Portofino: cosa vedere in un giorno

Portofino: cosa vedere in un giorno e dintorni

Un altro sogno che si realizza, Portofino. Finalmente posso dire di essere stata anche qui, in uno dei luoghi simbolo della Liguria e tra i più conosciuti in Italia e nel mondo. Questo borgo pittoresco immerso nel verde della macchia mediterranea, con le casette colorate affacciate sul caratteristico porticciolo al tempo stesso sede di boutique esclusive e mega yacht, affascina e sorprende. Vi consiglio di metterlo assolutamente nel vostro itinerario di viaggio. La visita non vi prenderà molto tempo. Portofino è abbastanza piccolo e si gira in fretta. Venite con a scoprire cosa vedere a Portofino in un giorno, mezza giornata o poche ore e cosa visitare nei dintorni se vi avanza altro tempo.


Leggi anche: Cosa vedere nella Riviera di Levante in 3 giorni


Portofino: cosa vedere in un giorno

Un giorno a Portofino: itinerario

Arrivare a Portofino e parcheggiare

Prima di suggerirvi le cose da vedere a Portofino in un giorno, vi spiego come arrivarci. Arrivare in auto a Portofino e trovare parcheggio è possibile, seibbene molto costoso. Il parcheggio più comodo è quello di Piazza della Libertà, a circa 300 metri dalla piazza principale aperto H24. Costa circa 6 euro l’ora, 20 euro per la giornata intera, pagabili alle casse automatiche. L’alternativa è l’autobus con partenza da Santa Margherita Ligure. Il tragitto dura circa 20 minuti e il biglietto per l’a/r costa 5 euro. Il biglietto è acquistabile tramite l’App Amt, disponibile per Android e iOS.

Portofino: cosa vedere in un giorno

Piazzetta di Portofino

La visita di un giorno di Portofino non può che iniziare dalla “Piazzetta“, Piazza Martiri dell’Olivetta, la piazza principale. Simbolo della città, questa piazza prende il nome da un triste evento l’eccidio di 22 partigiani da parte dei nazisti presso il Castello Brown nel 1944. Una tappa turistica obbligata per chi arriva, punto di partenza per scoprire Portofino, cosa vedere e cosa fare in un giorno. Da qui, infatti, si può girovagare tra ristorantini, locali e negozi, fermarsi a mangiare o bere qualcosa lungo Via Marconi allietati da uno splendido panorama oppure incamminare verso il Molo Umberto I per la scoperta di altre attrazioni.

Piazzetta di Portofino: cosa vedere in un giorno.

Galleria d’Arte

Prima di lasciare la piazza, però, merita una visita la Galleria d’Arte lì presente, gestita da Franco Brusacà e i suoi figli Francesca e Daniele. Questo spazio artistico d’eccezione di circa 200 mq espone al suo interno opere di artisti contemporanei fra i più conosciuti in Italia, ma sono solo. Ci troverete anche le opere di scultori e pittori emergenti. L’ingresso è gratuito ma nel periodo invernale si entra solo su appuntamento. Per altre info e contatti, consultate il sito ufficiale.

Galleria d'arte Portofino: cosa vedere in un giorno

Museo del Parco

Lasciata Piazza Olivetti, percorrete il Molo Umberto I per proseguire la visita di Portofino. Qui, ad un certo punto, sulla destra, troverete un altro museo molto interessante, il Museo del Parco, un originale spazio espositivo nato nei primi anni ‘80. Qui sono esposte in un bellissimo contesto naturale le sculture dei maggiori artisti a livello internazionale, come Pomodoro, Marrai, Messina e Costa. Tra le cose da vedere a Portofino in un giorno merita assolutamente una visita per le sculture e anche per il parco in cui è allestito, un giardino di circa tre ettari che regala una bellissima vista sul mare e sul porticciolo. Anche qui l’ingresso è gratuito.

