E dopo Capodanno, sta per arrivare anche l’Epifania che tutte le feste porta via. Ma lo spirito natalizio è ancora tra noi e per tenerlo vivo ho un po’ di cosine in programma per festeggiare con i bimbi. Purtroppo anche quest’anno il Coronavirus non ci permette di pensare con serenità a viaggi importanti né alla partecipazione a grandi festeggiamenti, che infatti sono state quasi tutti annullati. In compenso, ci sono tante altre attività che si possono realizzare in tutta sicurezza, stando a casa o in ambienti poco affollati.

5 cose da fare all’Epifania con i bambini

1. Preparare i biscotti della Befana

Sicuramente una delle cose più divertenti da fare all’Epifania con i bambini è mettere le mani in pasta. Come? Cucinando qualcosa di buono insieme, ad esempio, e fra tutte le cose buone sicuramente a loro piacerà l’idea di preparare die biscotti. Ma non dei biscotti qualsiasi! I biscotti della Befana ovviamente. No, eh, non li ho inventati io. Esistono davvero e si chiamano befanini (o befanotti). Arrivano dalla tradizione toscana, secondo la quale venivano preparati e poi dai ai propri bambini, da portare ai propri parenti in segno di buon auspicio. Sono molto facili da preparare. Vi lascio la ricetta facile facile per prepararli in 30 minuti con ingredienti e preparazione:

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:

◾300 gr di farina ’00
◾150 gr di burro morbido
◾2 uova (dimensione media
◾130 gr di zucchero semolato
◾1 bustina di vanillina
◾1/2 scorza di limone grattugiata
◾1 pizzico di sale

PREPARAZIONE CLASSICA:

◾ Prendere la farina, setacciarla e in una ciotola unire il burro ammorbidito a cubetti, la scorza del limone ed un pizzico di sale.

◾Amalgamare tutti gli ingredienti impastando con le mani. Poi unire le uova ed impastare velocemente.

◾Comporre una palla omogenea d’impasto, stendere con il mattarello, prendere le formine a forma di calza e divertitevi ad i tagliarle.

◾Cuocere 1 teglia per volta per 15 minuti a 180° e sfornare. Poi lasciare raffreddare per 3 ore circa prima di mangiarli.

P. S. Con questa ricetta otterrete circa 40 biscotti. Io ho utilizzato le formine natalizie di TESCOMA e li ho decorati con la glassa reale già pronta. Sono buonissimi e morbidissimi!

2. Colorare disegni e fare lavoretti

Tra le cose da fare all’Epifania con i bambini non possono mancare disegni e lavoretti. Un’occasione per dare spazio alla creatività, alla manualità e alla fantasia e passare del tempo di qualità con i nostri piccoli. Eccovi un paio di idee per dei lavoretti facili da creare insieme a loro.

– La scopa della Befana. Ogni befana che si rispetti ha una scopa. Vuoi provare a creare la tua? È molto semplice, ti servirà solo un piatto di carta. Ecco QUI il tutorial completo!

– Il cappello della Befana. Per cimentarsi in un lavoretto semplice ma d’effetto ci si può divertire a realizzare il cappello della Befana. Basta costruire un un cono con la carta e decorarlo come preferiamo.

– La Befana con l’impronta della mano. Un lavoretto della Befana perfetto per i più piccoli. Basta utilizzare la propria mano e trasformarla in nella sua gonna. Eccovi il tutorial completo QUI!

– La Befana con la carta. Tramite questo video tutorial potrete imparare a fare dei lavoretti sulla Befana davvero originali con la carta.

Potete guardarlo direttamente qui

– La sagoma della Befana. Un altro lavoretto creativo è semplice da realizzare, utile anche comd decorazione. Per voi pronta da stampare in versione bianca e nera:

◾PDF | Sagoma bianca della Befana

◾PDF | Sagoma nera della Befana

Ma non finisce qui. I bambini amano colorare e perché non trovare dei disegni a tema per loro per intrattenerli in questa giornata di festa? Ve ne lascio alcuni da stampare:

30 disegni della Befana da colorare

3. Leggere libri e storie sulla befana

E anche i libri non possono mancare. I bambini li adorano e una delle cose da fare all’Epifania con i bambini è leggere qualche storia sulla befana, magari in rima e perché no qualche filastrocca. Tra i libri più belli che ci sono sulla Befana, vi consiglio questi 3:

La Befana della Giunti

Le più belle storie della Befana della Gribaudo

A scuola dalla befana della Mondadori

4. Organizzare una caccia al tesoro

Una delle cose da fare all’Epifania con i bambini è organizzare dei giochi della Befana. E quale gioco migliore di una caccia al tesoro alla ricerca della Befana? Ci sono tanti modi per organizzarla: si può pensare ad una serie di prove a punti, con degli indizi ed un punteggio finale.

