Cosa mangiare in Campania: 7 specialità famose che devi assolutamente provare

Ogni volta che torno a visitare la mia amata città di Salerno, i profumi ed i sapori delle specialità campane arrivano dritti ai sensi e mi avvolgono completamente riportandomi alla mente ricordi e persone con cui ho condiviso momenti e cibi della mia terra. Delle specialità campane che adoro di più e che non posso fare a meno di riassaggiare ogni volta, queste (tranne una) sono sicuramente le mie preferite e tra le cose da mangiare in Campania più buone perciò se venite da queste parti dovreste assolutamente provarle. 

1. Pasta di Gragnano

Gragnano in provincia di Napoli è ormai ufficialmente riconosciuta a livello internazionale come la “città della pasta” grazie all’altissima qualità della semola di grano duro con cui viene prodotta nei suoi antichissimi pastifici portando avanti una tradizione che risale al ‘500! A renderla così speciale  e così buona sono la trafilatura in bronzo e la successiva essiccazione naturale e l’utilizzo della purissima acqua della falda acquifera locale. Da provare

rigatoni_pasta_gragnano_trafilata

2. Pizza Margherita

L’elenco delle specialità campane (vegetariane) non può prescindere dalla pizza margherita. Perché proprio la margherita vi starete chiedendo e non la pizza in generale? Molti non sanno che la pizza Margherita è la regina delle pizze o, meglio, la pizza della regina ed è ad una regina, Margherita di Savoia, che si deve il suo nome perché per lei fu ideata e preparata dal pizzaiolo Raffaele Esposito nel 1889 per lei e suo marito.

pizza_margherita_specialita_campania

3. Mozzarella di bufala

Non può mancare tra le specialità campane la regina della cucina mediterranea, la squisita mozzarella di bufala, prodotta tradizionalmente da aziende casearie di Caserta e Salerno in vari formati e moltissime versioni dai bocconcini alla ricotta. Fresca, genuina e dai prezzi accessibili a tutti la mozzarella di bufala campana è una vera prelibatezza che non mi stanco mai di mangiare quando torno a casa. Provatela e diffidate dalle imitazioni!

mozzarella_bufala_campana

4. Babà napoletano

Ho scoperto che molti non campani non amano il babà come dolce eppure la maggioranza di questi non ne mai assaggiato uno made in Naples. La differenza amici miei, però, è sostanziale perché il babà tradizionale nasce a Napoli ed è napoletano. Le altre nel resto d’Italia sono ahimè riproduzioni che non sempre riescono ad avvicinarsi al gusto e alla consistenza di quello originale. Perciò, nel vostro prossimo viaggio a Napoli non dimenticatevi di provarne uno doc.

Rum_baba_napoli

5. Pastiera napoletana

Sono sincera, la pastiera napoletana non mi fa impazzire però non può di certo mancare tra le cose da mangiare in Campania. La pastiera napoletana è infatti il must della Pasqua campana e consiste in un dolce a base di pasta frolla ripiena di una crema di grano e ricotta in cui vengono aggiunti i canditi (e questo è uno dei motivi per cui non la amo particolarmente). Se capitate in viaggio a Napoli e dintorni in questo periodo provarla è obbligatorio, vi piaccia o no. Tanto la troverete praticamente dappertutto, dai bar alle pasticcerie come la famosa pasticceria napoletana Scaturchio.

6. Delizia al limone

Lasciamo il babà di Napoli per parlare di un’altra di una delle più buone e amate specialità campane: la delizia al limone, creata per la prima volta da un pasticcere della costiera amalfitana. L’elemento protagonista della ricetta è ovviamente il limone, simbolo indiscusso della costiera. Dal limone si ottiene una deliziosa crema che, unita ad un soffice pan di spagna, dà vita ad un dessert dal sapore delicato e fresco capace di conquistare palati di tutto il mondo.

delizia_limone_sorrento_campania_specialita

7. Limoncello

E a proposito di limoni, tra le migliori specialità campane non possiamo non menzionare il limoncello, liquore tipico della costiera amalfitana e sorrentina, famoso in tutto il mondo. Nato in Campania, secondo la tradizione, agli inizi del Novecento, il limoncello, ottenuto dalla macerazione della buccia dei migliori limoni della costiera, è ottimo da gustare come digestivo dopo i pasti o come aperitivo, anche nella sua versione in crema.

Ti è venuta fame, dì la verità?

dove_mangiare_vegetariano_sorrento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.