L’Italia è un paese meraviglioso e ci sono luoghi incantati, anche meno conosciuti rispetto ad altri, che meritano di essere visitati. Un’altra meta interessante da scoprire è la Val di Susa. Questa valle alpina del Piemonte, la più estesa e popolata della regione è una meta ideale per passeggiate e trekking alla scoperta di laghi, forti e splendidi borghi. Un weekend non basta per visitarla in modo approfondito ovviamente ma le tappe che vi suggerisco in questo post sono sufficienti per restarne ammaliati e per convincersi a tornare il prima possibile.

Cosa vedere in Val di Susa

Borgo di Avigliana

Avigliana che abbiamo scelto come base di partenza del nostro viaggio, è senz’altro ai primi posti della lista di cosa vedere in Val di Susa in un weekend. Situata ad appena una ventina di chilometri a ovest da Torino, il borgo medievale di Avigliana merita decisamente una visita.

Cosa vedere ad Avigliana e dintorni 

Laghi di Avigliana

Risalgono ad almeno 120 mila anni fa: sono i Laghi di Avigliana, poco distanti dal centro della città e un’altra tappa fondamentale di un itinerario in Val di Susa, tra le destinazioni più amate da turisti e locali. Sono due, Lago Grande e Lago Piccolo, così chiamati per la loro dimensione. Entrambi parte del Parco Naturale dei Laghi di Avigliana, un’area naturale protetta che comprende i laghi e i boschi circostanti, e sono attrezzati per tutte le esigenze e capaci di soddisfare e affascinare grandi e piccoli, che sicuramente apprezzeranno trascorrere qualche ora all’aria aperta, immersi nella natura.

Sacra di San Michele

Tra le cose da vedere in Val di Susa in un weekend non possiamo non menzionare anche la Sacra di San Michele, l’Abbazia di San Michele della Chiusa, nella sua denominazione completa. Questo imponente edificio religioso merita una visita sia per motivi chiaramente religiosi e di fede che per motivi architettonici e culturali. La sua struttura e lo scenario in cui sorge hanno, infatti, ispirato il famoso romanzo storico di Umberto Eco “Il nome della rosa”.

Susa, la romana Segusio

La cittadina di Susa, nel cuore di questa zona meravigliosa, è un’altra voce importante della lista di cosa vedere in Val di Susa in un weekend. Ha origine antichissime, una storia interessante ed è sempre stata considerata un importante punto di passaggio, commercio e comunicazione con la Francia. Le sue origini risalgono ai popoli celtici ma è l’epoca romana quella che ha lasciato maggiormente il segno e le sue attrazioni principali, dall’anfiteatro all’arco di Augusto, ne danno ampia dimostrazione.

Cosa vedere a Susa in un giorno

Exilles e il suo antico Forte

Exilles, altro borgo delizioso da visitare in Val di Susa in una weekend, in quanto sito abitato, risalirebbe persino all’epoca primitiva. Solo dal 1155, però, sotto i conti d’Albon, si può essere davvero certi della presenza di un complesso fortificato. Ancora oggi il borgo conserva il suo fascino antico ma a rendere questo luogo imperdibile è sicuramente il forte di Exilles, una fortezza imponente e suggestiva, riaperta al pubblico, dopo intensi lavori di ristrutturazione, nel 2000, grazie alla collaborazione della Regione Piemonte e del Museo Nazionale della Montagna Cai-Torino.  Vale la pena visitare questo forte per tanti motivi, storici innanzitutto ma anche letterari e fiabeschi. Si narra, infatti, che qui, tra il 1681 e il 1687, sarebbe stato rinchiuso il misterioso personaggio di Maschera di Ferro.

Per altre informazioni, vi consiglio di scaricare questa utilissima guida PDF gratuita della Val di Susa con tutti luoghi più importanti da conoscere e visitare in un weekend o avendo a disposizione più giorni.

Dove dormire in Val di Susa

Se non sapete dove dormire in Val di Susa vi suggerisco di utilizzare Booking. Ci sono un sacco di alloggi disponibili per tutte le tasche e per tutte le esigenze, anche per chi sta organizzando un viaggio con i bambini e ha necessità di avere tutto vicino e a portata di mano. Inoltre, se prenotate su Booking ho un regalo per voi. Grazie al programma “Affiliate partner” al quale sono iscritta, infatti, potrete accedere ad incredibili “deal” (affari) sulla vostra prenotazione. Accaparrarsi le tariffe scontate è molto semplice. Cliccate Trova tutte le offerte e dopo qualche secondo vi apparirà l’elenco di hotel a prezzi scontati. Scegliete quello più adatto a voi e potrete beneficiare di “offerte” a tempo davvero convenienti, da prenotare subito!



Booking.com

Grazie per la tua visita! Se ti va, lasciami un commentino qui sotto. Mi faresti molto felice! Ti aspetto anche su Facebook e Instagram.

Scritto da:

Marianna Norillo

Viaggio, scrivo, sogno. E poi ricomincio. Perché viaggiare è come vivere più vite in un solo corpo. Scrivere significa viaggiare anche quando il viaggio finisce. Sognare dà forma a nuovi viaggi e nuovi racconti e, viaggio dopo viaggio, racconto dopo racconto, il mondo cambia.