Vacanze di Natale al caldo: le destinazioni più belle di sempre

Il sogno di (quasi) tutti i viaggiatori del mondo è quello di trascorrere, almeno una volta nella vita, le proprie vacanze di Natale al caldo. Il periodo invernale, infatti, per quanto suggestivo, non piace a tutti e anche se in Italia non è tra i più rigidi, per prendere il sole e fare il bagno bisogna optare per mete ben più lontane e costose, purtroppo. Eh già, l’alta stagione e le lunghe distanze da percorrere non permettono di viaggiare low cost. Tuttavia, chi desidera realizzare un grande sogno dovrà anche pensare in grande, no? Di seguito le 5 destinazioni più belle dove trascorrere le vacanze di Natale al caldo, perfette per chi ama sognare in grande.

Natale al caldo: mete più belle di sempre

Caraibi

Chi non hai mai desiderato di fare un viaggio alle isole del Mare dei Caraibi, a sud est del Golfo del Messico! Questo angolo di paradiso racchiude località meravigliose come Cuba, Giamaica, Santo Domingo, Haiti, Puerto Rico, Bahamas, famose in tutto il mondo e sicuramente tra le mete di viaggio più belle del mondo. A renderle così famose e così gettonate tra i turisti sono ovviamente le sue acque turchesi e una ricca barriera corallina. Per tutti quelli che sognano vacanze di Natale al caldo, quindi, scegliendo i Caraibi non potranno sbagliare, visto che da dicembre il clima è perfetto. Da tenere in conto, purtroppo, la questione budget: un volo per i Caraibi ha un costo intorno ai 1300 euro.

Thailandia

La Thailandia rispecchia la tipica vacanza fatta di spiagge meravigliose, di cibo delizioso ma anche di tanta storia e cultura e, soprattutto, per chi visita il sud-est asiatico per la prima volta rappresenta la meta ideale per trascorrere il Natale al caldo. Qui, nelle località turistiche come Bangkok, Phuket e Koh Samui (dove, però, il rischio di piogge è molto elevato) non sentirete nostalgia dello spirito natalizio, nonostante le temperature, poiché i hotel, centri commerciali e ristoranti vengono riccamente decorati per i turisti europei. Il costo di un volo a dicembre si aggira attorno ai 1000 euro ma, muovendosi un po’ prima, si può anche risparmiare qualcosa.

Maldive

Le Maldive, chi non ha mai desiderato ritrovarsi su una di quelle spiagge da sogno che si vedono sui depliant turistici!  Natale è il periodo migliore per andarci, se si considerano il clima ottimale, le piogge molto scarse e, soprattutto, le temperature dell’acqua del mare, intorno ai 28°, tutte condizioni per una vacanza perfetta. Ci troviamo quindi in un periodo di alta stagione e questo, come facilmente intuibile, comporta alcune conseguenze, tra cui prezzi più alti e un maggior numero di viaggiatori. Niente che non si possa risolvere, però, prenotando con largo anticipo e scegliendo località e alloggi non troppo turistici.

Kenya

Se l’idea di trascorrere le vacanza di Natale in Africa vi alletta, il Kenya è, tra i paesi africani, una delle destinazioni migliori.Un viaggio in questo periodo è perfetto: le temperature si aggirano sui 32 gradi e si può andare al mare, starsene in spiaggia a prendere il sole ma anche partecipare a safari ed escursioni, senza preoccuparsi del brutto tempo. Il popolo keniota è famoso per la sua allegria per cui il 25 dicembre è un giorno di gioia e di festa, esattamente come per noi (anche se celebrata in maniera più semplice e meno consumistica). Per saperne di più, vi consiglio di leggere il mio post: 10 cose da sapere sul Kenya prima di partire .

Australia

Una delle destinazioni migliori dove trascorrere le vacanze di Natale al caldo è anche l’Australia. Qui il periodo delle festività natalizie è vissuto in modo molto diverso da quello a cui siamo abituati per cui, prima di prenotare, pensateci bene. A tutti gli amanti del classico bianco Natale potrebbe non entusiasmare molto l’idea di un Babbo Natalein tenuta da surf, con pantaloncini corti e infradito. Per tutti gli altri, lo spirito natalizio australiano vi conquisterà! A dicembre il clima è abbastanza buono tant’è che il 25 dicembre si passa tranquillamente in spiaggia, in costume, divertendosi al barbecue e, considerando la temperatura intorno ai 30°, e rinfrescandosi con qualche tuffo nell’oceano. Anche in questo casi, i prezzi sono abbastanza alti: i voli per Sydney, nel periodo natalizio, costano circa 1200 euro.

Dubai

Nonostante i tanti pareri discordanti, Dubai è oggettivamente una meta molto stimolante, grazie alle sue tante attrazioni e possibilità di svago (ne parlo nel post “Cosa vedere una settimana a Dubai“). Se cercate una meta esotica per trascorrere il Natale al caldo, quindi, il Natale a Dubai è senza dubbio un’esperienza da provare per chi sogna di vivere le vacanze natalizie al sole per una volta. Il periodo tra Natale o Capodanno non si può considerare economico ma se si riesce a prenotare con qualche mese di anticipo, le possibilità di risparmiare aumentano (io così facendo sono riuscita a trovare un volo intorno ai 300 euro a/r).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.