Cosa vedere a Montecarlo in un giorno

Cosa vedere a Montecarlo in un giorno: non solo Casinò

Se vi stuzzica l’idea di sapere cosa vedere a Montecarlo in un giorno ma vi hanno detto che non c’è niente di interessante da visitare in un posto simile, state commettendo un grosso errore. Montecarlo non è solo Casinò, auto costose, enormi yacht e lussuose ville ma anche storia, cultura e panorami incantevoli. Già, proprio così, Montecarlo, quartiere centrale del Principato di Monaco, offre molte altre attrazioni e luoghi interessanti da visitare. Se volete darle una chance, seguite questo post e vi indicherò cosa vedere a Montecarlo in un giorno e nel Principato di Monaco, con il mio itinerario a piedi.

Cosa vedere a Montecarlo in un giorno

Montecarlo è decisamente una meta a misura d’uomo, per cui anche se avete solo un giorno o mezza giornata per visitarla, direi che può bastare! Se non siete automuniti, può essere conveniente questo tour di mezza giornata da Nizza che per 40 euro vi porta in giro per la Costa Azzurra Monaco, Montecarlo ed Èze. Date un’occhiata! Se vi spostate in auto, invece, potete lasciarla in uno dei tanti parcheggi a pagamento nelle vicinanze di Place du Casino. Gli autobus sono frequenti e molto efficienti e consentono di raggiungere Montecarlo senza problemi. Una volta a Montecarlo, potete muovervi a piedi oppure utilizzare un comodo autobus Hop-on Hop-off.

Cosa vedere a Montecarlo

1. Casinò di Monte Carlo

La mia introduzione è stata chiara. Le cose da vedere a Montecarlo e dintorni non si riducono solo ai Casinò, questo è poco ma sicuro. C’è da dire, tuttavia che nel paese con più miliardari al mondo, parlarne è doveroso. Da non perdere, quindi, anche solo per cultura personale, il Casinò di Monte Carlo. Costruito nel 1863 su un progetto di Charles Garnier, lo stesso architetto dell’Opera di Parigi, fu voluto dal principe Carlo III.

La realizzazione del progetto fu, poi, affidata all’imprenditore François Blanc sul quale circola una leggenda alquanto inquietante. Si racconta, infatti, che l’imprenditore, per garantire il successo al casinò, avesse stretto un patto col diavolo. E, in effetti, sembrò funzionare ai suoi occhi viste le cifre cospicue che andava guadagnando! Gli affreschi e le rifiniture in oro vi lasceranno senza parole! Si può visitare al costo di 10 euro. Ma attenti al dress code!

Cosa vedere a Montecarlo: Casinò di Monte Carlo

2. Grand Théâtre di Montecarlo

All’interno della struttura che ospita il Casinò, da visitare a Montecarlo è anche l’elegante Grand Théâtre conosciuto anche come “l’Opera di Monte Carlo”. Non un teatro qualsiasi ma il palcoscenico per migliaia di spettacoli famosi. La sua inaugurazione risale al 1879 ed nel corso degli anni, infatti, sono tante le prime messe in scena, opere di grande successo, come il Don Quichotte di Jules Massenet.

Vi basterà guardarlo per notare immediatamente la somiglianza alla famosa Operà di Parigi! Soffermatevi, in particolare, sulle colonne. Sono state progettate da Gustave Eiffel, creatore dell’iconica torre si Parigi. Se siete appassionati di opera, date un’occhiata al sito ufficiale per conoscere tutti gli spettacoli, orari e costi. Vi anticipo che per la stagione 2023 avrete l’imbarazzo della scelta tra Il barbiere di Siviglia, Le Nozze di Figaro, La Traviata e tanti altri! Prezzi a partire da 50 euro.

Cosa vedere a Montecarlo: Grand Théâtre di Montecarlo

3. Sentiero delle sculture

Montecarlo è n vero museo a cielo aperto e non soo per i l’architettura dei suoi eleganti palazzi. A renderlo tale sono anche le tantissime statue, oltre 200, sono installate nei giardini, nelle vie e nelle piazze del Principato. La scultura infatti, è considerata un’arte prioritaria nello sviluppo e avanzamento della cultura del paese,di cui in un certo senso raccontano la storia. Molte di esse, infatti, raffigurano personaggi, eventi e luoghi simbolo del Principato di Monaco. Eccovi tutte le info sul percorso delle sculture e l’itinerario da seguire per scoprirle!

4. Yacht Club di Montecarlo

Disegnato da Norman Foster, lo Yacht Club di Montecarlo è sicuramente fiore all’occhiello del Principato di Monaco. Questa elegante struttura a forma di una nave ospita sale, ristorante, bar riservati ai soci. Ma è possibile accedervi anche su invito, per cui sguinzagliate le vostre conoscenze se volete entrarci. Oltre a poter godere di un ambiente esclusivo, da qui avrete la possibilità di godere di una vista mozzafiato su Monaco-Ville e il porto direttamente dalla terrazza. Da non perdere, se riuscite a fare un giro all’interno, l’Acquarama lounge, all’ultimo piano, una delle zone più belle del Club, arredata in stile Riva motoscafi: mogano e turquoise. Una delle gemme di Montecarlo, da non lasciarsi scappare!