Eccovi un kit già pronto da scaricare

5.  Partecipare ad un evento a tema

Sicuramente tra le cose da fare all’Epifania con tutta la famiglia una buona idea potrebbe essere quella di fare un viaggio, ad esempio prendendo parte a feste a tema (eccovi le 5 feste più belle d’Italia da nord a sud) o ad altri eventi, come mostre d’arte e laboratori. Eccovi i più interessanti:

  • Torino – Museo del Cinema (dalle ore 17) con Vola Vola la befana: laboratorio di effetti speciali per bambini da 8 anni
  • Milano – Castello Sforzesco: Alle 15:30 il lungo viaggio dei magi per bambini da 6 a 10 anni per cercare in Pinacoteca le opere che raccontano la natività. Alla stessa ora “La grande caccia alla befana” per bambini da 4 a 6 anni, caccia al tesoro per il museo del Castello
  • Milano – Leonardo 3 Museum: “In volo con Leo… e con la Befana!” per bambini da 6 anni – mostra sul volo dedicata a Leonardo da Vinci
  • Roma – Befana ai Musei – martedì 4 gennaio dalle 10:30 a Serra Moresca “un orafo al museo” (laboratorio bambini da 6 a 10 ani), dalle 11 al Museo di Roma in Trastevere “Ti racconto la tua città…”, dalle 11 al Museo dei Fori Imperiali “Giochiamo a tombola con l’Imperatore Traiano”, dalle 15 alla Galleria d’Arte Moderna “Raccontare per immagini da Cleopatra a Pinocchio tra scultura e fumetto”, dalle 15 al Museo Napoleonico “Natale in Casa Bonaparte” e “Atelier del Legno” (per bambini da 6 a 12 anni, dal 5 gennaio “Atelier della stoffa”), dalle 17 al Museo Civico di Zoologia “Vulcani & Co.: viaggio al centro della terra” (per bambini dai 5 anni).
  • Roma – Befana ai Musei – mercoledì 5 gennaio dalle 10 alle 15:30 alla Serra Moresca “Todo Cambia. Itinerario dalla pianura Aventina al Monte Testaccio”, dalle 10 a Casal de’ Pazzi “Ambo, terno, quaterna…rio!”, dalle 11 al Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina “Camicie rosse. Garibaldi e la tradizione garibaldina, tra ‘800 e ‘900”.
  • Roma – Befana ai Musei – giovedì 6 gennaio dalle 13:40 al Museo di Roma “Klimt. A piccoli pezzi” (per bambini da 11 a 14 anni), dalle 15 all’Auditorium di Mecenate “giardini ed ozio nelle residenze dell’antica Roma”, dalle 17 al Museo Civico di Zoologia “4 zampe nella calza” (per bambini dai 5 anni), dalle 17 al Museo di Roma in Trastevere “Il Dottor Stellarium e la stella del primo Natale”
  • Roma – Befana ai Musei – venerdì 7 gennaio dalle 10 alle 15:300 alla Serra Moresca (visita), dalle 11 alla Casa Museo Alberto Moravia “n viaggio tra letteratura, arte e poesia a Casa Moravia”
  • Roma – Befana ai Musei – sabato 8 gennaio dalle 10 alle 15:300 alla Serra Moresca (visita), dalle 11 al Museo Dell’ara Pacis “Al museo si racconta. L’Ara Pacis” (per bambini da 5 a 10 anni)
  • Roma – Befana ai Musei – domenica 9 gennaio dalle 10 alle 15:300 alla Serra Moresca (visita)
  • Napoli – Città della Scienza con la Befana: laboratori e visite al Museo del Corpo Umano, alla Mostra Insetti & Co e ai tanti altri percorsi espositivi

Scritto da:

Marianna Norillo

Viaggio, scrivo, sogno. E poi ricomincio. Perché viaggiare è come vivere più vite in un solo corpo. Scrivere significa viaggiare anche quando il viaggio finisce. Sognare dà forma a nuovi viaggi e nuovi racconti e, viaggio dopo viaggio, racconto dopo racconto, il mondo cambia.