Cosa vedere nel Galles del nord: itinerario tra borghi, castelli e natura

Ci sono posti al mondo che non puoi “capire” veramente finché non li vedi con i tuoi occhi. Il Galles è uno di questi posti e, credetemi, merita davvero di essere visitato. Per aiutarvi a farlo ho deciso di realizzare questo post su cosa vedere nel Galles del Nord proponendovi un itinerario con 5 città da visitare da Llandudno, nella contea di Conwy a Beaumaris, nell’sola di Anglesey che comprende anche Conwy, Bangor e Caernarfon come tappe intermedie. Ho pensato di inserire Llandudno tra le prime cose da vedere nel Galles del nord considerando i collegamenti e spostamenti seguenti.

Galles del nord: consigli utili

Come arrivare in Galles e dove dormire

L’aeroporto più vicino e più comodo per raggiungere il Galles del nord è l’aeroporto John Lennon di Liverpool. Da qui passando per la città inglese di Chester arriverete in poco o più di un’ora a Llandudno, la prima delle 5 tappe di questo itinerario. Vi consiglio di fermarvi qui per due notti prima di fare rotta verso Conwy. Per le successive tre destinazioni, invece, vi consiglio di soggiornare a Bangor e spostarvi da qui verso Caernarfon e Beaumaris per ottimizzare i tempi di spostamento a meno che non decidiate di aggiungere all’itinerario altre cose vedere nel Galles del nord, verso sud o nell’isola di Anglesey.

Cosa vedere nel Galles del nord

Itinerario e città da visitare in una settimana

 1. Llandudno

Da Liverpool a Llandudno il paesaggio cambia completamente e ve ne accorgerete già durante il viaggio. Questa cittadina gallese situata nella contea di Conwy non può mancare tra le cose da vedere in Galles del nord perché offre alcune delle attrazioni più interessanti di questo territorio. L’ho visitata quando vivevo a Galles, in occasione della visita di una coppia di cari amici, desiderosi di scoprire questa magica terra e me ne sono innamorata immediatamente. Dal pontile panoramico, alla lunga spiaggia fino al promontorio del Great Orme e la miniera di rame, Llandudno non scontenta nessuno.

Vuoi saperne di più su cosa vedere a Llandudno? Continua la lettura in questo post.

2. Conwy

Conwy, a poca distanza da Llandudno, è un’altra cittadina molto graziosa sulla costa settentrionale del Galles che merita una visita. Qui troviamo il primo castello del nostro itinerario, il Castello di Conwy costruito tra il 1283 e il 1287 per volere di Edoardo I d’Inghilterra. Non un castello comune, sia chiaro bensì una delle fortezze meglio conservate del Galles e una delle più imponenti fortezze medievali di tutta Europa. Non ci credete? Beh, chiedete conferma all’Unesco che dal 1986 ha deciso di inserirlo nella lista dei Patrimoni dell’Umanità.

Vuoi saperne di più su cosa vedere a Conwy? Continua la lettura in questo post.

3. Bangor

A Bangor si arriva dopo una mezz’oretta di viaggio da Conwy. Pur essendo solo un piccolo centro, anzi uno dei più piccoli della Gran Bretagna, detiene un record molto importante: è la prima e quindi la più antica città del Galles nonché l’unica ad avere avuto questo status almeno fino al 1905, prima dell’istituzione di Cardiff. Oggi la presenza di una prestigiosa università, riconosciuta tra le migliori 15 del Regno Unito per la qualità dell’insegnamento, richiama studenti e ricercatori da tutto il mondo. Se ci sono castelli da visitare? Certo che sì, l’affascinante Castello di Penrhyn si può raggiungere con una camminata di appena 30 minuti.

4. Caernarfon

A sud di Bangor, a soli 20 minuti di distanza, si trova un’altra tappa importante da inserire per forza tra le cose da vedere nel Galles del nord, la cittadina di Caernarfon. Un nome un po’ particolare che deriva da “Caer yn Arfon” e significa “castello in Arfon” dove Arfon significa “regione di fronte ad Anglesey”. E a proposito di castelli anche Caernarfon ne ha uno molto bello ma soprattutto unico per la funzione che riveste. Già perché al suo interno ancora oggi viene incoronato con cerimonia ufficiale e solenne il Principe del Galles.

5. Beaumaris

L’ultima tappa dell’itinerario su cosa vedere in Galles del nord è Beaumaris, una cittadina affacciata sulla baia di Conwy e considerata la più bella di Anglesey, l’isola su cui sorge, appartenente alla contea di Gwynedd. In effetti non le si possono negare i numerosi punti di forza tra i quali di sicuro spiccano la posizione sul lungomare, il molo lungo lo Stretto di Menai, l’incantevole vista sulle montagne, il suggestivo borgo composto da case eleganti di epoca georgiana e un romantico castello, a detta di molti, il più bello di tutto il Galles, sebbene non sia mai stato completato.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.