Museo del Parco di Portofino: cosa vedere in un giorno

Scalinata al Faro

A pochi passi dall’entrata del Parco del Museo, troverete una scalinata (su Google Maps è indicata come “Scalinata al Faro“), abbastanza ripida dove proseguire l’itinerario Portofino in un giorno. VI anticipo che non è fattibile con passeggini o bambini molto piccoli. Io ci sono salita con mio figlio di 3 anni che è allenato a camminare e ci teneva a venire con me ma salendo ci sono dei punti abbastanza impegnativi e bisogna sentirsela. Il percorso non è lungo però e in pochi minuti sarete arrivati in cima e lì il panorama sul borgo di Portofino è pazzesco. Riprendete fiato e preparatevi ad immortalarlo con la vostra fotocamera!

Panorama Portofino: cosa vedere in un giorno

Chiesa di San Giorgio

Su questo piccolo promontorio a ridosso del centro, si trovano diverse tappe interessanti che ho inserito nell’itinerario a piedi, tra le cose da vedere a Portofino in un giorno o mezza giornata. Uno di questi è la piccola Chiesa di san Giorgio, eretta nel 1154 in stile romanico. Al suo interno sono custodite le reliquie di San Giorgio, patrono di Portofino, portate dai marinai locali reduci dalle Crociate. In alternativa alla ripida scalinata di cui vi ho parlato prima, si può optare per una stradina pedonale che parte dalla piazzetta ma vi richiederà almeno 10 minuti di cammino.

Chiesa di San Giorgio Portofino: cosa vedere in un giorno

Castello Brown

Sempre su questo promontorio, a poca distanza dalla Chiesa di San Giorgio troverete anche il Castello Brown, tra le cose da vedere a Portofino. Questa fortezza risale al XV secolo e fu costruita a scopo difensivo durante la Repubblica di Genova per poi essere acquistata da sir Brown e trasformato in dimora nobiliare. Oggi è proprietà del comune ma ha mantenuto il nome del console inglese che lo acquistò. Il Castello è aperto al pubblico e visitabile sia all’interno che all’esterno al costo di 5 euro. Per tutte le altre informazioni su orari e visita, vi lascio il sito del castello Brown.

Castello Brown a Portofino: cosa vedere in un giorno

Faro di Portofino

L’ultima tappa di questo nostro tour di Portofino è il suo Faro. Per raggiungerlo vi basterà superare il Castello Brown e camminare ancora in avanti per circa 500 metri. In una decina di minuti vi ritroverete sulla punta estrema del promontorio, dove si trova il Faro di Portofino, da qui anche il nome dato alla scalinata di cui vi ho parlato prima. A questo punto, giunti a conclusione del nostro itinerario, sarete sicuramente un po’ stanchi. Quale location migliore di questa per fermarsi a prendere un aperitivo! Il lounge bar Il Faretto “Drinks & Aperitivocon la sua impareggiabile vista vi aspettano.

Portofino: cosa vedere ancora

Il Parco Naturale Regionale di Portofino

Anche i dintorni meritano di essere citati nella guida di Portofino. In un giorno sarà difficile vedere tutto ma sicuramente vale la pena di conoscerli per organizzarvi al meglio. Per conoscere Portofino, bisogna sapere che questa incantevole città è immersa nel Parco Naturale Regionale di Portofino, un’area protetta della Riviera del Levante che comprende oltre a Portofino, Camogli e Santa Margherita Ligure.

La vegetazione è tipicamente mediterranea ed è ricca di specie vegetali superiori, almeno 900 oltre che di una fauna significativa. Ma il Parco Naturale di Portofino è anche la metà privilegiata di amanti di trekking ed escursionisti grazie alla presenza di numerosi sentieri segnati che si sviluppano per ben 80 km. Potete scaricare qui la Carta dei sentieri in PDF.

Parco Regionale Portofino: cosa vedere in un giorno

Le spiagge di Portofino

Non si può parlare di Portofino e della Liguria in generale senza parlare delle sue spiagge, fiore all’occhiello di questo territorio. Un’altra cosa da vedere a Portofino sono le sue spiagge paradisiache non possono e non devono mancare. In particolare, segnalo la famosa Baia di Paraggi, un angolo di pace (non in alta stagione), perfetta per chi ama vivere il mare e la spiaggia con calma e godersi comfort e relax.

