5 cose da fare a Verona per Capodanno

Il Capodanno a Verona è uno dei più belli d’Italia. Non solo per il fascino di questa romantica città ma anche perché in effetti le cose da fare a Verona per Capodanno sono davvero tutte molto interessanti e diversificate ed è il luogo ideale per brindare all’inizio del nuovo anno circondati dall’atmosfera unica di Piazza Bra. Qualche anno fa c’ero anche io a Verona (qui trovate l’itinerario di un giorno) a poche decine di metri dall’Arena ad attendere il countdown e mi sono divertita davvero molto per cui prendendo spunto dal mio viaggio ecco a voi 5 cose da fare a Verona per Capodanno.

1. Visitare la Rassegna del Presepio

Come trascorrere il 31 dicembre? Aspettando la mezzanotte sì, ma come? Se non avete voglia di seguire rigidi itinerari ma tra una passeggiata e l’altra e uno spuntino e l’altro, vi viene voglia di visitare qualcosa a tema natalizio, potreste prendere in considerazione l’idea di vedere la Rassegna Internazionale del Presepio di Verona che si tiene ogni anno dal 7 dicembre e dura fino alla prima settimana di gennaio e durante questo periodo rimane aperta tutti i giorni, compresi i giorni festivi e quindi anche il 31 dicembre con orario continuato dalle 9 alle 20.

Per vederla basta acquistare un biglietto intero al costo di 7 euro direttamente presso l’anfiteatro Arena in Piazza Bra. Se riuscite, andateci perché si tratta di un evento unico nel suo genere che espone centinaia di presepi e opere ispirate al tema della natività provenienti da tutto il mondo. Avete presente l’immancabile stella cometa che nasce dall’Arena? Questa stella è il simbolo della manifestazione da intendere come collegamento tra lo spazio areniano con quello urbano.

2. Assistere al Concerto del Teatro Filarmonico

Il Teatro Filarmonico di Verona è uno dei teatri d’opera più importanti d’Italia e ovviamente il più importante della città. Attualmente viene utilizzato dalla Fondazione Arena di Verona per gli spettacoli della stagione lirica invernale, tra cui uno dei più famosi è senza dubbio il Concerto di fine anno. Quale occasione migliore di un Capodanno a Verona per assistere a questo celebre concerto del Teatro Filarmonico, appuntamento tradizionale che si tiene ogni anno il 31 Dicembre e che a partire dalle 21.30 vi allieterà fino alla mezzanotte con le melodie di Cajkovskij, Beethoven, Mozart e tanti altri.

3. Cenare in un ristorante di Piazza Bra

Tra le cose da fare a Verona per Capodanno, non può mancare una sosta in Piazza Bra dove locali e turisti si raccolgono la sera del 31 dicembre per cenare o per bere qualcosa nei tanti ristoranti, locali e pizzerie che delimitano la piazza e che, oltre al tipico e più costoso cenone di Capodanno, offrono anche la possibilità di mangiare qualcosa à la carte. Soluzione perfetta anche per chi non ha fatto in tempo a prenotare il cenone o per le coppie giovani che hanno un budget limitato!

Dopo cena, la folla si riversa tutta nella piazza più grande di Verona, la bellissima Piazza Bra o più semplicemente la Bra, punto di partenza ideale per un itinerario di un giorno a Verona. Minuto dopo minuto, la piazza si popola e si accende di entusiasmo. Tutti aspettano ansiosi la mezzanotte, desiderosi di assistere al pezzo forte del Capodanno di Verona, i bellissimi fuochi d’artificio sull’Arena di Verona, di stappare bottiglie di spumante e brindare al nuovo anno approfittando di un’atmosfera davvero magica.

4. Vedere i fuochi d’artificio dell’Arena

Tra le cose da fare a Verona per Capodanno non potete assolutamente perdervi lo spettacolo incredibile dei fuochi d’artificio esplosi sull’Arena. Allo scoccare della mezzanotte, Piazza Bra e l’Arena si accendono letteralmente di colori brillanti che illuminano il cielo e creano un’atmosfera favolosa, merito anche della famosa cascata di fuochi d’artificio che esplodono proprio sopra l’arena, creando uno scenario molto suggestivo. Tutt’attorno all’Arena poi vengono allestiti i mercatini di mezzanotte con decine di bancarelle che vendono ogni sorta di dolciumi natalizi e di cibi tipici artigianali. Impossibile guardare senza farsi tentare!

5. Ammirare Verona dal Ponte di Castelvecchio

Percorrere il Ponte di Castelvecchio, splendido esempio di ingegneria militare trecentesca, è sicuramente un’esperienza suggestiva sia di giorno che di notte ma c’è da dire che con il calar del buio, le luci della città brillano in un modo davvero suggestivo. Per questo vi consiglio di metterci anche una passeggiata qui tra le cose da fare a Verona per Capodanno, magari dopo aver festeggiato la mezzanotte in Piazza Bra. La vista da qui è semplicemente indimenticabile e regala scorci di Verona unici che vi porterete per sempre insieme ai ricordi più belli di questo viaggio.

Buon Capodanno a Verona, la città dell’amore dove tutto è possibile!

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.