Dove dormire a Milano: i quartieri migliori in cui alloggiare

Scegliere dove dormire a Milano può essere un’operazione abbastanza complicata e non perché manchino hotel e strutture dove alloggiare. Piuttosto la difficoltà di decidere di dove dormire a Milano riguarda il fatto che la definizione di centro nella capitale meneghina è diversa da quella di molte altre città. Milano, infatti, è una città con tantissimi centri e la scelta del quartiere migliore dove dormire dipende da tanti fattori, tra cui le proprie esigenze personali. Ovviamente per spostarsi in modo veloce tra le varie zone, l’ideale sarebbe prendere un alloggio dove dormire a Milano che sia centrale e ben servito dalla metropolitana. Tanti spunti e consigli nell’elenco che trovate di seguito.

Dove dormire a Milano

Duomo

Tra i quartieri migliori dove dormire a Milano (e probabilmente anche il più caro) c’è sicuramente il Duomo con la sua famosa piazza e la meravigliosa Galleria Vittorio Emanuele II che la collega a piazza della Scala. Se avete la possibilità di alloggiare qui, siete fortunati e di sicuro non resterete delusi perché, bisogna dirlo, Piazza Duomo è meravigliosa e non può mancare nella lista delle attrazioni principali da vedere a Milano.

Isola

Isola è un altro dei quartieri migliori dove alloggiare a Milano. Si tratta di un quartiere nuovissimo che ruota intorno alla bellissima Piazza Gae Aulenti. Il quartiere Isola, oltre ad essere vicino ad alcune delle zone più interessanti di Milano, è un quartiere che si trasforma ed amplia giorno dopo giorno e oggi è diventato anche il punto di riferimento principale per gli amanti della movida, grazie alla vicinanza di Corso Como con i suoi bar, caffetterie e ristorantini e di alcuni dei migliori locali che offrono divertimento e musica dal vivo fino a tardi.

Navigli

Anche i Navigli sono un’ottima scelta per chi vuole dormire a Milano restando vicino al centro e possiamo considerarli senza alcun dubbio la zona più gettonata tra gli amanti del divertimento e degli aperitivi, rito milanese che non può mancare tra le cose da fare a Milano nel weekend come nel resto della settimana. Nelle vicinanze sorgono, inoltre, altri luoghi che meritano una visita, quali la nuova Darsena, Corso di Porta Ticinese e le colonne di San Lorenzo.

Stazione Centrale

La zona della stazione centrale non è di certo la più bella di Milano, bisogna dirlo. Negli ultimi anni la situazione di degrado e insicurezza è peggiorata e, nonostante la vigilanza delle forze dell’ordine possono capitare incontri non proprio piacevoli, soprattutto di notte. Tuttavia, resta comunque la scelta più adatta per chi cerca un alloggio comodo ed economico dove dormire a Milano per una notte e ripartire presto il giorno dopo.

Brera

Brera è uno dei miei quartieri preferiti, perfetto per alloggiare a Milano, soprattutto se Viaggiate in coppia poiché è sicuramente il più romantico della città. Ma anche ricco di luoghi di interesse. Non mancano, infatti, le attrazioni da vedere nel quartiere di Brera, su tutti la sua celebre Pinacoteca, galleria d’arte antica e moderna che espone una delle più celebri raccolte pittoriche in Italia, specializzata in pittura veneta e lombarda.

Chinatown

Chinatown è, secondo me, uno dei migliori quartieri dove dormire a Milano. Qui, infatti, si respira un’aria davvero vivace e allegra grazie alla comunità cinese che ci vive e che lavora nei numerosi ristoranti, sale da tè e bancarelle che offrono snack asiatici. Nella zona è anche possibile visitare attrazioni interessanti come la Fabbrica del Vapore, vecchio stabilimento nato per la riparazione delle vetture tramviarie, oggi trasformato in centro culturale ed artistico e il Cimitero Monumentale, vero e proprio museo “a cielo aperto, tra i più importanti d’Italia, sia a livello storico che a livello artistico.

Sempione

A nord di Brera e del Duomo si trova un’altra zona ideale, Sempione. Qui si trovano l’omonimo Parco Sempione, al cui interno si erge il Castello Sforzesco di cui ho parlato qui e la chiesa di Santa Maria delle Grazie, in cui si può ammirare il famoso affresco di Leonardo da Vinci “L’ultima Cena”. Si tratta di un quartiere ideale dove dormire a Milano, assolutamente tranquillo e quindi adatto anche per chi viaggia in famiglia.

Deal e offerte su Booking

Per la prenotazione dell’hotel affidatevi a Booking, è una garanzia, ci sono un sacco di alloggi disponibili per tutte le tasche. Inoltre se prenotate su Booking ho un regalo per voi. Grazie al programma “Affiliate partner” al quale sono iscritta infatti potrete accedere ad incredibili “deal” (affari) sulla vostra prenotazione. Accaparrarsi le tariffe scontate è molto semplice. Cliccate Vedi tutte le offerte e dopo qualche secondo vi apparirà l’elenco di hotel a prezzi scontati. Scegliete quello più adatto a voi e potrete beneficiare di “offerte” a tempo davvero convenienti, da prenotare subito!



Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.