La Baia è interdetta al traffico marittimo e quindi completamente sicura per la balneazione. Qui il mare è veramente spettacolare calma, relax e ideale anche per chi intende praticare attività di snorkeling. E se non avete a disposizione maschera e boccaglio e preferite essere guidati in questa avventura per viverla al meglio potete sempre prendere parte ad un tour con snorkeling nella baia di Paraggi, in compagnia di una guida specializzata.

Visitare Portofino: quando andare

Sicuramente la bella stagione è quella migliore per andare a visitare Portofino e l’affollamento dei mesi estivi lo dimostra. Se, però, preferite un momento più tranquillo per godervela davvero dovete andarci fuori stagione, e comunque prima o dopo l’estate. Tra gli eventi locali da non perdere, segnalo la Festa patronale di San Giorgio il 23 aprile con il suo tradizionale falò in Piazzetta, al centro del quale svetta la “penolla”.

Questo termine indica il tronco di un albero, che decide ogni anno le storti della stagione e che tutti sperano cadrà verso il mare, perché in tal caso, gli auspici saranno positivi. Un altro evento molto interessante è il Trial di Portofino, una gara di Trail running, che si svolge ogni anno nella seconda domenica di novembre, inserita dal 2009 nel circuito regionale denominato Circuito Trail dei Monti Liguri.

Portofino: cosa vedere nei dintorni

I dintorni di Portofino riservano piacevoli sorprese e se vi avanza del tempo o vi trattenete in zona per qualche altro giorno, vi consiglio di fare un salto a Santa Margherita Ligure o Camogli, ben collegati da treni e bus. Un’altra meta interessante è l’Abbazia di San Fruttuoso nel Parco Naturale di Portofino. Sono disponibili anche escursioni alla baia di San Fruttuoso della durata di mezza giornata perfette per ammirare la sua spiaggia segreta e godersi le migliori viste panoramiche. E tra le bellezze nei dintorni non posso dimenticarmi, ovviamente, delle Cinque Terre, raggiungibili e visitabili anche in treno, meta imperdibile di quelle da visitare almeno una volta nella vita.

Questo post contiene tutte le tappe per scoprire Portofino in un giorno, mezza giornata o poche ore. Tutto dipende dal tempo che avete a disposizione. Sicuramente con un giorno intero avrete la possibilità di godervela di più e anche di visitare un po’ i dintorni, godendovi città e borghi incantevoli, escursioni nella natura del Parco Regionale di Portofino oppure, nelle belle giornate di sole, un po’ di relax sulle sue splendide spiagge. E per risparmiare sull’alloggio, seguite i prossimi consigli!

Dove dormire a Portofino

B&B Stella Marina

Se state pensando di allungare il vostro viaggio e fermarvi una notte o più per continuare ad esplorare la zona, vi suggerisco B&B Stella Marina a Camogli dove ho soggiornato anche io. Dista 30 minuti in auto da Portofino ed è un’ottima base per gli spostamenti e per muoversi lungo le località costiere. Offre WiFi gratuito, aria condizionata, TV a schermo piatto e 1 bagno privato completo di asciugacapelli. Da ogni alloggio potrete inoltre ammirare la vista sulle montagne. Andate a dare un’occhiata!

Altri alloggi a Portofino

Per qualche alternativa su dove dormire a Portofino vi suggerisco di dare un’occhiata a queste offerte. Grazie al programma “Affiliate partner” al quale sono iscritta, infatti, potrete accedere ad incredibili “deal” (affari) sulla vostra prenotazione. Accaparrarsi le tariffe scontate è molto semplice. Cliccate Vedi tutte le offerte e dopo qualche secondo vi apparirà l’elenco di hotel a prezzi scontati. Scegliete quello più adatto a voi e potrete beneficiare di “offerte” a tempo davvero convenienti, da prenotare subito!

Prenota il tuo hotel su Booking.com con sconti e offerte a tempo! Scegli tra questi deal:



Booking.com

Grazie per la tua visita! Se ti va, lasciami un commentino qui sotto. Mi faresti molto felice! Ti aspetto anche su Facebook e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.