Penrhyn Castle: uno dei castelli più incantevoli del Galles

Oggi ho deciso di parlarvi del Penrhyn Castle, un magnifico castello di origini medievali situato nella contea di Gwynedd, nel Galles del Nord. Ci sono stata nel mese di maggio di qualche anno fa (mentre ero docente di lingua italiana presso l’Università di Bangor) e me ne sono innamorata. Nei mesi trascorsi in Galles ne ho visti molti di posti ma questo ha fatto breccia nel mio cuore e mi ricordo ogni singolo momento della mia visita a partire dal Grand Lodge Gate, l’enorme portale di ingresso.

Penrhyn_Castle_nord_galles_entrance

Dopo averlo oltrepassato, è stato come viaggiare nel tempo ed essere catapultati in una dimensione parallela principalmente grazie ai suoi meravigliosi giardini verdi “a feast for the senses” come scrivono nel sito del Patrimonio Nazionale britannico, il National Trust. Ed è proprio una festa in effetti poter ammirare tanta bellezza in un solo luogo così suggestivo che riesce a trasmettere emozioni uniche ed indimenticabili. Il Penrhyn Castle è diverso dal tradizionale castello cui siamo abituati.

Penrhyn_Castle_nord_galles_giardini

Questo è da spiegare, forse, con le sue origini ben diverse da quelle tipicamente “regali”. Il Penrhyn Castle nasce come una country house che del castello ha più che altro la forma. Ad inaugurare il sito con una prima costruzione era stato un certo Ednyfed Fychan nel XIII secolo mentre la ricostruzione nel 1438 è stata opera di Ioan ap Gruffudd. Il suo attuale stile normanno, invece,  l’ha assunto in seguito, tra il 1820 ed il 1833, con il lavoro del famoso architetto Thomas Hopper.

Penrhyn_Castle_nord_galles_museo

Il Penrhyn Castle è oggi un museo per cui oltre a poter passeggiare per i suoi  quasi 25 ettari, ammirare la collezione di alberi esotici e il giardino vittoriano ci sono ben 3 musei da visitare che mettono d’accordo i gusti di vari visitatori, dall’Industrial Railway Museum con una locomotiva Fire Queen risalente al 1848 al Dolls’ Museum fino ad una meravigliosa galleria d’arte, tra le più importanti del Galles, dove trovare opere di Rembrandt, Canaletto e tanti altri.

Penrhyn_Castle_nord_galles_castello_medievale

Insomma, un posto davvero incantevole da cui non sarei mai voluta andar via, perfetto anche solo per (ri)assaporare il contatto con una rigogliosa natura incontaminata. Vi do qualche informazione pratica… il castello è aperto ogni giorno (esclusi festivi) dalle 11 alle 15 ed il biglietto di ingresso completo costa £11.30 mentre per visitare il solo giardino si paga £7.50. Per approfondire visitate direttamente il sito del Penrhyn Castle.

Andateci, andateci, andateci e poi fatemi sapere cosa ne pensate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.