Dove dormire a Oslo centro senza spendere una fortuna

L’albergo giusto bisogna meritarselo. Guido Ceronetti

La prima domanda di chi vuole raggiungere la capitale norvegese è dove dormire a Oslo. Dopotutto non è una preoccupazione infondata considerando che The Economist nella sua classifica delle 20 città più costose del mondo la mette al terzo posto, solo dopo Singapore e Parigi mentre per il Telegraph è addirittura al secondo posto! Insomma, ricerche a prescindere ve lo confermo io che ci sono stata: Oslo è una città decisamente cara!

Se un caffè costa anche 4,50 euro, immaginate quanto può costare dormire a Oslo in hotel. “Ma io mi accontento anche di un ostello”, direte voi. Bravi, ma non ce n’è bisogno perché adesso vi rivelo dove dormire a Oslo senza spendere una fortuna. La soluzione ideale e più economica per dormire a Oslo si chiama Comfort Hotel Xpress Youngstorget e si trova nei pressi della Rockefeller Music Hall, proprio al centro di Oslo, vicino alla via dello shopping e alla movida notturna.

Sapete quanto ho pagato per 4 notti al Comfort Hotel per una bella camera matrimoniale, moderna con TV a schermo piatto e WiFi gratuito? Solo 2.368 NOK, circa 281 euro. Allo stesso prezzo ho soggiornato a Bruxelles… per tre notti. Insomma, questo è sotto ogni aspetto uno dei migliori alloggi per chi vuole combinare risparmio con qualità e vicinanza al sentrum di Oslo.

oslo_norvegia_hotel_dove_dormireIl design particolare e le pareti decorate aggiungono un tocco di personalità dell’hotel che mette a disposizione una hall molto bella ed accogliente dove avete a disposizione un computer Mac sempre connesso a Internet e un flipper. La colazione è esclusa ma c’è un extra che, nel clima rigido di Oslo, troverete senz’altro comodo: tè e caffè sempre gratis per tutti ed illimitati! E non c’è niente di meglio di una bella bevanda calda al ritorno da una lunga giornata trascorsa in giro, al freddo.

Per chi ha fame, c’è comunque a disposizione un piccolo scaffale frigo dove acquistare cibi dolci o salati. Vi consiglio di fare colazione fuori, però. Allo stesso prezzo troverete sicuramente di meglio! Dormire a Oslo in un hotel come questo vi offre, insomma, la possibilità di vivere la vita del centro, entrare ed uscire, tornare e riuscire in poco tempo. Io l’ho trovato davvero comodo soprattutto per tutte quelle volte che uscendo mi rendevo conto di aver dimenticato la sciarpa o di aver bisogno di una maglia più pesante.

A volte mi è capitato di sentire molto freddo quando ormai ero già in giro. Costa tempo e fatica tornare indietro ma la vicinanza dell’hotel alle attrazioni più importanti è senz’altro un punto a suo favore. Un altro punto interessante è, infine, la terrazza sul tetto (nella foto sopra) dalla quale si gode una bellissima vista sulla città! Ah dimenticavo, il porto da cui partono i traghetti per le escursioni nel fiordo di Oslo, verso le isole, come la bellissima isola di Hovedoya e verso la Penisola di Bygdoy, è a circa 15 minuti di cammino.

Deal e offerte su Booking

Per la prenotazione dell’hotel affidatevi a Booking, è una garanzia, ci sono un sacco di alloggi disponibili per tutte le tasche. Inoltre se prenotate su Booking ho un regalo per voi. Grazie al programma “Affiliate partner” al quale sono iscritta infatti potrete accedere ad incredibili “deal” (affari) sulla vostra prenotazione. Accaparrarsi le tariffe scontate è molto semplice. Cliccate Vedi tutte le offerte e dopo qualche secondo vi apparirà l’elenco di hotel a prezzi scontati. Scegliete quello più adatto a voi e potrete beneficiare di “offerte” a tempo davvero convenienti, da prenotare subito!


Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.