Natale a Dubai: 5 cose da fare nella città più famosa degli Emirati Arabi

Natale a Dubai equivale a dire Natale al caldo, una grande emozione per me che notoriamente in inverno mi avventuro in posti freddi come l’Ungheria o gelidi come la Romania. Bene, finalmente anche per me l’anno scorso grazie ad una settimana a Dubai e Abu Dhabi è arrivato il momento di provare il brivido stavolta “caldo” di vivere le vacanze natalizie al sole per una volta. “Ma cosa si può fare a Dubai sotto Natale?” ve lo starete di sicuro chiedendo e quindi ho deciso di scrivere questo articolo per darvi qualche suggerimento.

1. Godersi l’atmosfera del Madinat Jumeirah

La prima cosa che vi verrà in mente pensando di trascorrere Natale a Dubai è di sicuro dove trovare i tipici mercatini natalizi. Ebbene, non saranno come quelli del paesi nordeuropei ma anche Dubai ha i suoi mercatini, precisamente al Madinat Jumeriah, la riproduzione di un’antica cittadella in stile arabo che è in realtà anche un resort e comprende due hotel di lusso, una lussuosa SPA, un teatro, un’immancabile souk e decine di locali, bar e ristoranti.

Niente di autentico, questo è chiaro. Si tratta di una riproduzione ma vi consiglio fare un giro al Madinat Jumeriah sotto Natale perché si respira un’atmosfera natalizia davvero stupenda. Ritrovarsi sotto il Burj Al Arab tutto illuminato vale già di per se la visita senza contare che la presenza di eleganti decorazioni e di un enorme albero di Natale che si affaccia sulla laguna artificiale rendono il tutto ancora più magico.

2. Assistere allo spettacolo della Dubai Fountain

Downtown Dubai è una tappa imperdibile se andate a Dubai sotto Natale. Anche qui quanto a lusso non si scherza ma è un posto davvero incantevole per trascorrere una serata e assistere all’incredibile spettacolo della Dubai Fountain, il sistema di fontane danzanti più grande del mondo costruito ai piedi del Burj Khalifa che con i suoi 829,8 metri vanta un altro primato: è il grattacielo più alto del mondo. Dalle 18 alle 23, ogni 30 minuti, i getti d’acqua colorati e illuminati della fontana prendono vita, oscillando a tempo di musica, e regalano un show sensazionale a costo zero. Sì, esatto gratis e per essere a Dubai non è poco!

3. Andare in spiaggia a prendere il sole

Cosa c’è di più bello che starsene in spiaggia al mare il giorno di Natale? Soprattutto per chi è abituato a trascorrere le vacanze natalizie in un clima decisamente più rigido, non credo ci sia emozione più grande. E così una delle cose che abbiamo fatto appena arrivati è stata quella di andare prendere il sole a Kite Beach, una delle spiagge più belle di Dubai, ideale anche per praticare il surf, gli sport acquatici e tante altre attività ma soprattutto per godere di una magnifica vista sul Burj Al Arab! Fare il bagno, invece, è un po’ più proibitivo in quanto la temperatura dell’acqua è abbastanza fredda, o almeno lo era per noi.

4. Sciare sulla pista artificiale dello Ski Dubai

Una delle cose più belle da fare a Natale a Dubai è andare per centri commerciali che sono quasi vere e proprie città, addobbate ad arte. Uno dei più belli è di sicuro il Mall of the Emirates che al suo interno ospita lo Ski Dubai, la prima stazione sciistica al coperto in Medio Oriente con tanta meravigliosa neve artificiale in cui è possibile regalarsi una sessione di sci su una delle 5 piste di diversa difficoltà o divertirsi con altri snowboarder e amanti dello slittino. Da provare se sentite la mancanza del freddo! Quanto a me, mi è bastato dare un’occhiata attraverso le enormi vetrate.

5. Fare una passeggiata nel quartiere di Dubai Marina

Il quartiere di Dubai Marina, conosciuto anche come Nuova Dubai, è in effetti uno degli ultimi ad essere stato costruito è perfetto per una passeggiata, soprattutto di sera per  lasciarsi emozionare dal mix di luci colorate e scorci  suggestivi offerti dalla passeggiata The Walk, lunga ben 7 chilometri che si snoda attorno al porto turistico. Qui, circondati da vertiginosi grattacieli illuminati e ammaliati dal romanticismo del creek, potete cenare o prendere un buon tè in uno dei tanti numerosi ristoranti e caffè con vista oppure fare un giro al Dubai Marina Mall cui si può accedere direttamente dalla promenade.

Scrivere articoli richiede moltissimo tempo e impegno. Se il post ti è piaciuto, aiutami a condividerlo: a te non costa nulla, per me è davvero importante!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *