, se andate ad agosto, un viaggio di nozze di due settimane in Thailandia che comprenda Bangkok, tour completo del nord ed estensione mare a Koh Samui può costare sui 4500-5000 euro a coppia, prezzo finito.

Quando andare in Thailandia

Per comprendere il clima della Thailandia di solito si fa una distinzione tra la stagione delle piogge che va da Maggio ad Ottobre e quella calda che va da Novembre ad Aprile. C’è da dire però che in Italia le ferie sono per la stragrande maggioranza di persone ad agosto e nasce l’esigenza di capire se può essere un mese adatto per un viaggio di nozze in Thailandia. La risposta è senz’altro positiva perché diversamente da altri paesi asiatici, la Thailandia può essere visitata durante tutto l’arco dell’anno. Il discorso cambia per la scelta dell’estensione mare. Ad esempio, se andate a Koh Samui nei mesi compresi tra gennaio e settembre troverete un clima ottimale. Da ottobre a dicembre, invece, il consiglio che vi daranno tutti è di preferire Phuket. 

Rifarei la stessa scelta?

Si! Non ce ne siamo pentiti e post-viaggio, posso dirvi che abbiamo trovato:

  • Fantastica accoglienza dei thailandesi
  • Un sacco di attrazioni da vedere
  • Cibo squisito
  • Spazi immensi
  • Cultura buddista
  • Tanta natura e animali
  • Panorami mozzafiato
  • Spiagge paradisiache

L’elenco delle ragioni per fare un viaggio di nozze in Thailandia potrebbe continuare ma credo che queste siano sufficienti per ispirarvi e aiutarvi a compiere questa scelta importante. Io non posso che fare il tifo per voi e augurarvi un meraviglioso viaggio di nozze in Thailandia. Io del mio non cambierei nulla!

2 Commenti

  1. Lu

    Ciao Marianna!
    Ci parlerai dei costi di un viaggio del genere? Se l’hai già fatto e me lo sono perso ti chiedo perdono!
    Mi interesserebbe molto questo aspetto perché se è vero che la Thailandia è molto economica vorrei capire fino a che punto per organizzare un viaggio in questa terra magnifica 🙂

    1. Ciao Lu, perdona il ritardo ma mi era sfuggito questo commento. Non ho parlato di costi perché bisogna considerare sempre numerose variabili per viaggi di questo tipo ma seguendo il tuo spunto, ho pensato di integrare l’articolo con qualche cifra orientativa. Grazie per essere passata! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.