Vacanze a Rhyl: i britannici vanno al mare in Galles

Oggi riguardavo le foto del mio viaggio in Galles, dove ho vissuto nel lontano 2007 e lo scatto in alto ha attirato la mia curiosità. Mi ricordavo di esserci stata ma non riuscivo a ricordare dove fosse stata scattata e allora mi sono messa a scavare nella memoria, cercando di risalire ai nomi delle fermate intermedie di un lungo tragitto in bus da Bangor con destinazione Liverpool. 

Ed è sul sito del National Express che ho finalmente trovato il nome di questa cittadina: Rhyl. Con i suoi 25.000 abitanti, Rhyl, appartenente alla contea di Denbighshire e situata lungo la costa nord del Galles presso la foce del fiume Clwyd è affacciata direttamente sull’azzurro mare d’Irlanda. Allora mi era bastato qualche minuto per capire doveva essere una piccola oasi felice (da notare pulizia e aiuole curatissime).

La cosa sorprendente, però, è un’altra: Rhyl è una delle stazioni balneari più frequentate della Gran Bretagna! Insomma è qui che gran parte dei britannici vanno al mare per trascorrere le loro vacanze estive. Chi l’avrebbe mai detto che l’estate arriva anche in Gran Bretagna quando, in genere, pensando al Galles, all’Inghilterra ci vengono in mente pioggia, freddo, cielo grigio!

galles_spiaggia_gran_bretagna

Rhyl sembra proprio smentire questo stereotipo, essendo diventata negli anni, dopo un passato poco brillante, una meta di grande interesse, piena di attrattive, divertimenti e una spiaggia niente male anche per chi di mare e di spiaggia se ne intende. La spiaggia di Rhyl, infatti, ha un sabbia soffice e dorata che si estende per quasi 10 km ed è facile, in estate, vederla popolata di bagnanti.

Sulla spiaggia i bambini britannici, esattamente come tutti gli altri bambini, si divertono costruendo castelli di sabbia, rincorrendosi lungo la riva o dilettandosi in qualche “donkeyride“, che corrisponde ad una sorta di cavalcata, in sella, però, ad un asinello. Per gli amanti del mare, non mancano, invece, le le gite in battello intorno alla suggestiva baia cittadina.

Walking_Wales_Offas_Dyke Path

Gli amanti delle passeggiate e del trekking, trovano ugualmente attività interessanti da svolgere da quelle ricreative a quelle sportive, senza dimenticare tutti i meravigliosi itinerari percorribili nei dintorni, lungo la zona costiera e fuori dal centro, compreso il famoso Offa’s Dyke Path, un percorso naturalistico che inizia a Prestatyn, sulla costa settentrionale e permette di raggiungere il sud del Galles, fino a Chepstow.

Ci siete mai stati a Rhyl, vi è piaciuta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.