Difficile dire quali sono le spiagge più belle di Malta, classificare e dar loro un voto. L’isola, già di per sé è una delle più belle del mar Mediterraneo. Vi attende una lunga lista di baie da vedere e scoprire giorno dopo giorno. C’è ne sono di tutti i gusti, dalle spiagge dorate a quelle rosse, dalle scogliere alle lagune blu. Alcune sono poco frequentate ma molto apprezzate per la loro solitudine, in altre invece, non trovi spazio neanche per posizionare la propria asciugamano.

Sempre attrezzate, nelle spiagge più belle di Malta troverete in loco qualsiasi necessità: dai bar e locali fino al noleggio di lettini ed ombrelloni. Da nord a sud, troverete sempre una spiaggia da visitare. E’ un’ isola in cui non c’è il pericolo di annoiarsi; ogni suo angolo regala emozioni inaspettate. Non limitate il vostro tour alle più rinomate baie. Sicuramente la parte settentrionale dell’isola possiede un gran numero di spiagge rispetto a quella meridionale, ma come bellezza non hanno nulla da invidiare.

mellieha_bay_malta_spiaggia

Premettendo che, durante i mesi estivi l’affluenza arriva ai massimi livelli, è davvero difficile trovare relax e zone poco affollate nelle spiagge più belle di Malta: nei restanti mesi dell’anno alcune spiagge possono essere considerate un vero e proprio paradiso terrestre. Lontano dal frastuono quotidiano, l’unico rumore costante rimane quello del mare. Tra le spiagge più belle di Malta, le più interessanti ed affascinanti sono sicuramente queste 6:

1. St. Peter’s pool

Situate a sud-est dell’isola rappresentano un luogo da sogno, un’avventura a tutti gli effetti. Se vi sentite un po’ esploratori ne varrà certo la pena! Si arriva in macchina in cima alla scogliera, ma poi bisogna scendere a piedi lungo il sentiero fino a questa vera e propria piscina naturale. Acqua cristallina incastonata tra rocce bianche, che diventano anche un perfetto trampolino per i più coraggiosi. Zona perfetta per lo snorkeling, ma ricordatevi di portare tutto il necessario, dalla scarpe anti-scoglio alla maschera e boccaglio.

2. Ghajn Tuffieha, Gnejna e Golden Bay

Se vi trovate nella zona nord-ovest dell’isola, vi aspetta un trittico di tre bellissime spiagge, una accanto all’altra, in modo da poterle visitare tranquillamente nel corso della giornata. Le prime due sicuramente sono molto più tranquille e rilassanti della Golden Bay, la più glamour di tutte le spiagge di Malta. La loro caratteristica è quella di avere un colore diverso della sabbia, che va da un rossiccio al classico color senape. La Ghajn Tuffieha bay è anche soprannominata “la baia delle scale”, visto che per arrivarci bisogna scendere un numero infinito di gradini, che collegano il parcheggio al mare.

3. Popeye Village

Popeye_Village_malta_Anchor_bay

Sempre in direzione nord-ovest, a pochi minuti dalla Golden-Bay, si trova un fantastico borgo, denominato il Popeye village, il quale non ha una vera e propria spiaggia, ma una baia, l’Anchor Bay, che merita di essere vista almeno dall’alto. Se, invece, avete dei bambini è il luogo giusto per passare un’intensa giornata all’insegna del divertimento.

4. Paradise bay

Collocata vicino al porto di Cirkewwa. Effettivamente il nome è tutto un programma. Una piccola caletta con acqua cristallina è il posto ideale per rilassarvi e staccare la spina. Un ottimo rifugio per restare in pace con se stessi. Anche in questa baia, numerosi scalini vi attendono, soprattutto al ritorno!

5. Mellieha bay

La spiaggia più grande in termini di estensione. Collocata difronte al Popeye village, si estende per un centinaio di metri all’interno della propria baia. I suoi bassi fondali offrono una collocazione ideale per le famiglie, inoltre garantisce qualsiasi tipo di servizio, dalla ristorazione al divertimento.

6. Ramla Bay

Sulla costa opposta, precisamente su quella settentrionale troviamo la Ramla Bay, tra le spiagge più belle di Gozo se non la più bella, dove una distesa di sabbia rossastra fa da padrona in uno scenario circondato da colline e terrazzamenti molto antichi.

7. Blue lagoon

L’ultimo punto, non in termini di preferenza, merita davvero una menzione particolare. Si tratta della famosissima laguna blu di Comino dove fondali bianchi fanno invidia a quelli dei Caraibi. La più piccola delle isole, che conta appena quattro residenti ufficiali, è il fiore all’occhiello di quest’arcipelago.

E secondo voi quali sono le spiagge più belle di Malta?

Per la gallery completa, segui l’hashtag #30yrsamalta sul mio profilo Instagram!

Scritto da:

Marianna Norillo

Viaggio, scrivo, sogno. E poi ricomincio. Perché viaggiare è come vivere più vite in un solo corpo. Scrivere significa viaggiare anche quando il viaggio finisce. Sognare dà forma a nuovi viaggi e nuovi racconti e, viaggio dopo viaggio, racconto dopo racconto, il mondo cambia.