Cosa vedere a Montecarlo: Yacht Club

5. Giardino giapponese

Un’altra tappa interessante da vedere a Montecarlo è, poi, il giardino giapponese, commissionato nel 1994 all’architetto giapponese Yasuo Beppu allo scopo di arricchire i giardini il Principato di Monaco. Un luogo davvero unico, molto curato e perfetto per una pausa rilassante all’insegna della filosofia e del pensiero Zen. Il Giardino giapponese di Montecarlo si può visitare gratuitamente e tra i suoi laghetti e i ponticelli in legno, immersi tra bonsai di tutti i tipi, in un attimo sarete magicamente catapultati in terra nipponica.

Principato di Monaco: cosa vedere ancora

Città Vecchia e Cattedrale di Monaco

Oltre a Montecarlo, un altro quartiere interessante da visitare nel Principato di Monaco è, poi, Monaco-Ville (insieme ad altri due: La Condamine e Fontvieille) Tra le cose da vedere qui c’è senza dubbio la zona della città vecchia che è davvero suggestiva. Tra le altre, da non perdere l’imponente edificio in stile neo-romanico: la Cattedrale dell’Immacolata Concezione, dove in passato sorgeva la chiesa di San Nicola, andata distrutta nel 1874.

Cosa vedere a Montecarlo: Cattedrale di Monaco

Palazzo dei Principi di Monaco

Se avete in mente un viaggio a Montecarlo, in un giorno o mezza giornata potrete visitare anche altro nel Principato di Monaco. Una tappa imperdibile è, ad esempio, il Palazzo dei Principi di Monaco, sempre nel quartiere di Milano Ville. Non è aperta al pubblico perché trattasi di residenza privata, ma durante l’anno in occasioni particolari viene concesso l’ingresso ad alcune aree del Palazzo. E vale la pena approfittarne per visitare i meravigliosi Grandi Appartamenti dalla Camera di York, il Salone Mazzarin alla Sala del trono in cui ammirare incredibili affreschi.

Cosa vedere a Montecarlo: Palazzo dei Principi di Monaco

Museo Oceanografico di Monaco

Forse non vi aspettereste di trovare un posto così a Montecarlo e, invece, tra le cose da vedere nel Principato di Monaco una visita è d’obbligo anche al Museo Oceanografico. Al suo interno ospita ben 6000 specie animali! Si tratta di un Museo molto antico. Risale, infatti, al 1910 e fu realizzato per una precisa volontà del principe Alberto I, appassionato di oceanografia. Il Museo è diviso in diverse zone tematiche e acquari che riproducono diversi ambienti naturali, dal Mar Mediterraneo, alla barriera corallina fino ai mari tropicali. –> Acquista online il biglietto per il Museo Oceanografico

Cosa vedere a Montecarlo: Museo Oceanografico di Monaco

Montecarlo: cosa vedere nei dintorni

Oltre a vedere Montecarlo e gli altri quartieri vicini, il Principato di Monaco è anche vicinissimo ad altre mete interessanti della Costa Azzurra, ad esempio la vicina città Nizza e a poca distanza, da Mentone, Antibes e Cannes. Un altra meta molto vicina e anche molto carina è, poi, Èze Village, uno bellissimo borgo medievale tra i più belli della Costa Azzurra da visitare.

Il borgo di Èze

Quando visitare Montecarlo

Il periodo ideale per visitare la Costa Azzurra è la primavera o l’inizio dell’estate sia per le temperature che per avere a disposizione più ore di luce da poter sfruttare nella visita. Lo stesso vale anche per Montecarlo. Anche la fine di settembre comunque può essere una valida scelta, per risparmiare rispetto all’alta stagione. Per gli appassionati di motori, inoltre, proprio nel mese maggio, si tiene un appuntamento imperdibile, dal 25 al 28 maggio del 2023: la Formula 1 Grand Prix di Monaco, l’evento più importante e atteso dell’anno a Montecarlo.

Dove dormire a Montecarlo

Se state cercando un alloggio per dormire a Montecarlo, potete trovare una sistemazione adatta alle vostre esigenze tra queste offerte di Booking. Grazie al programma “Affiliate partner” al quale sono iscritta, infatti, potrete accedere ad incredibili “deal” (affari) sulla vostra prenotazione. Accaparrarsi le tariffe scontate è molto semplice. Clicca Vedi tutte le offerte e dopo qualche secondo vi apparirà l’elenco di hotel a prezzi scontati. Scegliete quello più adatto a voi e potrete beneficiare di “offerte” a tempo davvero convenienti, da prenotare subito!

Prenota il tuo hotel su Booking.com con sconti e offerte a tempo! Scegli tra questi deal:

Booking.com

Grazie per la tua visita! Se ti va, lasciami un commentino qui sotto. Mi faresti molto felice! Ti aspetto anche su Facebook e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.